1 mese fa

205 Live 25-10-2019 Report

205 Live 25-10-2019 Report | Benvenuti, popolo di The Shield Of Wrestling, al report settimanale di 205 Live. Alla tastiera c’è Alex Bruno.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Come di consueto, ad aprire l’odierna puntata di 205 Live è un recap della puntata scorsa, stavolta mostrando il main event della stessa.

SINGLES MATCH: LIO RUSH VS ONEY LORCAN

Match di ritorno del campione dei Cruiserweight nello show viola, contrapposto allo Star Destroyer. Il match inizia con uno stile abbastanza tecnico e un po’ lento, per poi aumentare non poco il ritmo. In un primo momento è Lorcan ad avere la meglio ma Lio Rush risponde con un Gut kick e un Enzuigiri, riequilibrando il match. Rush riesce, inoltre, ad anticipare ogni attacco di Lorcan e a mandarlo fuori dal ring, per poi eseguire un Suicide Dive. Una volta tornati sul ring, Lorcan riesce a schivare la Dragon’s Call di Rush e mettere in difficoltà il campione, fino a quando cerca di contrattaccare una Hurricanrana di Rush, ma questi lo anticipa con una DDT. Ad interrompere il match arriva Brian Kendrick ribadendo che, essendo un veterano, merita il rispetto degli altri Cruiserweight. Nel frattempo, Lio Rush domina il match e si aggiudica la contesa dopo una Jumping middle rope Stunner e una Dragon’s Call.

VINCITORE: LIO RUSH

Nel post match arriva Tony Nese che dice di essere contento del suo ritorno ma lo invita a farsi da parte, visto che dovrà combattere nel match successivo.

SINGLES MATCH: TONY NESE VS RAUL MENDOZA

Come detto poc’anzi, il match successivo è quello tra il Premiere Athlete e Raul Mendoza. Questo match segue, all’inizio, uno schema simile all’incontro precedente dove Nese si dimostra in netto vantaggio su Mendoza. La risposta del messicano agli attacchi del Premiere Athlete, tuttavia, si fa sentire subito riuscendo a mandarlo fuori dal ring e a lanciarsi su di lui, per poi tornare all’interno del quadrato. Nese esce dal ring ed ha uno scambio verbale con Lio Rush, ma ciò lo porta soltanto a subire uno Slide kick di Mendoza. Nese, tornato sul ring, ribalta la situazione prima mandando Mendoza fuori dal ring e poi lanciandosi su di lui. Nese ha nuovamente una discussione con Lio Rush, ma stavolta gli costerà la vittoria dopo un roll-up di Mendoza.

VINCITORE: RAUL MENDOZA

La regia inquadra i Bollywood Boyz, attuali campioni 24/7, che parlano da un posto sconosciuto vantandosi delle loro azioni nelle scorse settimane.

Nell’arena ritorna Brian Kendrick che, però, rifà lo stesso identico discorso fatto durante l’opener rivolgendosi stavolta al General Manager Drake Maverick, dicendo che può vincere il titolo 24/7 tutte le volte che vuole, ma che deve dargli la risposta che vuole.

La regia stavolta mostra gli highlights del 6 man tag team match della scorsa puntata di NXT tra i Forgotten Sons e il trio composto dai Breezango e Isaiah “Swerve” Scott, visto che il main event della puntata sarà proprio un match tra quest’ultimo e Ariya Daivari.

SINGLES MATCH: ISAIAH “SWERVE” SCOTT VS ARIYA DAIVARI

Il match inizia in maniera molto equilibrata, nonostante lo stile in-ring molto differente dei due partecipanti. A portarsi subito in vantaggio è Isaiah Scott, che manda Daivari fuori dal ring con un Low Dropkick e, subito dopo essersi lanciato fuori dal ring cadendo in piedi, lo colpisce con un Jumping kick. Una volta tornati sul quadrato, stavolta è Daivari a mandare Isaiah Scott fuori dal ring e a farlo sbattere sulla barricata. Tornati nuovamente nel ring, Daivari lancia Scott all’angolo ed esegue si di lui un devastante Belly to Back dal paletto, per poi darsi battaglia fuori dal ring. Nuovamente tornati sul quadrato, i due continuano a scambiarsi colpi in maniera equilibrata fino a quando Isaiah Scott riesce a prevalere su Daiavari eseguendo su di lui prima un Uppercut all’angolo e poi un Diving Uppercut. Segue una devastante German Suplex di Scott su Daivari ma questi, mentre sta per subire un altra German Suplex, fa sbattere Scott all’angolo per poi eseguire con successo una Side Slam. Ciò però non basta e Daivari subisce diversi Chop di Isaiah Scott ma, subito dopo, riesce a contrattaccarlo con un Back Elbow ed un Superkick. Nonostante tutto, a portarsi a casa la vittoria è Isaiah “Swerve” Scott che, dopo aver schivato un Lariat, esegue uno Swerve Stomp su Daivari.

VINCITORE: ISAIAH “SWERVE” SCOTT

E con questo si conclude il nostro report di 205 Live 25-10-2019!

Scopri tutti gli episodi di 205 Live!

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Alex Bruno

Fan di wrestling dal 2003. Seguo WWE, NJPW ed AEW. Wrestler preferiti attualmente: Kenny Omega, Adam Cole, Jon Moxley, Cody, Jay White, Young Bucks e Lucha Bros. Bullet Club addicted 🤘☠🤘