Inizia ufficialmente la seconda puntata di questo nuovo show del quale noi di The Shield Of Wrestling ci stiamo occupando in esclusiva.

L’episodio parte con Alex Shane, So Cal Val e Stu Bennett al tavolo di commento. Il GM dello show ci ricorda che oggi avremo il match per decretare la prima campionessa femminile.

Sul ring salgono CJ Banks, Sha Samuels e Rampage, che nella scorsa puntata è diventata nuovo World Of Sports Heavyweight Champion. I tre vengono subito interrotti da Joe Hendry. The Prestigious One vuole subito un match titolato e Bennett lo accontenta senza troppi giri di parole.

WOS HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP MATCH JOE HENDRY VS RAMPAGE(C) (W./CJ Banks & Sha Samuels)

Rampage viene messo subito in difficoltà dall’esplosività iniziale di Hendry. Il campione esce dal ring per rifiatare e sfrutta una distrazione di Banks per tornare all’attacco. Il match prosegue con Rampage che più volte pianta a terra l’avversario con diverse power moves. Hendry reagisce utilizzando le stesse tecniche dell’avversario e mostrando anche di saper utilizzare tecniche di sottomissione. Rampage alla fine trionfa solo grazie all’ennesima distrazione causata da Banks, che permette al campione di connettere il suo DDT.

VINCITORE E ANCORA CAMPIONE : RAMPAGE

FOUR WAY BRIEFCASE LADDER MATCH LIAM SLATER VS ROBBIE X VS LIONHEART VS GABRIEL KID

Si affrontano quattro atleti esternamente agili e versatili. La valigetta da prendere prevede le stesse regole del Money in the bank. A dominare inizialmente la scena c’è Lionheart che ne ha per tutti. L’ex Zero-G Champion porta anche la prima scala sul ring e ci finisce pure per primo sopra. Tra gli Highlights del match ci finisce sicuramente di diritto il Superplex realizzato da Slater ai danni di Robbie X con l’ausilio della scala incastrata sul corpo di Lionheart. Robbie X è il primo a salire sulla vetta della scala ma invece di afferrare la valigetta connette un moonsault sugli avversari! Lionheart e Gabriel Kid salgono su due scale parallele. Kid butta giù l’avversario e riesce a staccare la valigetta!

VINCITORE : GABRIEL KID

Nel post match il vincitore dice di non vedere l’ora di dimostrare cosa sarà capace di fare.

Si passa alla categoria Tag team poiché c’è un torneo da continuare.

TAG TEAM TOURNAMENT MATCH : ADAM MAXTED & NATHAN CRUZ VS DOUG WILLIAMS & HIT DRAKE

Doug Williams decide di cominciare per primo e mostra subito la sua specialità : le sottomissioni. A farne le spese è Nathan Cruz. La differenza tra i primi due e i loro partners è che Drake e Maxted scelgono uno stile più rapido che movimenta di più l’azione. Hit viene messo in difficoltà da Cruz che connette un elegante slingshot Belly to back suplex. Williams da una scossa al match con il suo ingresso, scagliando ovunque gli avversari, come il miglior Bud Spencer. Drake riprende il Tag ma viene isolato dato che Cruz stende Williams. Maxtedatterra Hit con uno Springboard blockbuster e Cruz effettua il pin, 1..2..3!!!

VINCITORI : ADAM MAXTED E NATHAN CRUZ

IT’S TIME FOR THE MAAAAIN EVENT!

WOS WOMEN’S CHAMPIONSHIP MATCH KAY LEE RAY VS BEA PRIESTLEY VS VIPER

Kay Lee Ray punta ad un approccio sportivo che però viene accettato solo dalla Priestley. Viper fin da subito domina la scena. Dopo aver subito manovre su manovre ed essere state lanciate l’una contro l’altra più volte, Kay e Bea capiscono che devono fare squadra e stendono Viper con un Superkick into German suplex. L’alleanza però dura poco e le due iniziano a darsele. A dominare è la Priestley con un Double foot stomp dal paletto. Se non fosse per Viper, kay Lee Ray avrebbe vinto già grazie alla sua Gory Special. Viper torna a dominare la scena abbattendo le avversarie fuori dal ring. A passarsela male del tutto è Bea che viene schiantata a terra con una powebomb. Kay si riprende e connette un Suicide Dive su Viper che è il preludio alla vittoria che arriva con un’incredibile Gory Special su Viper, 1..2..3!!!

VINCITRICE E PRIMA CAMPIONESSA : KAY LEE RAY

Mancano da assegnare solo i titoli di coppia, dunque continuate a seguire World Of Sports insieme a noi per vedere la fine del torneo!