AEW Dynamite Report - 17-02-2021

AEW Dynamite Report – 17-02-2021

AEW Dynamite Report 17-02-2021: Gli AEW Tag Team Champions difenderanno i titoli contro Santana & Ortiz

Ultimo aggiornamento:
AEW Dynamite Report - 17-02-2021
Luogo
Daily's Place (Jacksonville, Florida)
Orario
02:00 (Italia), 20:00 (USA)
Luogo della messa in onda
Sky Sports Arena (Italia), TNT Drama (USA), FITE TV

Bentornati al consueto report settimanale di AEW Dynamite, qui con voi anche questa sera c’è Alessandro Riina a farvi compagnia. L’Inner Circle non sarà più lo stesso dopo i fatti accaduti la scorsa settimana (non temete, potete recuperare velocemente il report QUI ed i risultati live QUI) e sta sera due membri verranno messi a dura prova in un match titolato contro i Young Bucks: riuscranno Santana & Ortiz a conquistare le cinture di coppia?

AEW DYNAMITE REPORT 17-02-2021

Oggi è mercoledì e sapete cosa significa…

Con l’ingresso del cowboy ha inizio il primo match di sta sera.

TAG TEAM MATCH: THE HYBRID2 VS HANGMAN PAGE & MATT HARDY

Page da il via alle danze sbarazzandosi di entrambi gli avversari, poi da il tag a Matt e prosegue il pestaggio iniziato dal compagno. I due si scambiano alcuni tag e massacrano Evans ma Angelico riesce a rubare il tag e colpisce alle spalle Hardy, ribaltando poi la situazione. Jack colpisce Page mentre è all’angolo e da il cambio ad Angelico lasciando il cowboy infuriato mentre gli Hybrid2 se la prendono con Matt. Evans va per un Back Elbow ma Hardy dopo aver risposto con un calcio, va con un Side Effect e fa entrare Page che assalta gli avversari, dopo un colpo su Angelico si lancia su Evans fuori dal ring e torna dentro contrattaccando con un Suplex. Sempre il cowboy fa un Powerbomb su Angelico e ripete la mossa su Evans che si era lanciato al volo, si sposta sull’apron ma Hardy ruba un tag venendo però scagliato contro Page che vola contro la barricata, poi gli Hybrid2 con una combo di Neckbreaker e Backbreaker ingaggiano Matt con un Phoenix Splash ma non riescono ad ottenere un conteggio di 3. Page approfitta della situazione per un Double Buckshot Lariat e Matt termina Angelico con un Twist of Fate che gli da la vittoria.

VINCITORI: HANGMAN PAGE E MATT HARDY

Dopo il match Matt prende il microfono e fa i complimenti a Page dicendo che grazie a lui farà un sacco di soldi e che si prenderà il 30%. Hangman dice che al bar però ha scambiato i fogli che hanno firmato e dopo aver fatto entrare una mascotte gli fa leggere un contratto che sancisce un match a Revolution fra i due lottatori sul ring e se Page vincerà prenderà il 100% dei guadagni di Matt sul primo quarto del 2021. Hardy accetta distrutto la stipulazione, a patto che il cowboy prometta la stessa cosa e non appena viene ricambiato la mascotte attacca Page, una volta tolto il capo si scopre essere Kassidy. Matt partecipando all’assalto dice agli Hybrid2 di pestare l’ex membro del Bullet Club e a quel punto interviene il Dark Order, capitanati da -1, che salvano il cowboy mettendo in fuga gli aggressori.

Nel backstage Santana & Ortiz vengono intervistati riguardo sta sera e si mostrano frustrati per avere solo ora questo match. MJF dice che Guevara è stato uno stolto e che poteva semplicemente scusarsi, Jericho esce fuori e dice a Maxwell che l’abbandono di Sammy è stato anche colpa del proprietario del Diamond Ring, ma Y2J si mostra profondamente offeso dal comportamento dell’ex alleato e, dopo aver annunciato che Guevara per lui è morto, fa il tifo per i due membri dell’Inner Circle perché sa che porteranno i titoli nel team.

Dopo un’altra occhiata alla card di sta sera si torna in onda dopo la pubblicità con una visione generale sulle lottatrici che sono avanzate nel lato giapponese del torneo femminile. Tornando sul ring ci spostiamo al lato americano del torneo per assistere al match di sta sera.

