Benvenuti cari lettori di The Shield Of Wrestling

Oggi vi parlerò di quanto accaduto nelle puntate di Raw e Smackdown Live post Money In The Bank, evento che ormai è passato agli archivi.

Nell’ultima puntata dello show rosso abbiamo assistito ad alcune cose davvero interessanti in ottica futura, ad esempio Seth Rollins dopo aver battuto Elias in PPV ha perso il titolo intercontinentale in favore di Dolph Ziggler aprendo le porte a nuovi scenari. La prossima settimana ci sarà il rematch ma se il verdetto dovesse essere lo stesso Ziggler potrebbe finalmente ottenere uno spazio importante mentre Rollins potrebbe addirittura essere catapultato nella zona Main Event avendo ottenuto ormai uno status elevato.

In più la faida tra Sasha Banks e Bayley è finalmente esplosa, le due dopo aver perso il match contro la Riott Squad hanno avuto molta visibilità, due segmenti nel backstage ben gestiti e con la Boss che ha deciso di chiudere definitivamente i rapporti con la sua ormai ex-amica grazie alla frase “i’m DONE helping you, i’m DONE being your FRIEND!”.

La campionessa Alexa Bliss dovrà difendere il proprio titolo ad Extreme Rules in un rematch contro Nia Jax, ma in realtà sono già state gettate le basi per il feud contro Ronda Rousey in vista di Summerslam, con la Rousey in versione Stone Cold al femminile.

Roman Reigns ha cercato nuovamente di candidarsi come sfidante di Brock Lesnar ma è stato interrotto da Bobby Lashley, Kurt Angle ha annunciato a quel punto che ad Extreme Rules ci saranno alcuni incontri per determinare lo sfidante della bestia e uno dei quali sarà proprio Reigns vs Lashley.

Infine è stata mandata avanti anche la faida per i titoli di coppia, con Bo Dallas e Curtis Axel che hanno deciso di emulare la gimmick dei campioni asserendo di non aver paura, mentre Jinder Mahal ha battuto Chad Gable riproponendosi fortemente come una figura importante.

Per quanto riguarda lo show blu invece, le novità riguardano principalmente la zona Main Event, infatti Rusev si è aggiudicato il Gauntlet Match guadagnandosi l’opportunità di sfidare Styles ad Extreme Rules per il titolo, in più sono state poste le basi per un futuro split tra lo stesso Rusev e Aiden English, il quale molto probabilmente gli costerà l’incontro.

Nel segmento iniziale Carmella insieme ad Ellsworth si è presa gioco di Asuka e alla fine è anche riuscita a colpirla con un Supercick facendo intendere che la faida non è ancora finita.

C’è stato il debutto della Sanity, con gli attuali membri che hanno letteralmente distrutto gli Usos lanciando un messaggio importante all’intera categoria Tag Team, ed infine ci sono stati i primi segnali di un feud tra Jeff Hardy e Nakamura.

Le due puntate post PPV sono state abbastanza interessanti e hanno posto le basi per vari feud, sembra ci siano segnali di risveglio da parte della WWE, speriamo continuino su questa strada.