in

Adam Page abbandona l’Elite!

Adam Page abbandona l’Elite! Dopo settimane di frustrazione, “Hangman” Adam Page ha deciso di lasciare momentaneamente la stable e di andare avanti da solo.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

“Hangman” Adam Page è uno dei personaggi più caratterizzati della nuova All Elite Wrestling. Inizialmente, era il protagonista del primo match per l’AEW World Championship contro PAC (Double Or Nothing), ma, a causa delle divergenze con quest’ultimo (PAC avrebbe dovuto perdere contro Adam Page, ma era l’allora Dragon Gate Champion), fu cambiato tutto.

Adam Page finse un infortunio in un match indy contro lo stesso PAC, per cui la AEW annullò il Main Event e stabilì che il vincitore della Casino Battle Royale avrebbe affrontato il vincitore di Chris Jericho vs Kenny Omega per l’AEW World Championship, a ALL OUT. Il tutto si risolse con le vittorie di Adam Page (entrato a sorpresa come joker della Battle Royale) e di Chris Jericho.

Ad ALL OUT, tuttavia, comincia il percorso di Adam Page. Nonostante le sue vittorie nei precedenti eventi, è Chris Jericho ad avere la meglio nel Main Event, diventando il primo AEW World Champion. Inizia, così, la frustrazione di Page, che perde anche il successivo incontro con PAC, al debutto di AEW: Dynamite.

Adam Page, allora, inizia a sentirsi un fallito, un perdente. Inoltre, comincia ad allontanarsi dal resto dell’Elite, in quanto li sente distanti, come se la nuova Federazione li abbia cambiati: Cody Rhodes, gli Young BucksKenny Omega, infatti, non sono solo dei performer, ma ricoprono anche il ruolo di Vice Presidente Esecutivo della AEW, per cui hanno uno spogliatoio a parte.

La vittoria di Adam Page contro PAC nell’ultimo evento AEW Full Gear sembrava aver riportato l’atleta sulla retta via, verso un nuovo percorso. Tuttavia, il rubber match perso nuovamente per sottomissione contro lo stesso ex Neville è stato la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Infatti, come visto nell’ultima puntata di Being The Elite (dove sono stati meglio analizzati la frustrazione e i pensieri di Adam Page), l’atleta della AEW ha annunciato agli Young Bucks la decisione di lasciare momentaneamente l’Elite. Non ha nulla in contrario con i suoi amici, ma, in questo momento della sua carriera, vuole concentrarsi su se stesso. Non riesce più ad accettare le sconfitte subite contro Chris Jericho e contro PAC, per cui ha bisogno di andare avanti da solo.

Si tratta di un annuncio shock, che manda l’Elite in crisi. Come mostra Being The Elite, infatti, tutti e cinque i membri del gruppo stanno vivendo un cattivo momento: Adam Page è abbattuto per le ripetute sconfitte; Kenny Omega continua ad essere ossessionato da Jon MoxleyCody Rhodes non potrà più competere per il titolo massimo ed è stato brutalizzato da Wardlow; gli Young Bucks sono stati distrutti da Santana & Ortiz.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram mentre per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie seguite il nostro canale Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Report Being The Elite 180 This Is Supposed To Be Fun

Enzo Amore WWE

Enzo Amore paragona la WWE alla mafia