SINGLES MATCH PER IL PRIMO ROUND DEL TORNEO AD ELIMINAZIONE FEMMINILE: SERENA DEEB VS RIHO

Con la felicità di essere tornata dopo molti mesi, Riho parte all’assalto della sfidante. Dopo alcune prese e sottomissioni alternate da dei veloci schienamenti, le due si separano un attimo solo per tornare con delle pericolose sottomissioni. Rhio non si fa prendere alla sprovvista e risponde ad ogni mossa, venendo però buttata a terra data la differenza di peso delle due in corsa. La giapponese va con un Dropkick, poi Bodypress ma il conteggio non arriva al 2. Serena dopo aver bloccato l’avversaria alle corde la schianta contro la corda inferiore. Deeb continua a sfruttare le corde a suo vantaggio e fa finire la sfidante all’esterno, poi fa avvicinare un tecnico per far controllare il ginocchio sinistro che sembra essersi infortunato. La campionessa prende l’avversaria e zoppicando la riporta sul ring e riprende il pestaggio, dopo un Uppercut fa seguire una feroce Clothesline, non riuscendo negli schienamenti afferra la giapponese e va di sottomissione ma l’ex campionessa AEW non molla. Dopo aver fatto schiantare l’avversaria negli angoli Riho ribalta la sottomissione e conclude con un Snap Dragon Suplex, poi caricata dalla tifoseria ingaggia con dei pugni ben assestati, ricevendo in cambio alcuni Uppercut. La giapponese dopo aver frenato l’assalto nemico prosegue con un Head Scissor e segue tentando un Suplex che la sfidante blocca con una sottomissione ma Riho non si arrende e dopo un Dropkick sale in cima all’angolo e vola per un Crossbody che Serena blocca e colpisce nella gamba e tenta la Figure 4. Riho tenta un nuovo assalto ma la campionessa prosegue nel danneggiare la gamba della sfidante, poi colpisce con lo Swinging Neckbreaker ma non ottiene il conteggio di 3. Riho blocca l’avversaria e dopo essersi rialzata le rifila dei Forearm seguiti da una 619 e salita sull’angolo colpisce la schiena di Deeb con uno Stomp brutale. Riho torna sull’angolo e va con un Diving Crossbody, Serena esce fuori e mentre la giapponese torna sul ring viene colpita nuovamente alla gamba, poi sempre la NWA Champion colpisce con un Powerbomb e blocca in una sottomissione alla gamba che però viene trasformata in uno schienamento, che si ferma però al 2. Northern Light Suplex da Riho che sale di nuovo sull’angolo e colpisce con un doppio Stomp in pieno stomaco ma ancora la NWA Champion non cede allo schienamento. Deeb evita lo Knee Strike e da il via ad uno scambio di schienamenti che termina con il successo della giapponese che riesce a schienare la campionessa trattenendola dalle gambe.

VINCITRICE: RIHO

Dopo un video promozionale dell’allenamento di Cargille e Shaq in vista del loro match il 3 marzo contro Cody e Red Velvet, torniamo sul ring per vedere insieme il prossimo match.

SINGLES MATCH: ORANGE CASSIDY (W./CHUCK TAYLOR) VS LUTHER (W./SERPENTICO)

Mentre Chuck prende la giacca di Cassidy viene spinto via da Luther e poi distrutto al muro da Serpentico, poi il lottatore sul ring assalta Cassidy con un pugno ben assestato. Spostati sull’apron Orange riesce a colpire lo sfidante con una Powerbomb, ma Serpentico sul ring osserva quando ecco che Taylor lo colpisce da dietro e se ne sbarazza. Cassidy posa a terra la gomitiera e dopo un Orange Punch termina il match con lo schienamento vincente.

VINCITORE: ORANGE CASSIDY

Dopo i filmati dell’assalto a Allin fanno il loro ingresso i membri del Team Taz. Il creatore dell’FTW Champion dice che the Icon non si è presentato e mentre lo chiama ecco che parte la theme song di Sting. Taz dice alla leggenda che la mazza da baseball per lui è fondamentale perchè gli salva la vita, ma l’ex campione dopo averla lanciata si toglie la giacca e attacca Cage, distratto dal figlio di Taz viene colpito con un Powerbomb dall’ex campione Impact. Con The Stinger a terra il trio del team arancione va via.

Nel backstage, Eddie Kingston parla di come voleva la partita di stasera contro Lance Archer, Rey Fenix ​​e Jon Moxley, parla della storia che ha avuto con ogni lottatore notando che Moxley è il demone di cui ha bisogno di sbarazzarsi di più e aggiunge che pillole, alcol e donne non basteranno per lui ma che l’unica cosa che vuole di più è battere una volta per tutte Moxley.

Vediamo un altro filmato in cui Omega parla a una classe di bambini e legge loro un libro. Callis e Nakazawa sono accanto a lui mentre legge l’autobiografia di The Young Bucks. Marvez entra per fare una domanda ma viene subito zittito, Kenny poi legge del suo match contro Chris Jericho in NJPW e di come gli affari siano aumentati drasticamente grazie a lui. Callis poi avverte che Omega deve andarsene e ha molti affari da fare, Kenny quindi mentre parla con i membri dello staff sente che i bambini lo bramano dicendo che vogliono giocare con lui, il campione allora risponde dicendo che Nakazawa giocherà con loro. I bambini urlano in coro “Odiamo Nakazawa” e lo assaltano mentre gli altri fuggono via.

Torniamo sul ring e ci apprestiamo a vedere il match titolato di sta sera.

TAG TEAM MATCH PER GLI AEW TAG TEAM CHAMPIONSHIP: THE YOUNG BUCKS (C) VS SANTANA & ORTIZ (W./MJF, CHRIS JERICHO & JAKE HAGER)

I genitori degli Young Bucks sono in prima fila, così come il resto dell’Inner Circle. Nick e Santana iniziano lo socntro, scambiandosi alcune mosse. Ortiz si inserisce, Matt lo fa subito dopo colpendo i suoi avversari con alcuni lanci. Omega, Callis, Good Brothers guardano tutti dal backstage mentre i Young Bucks prendono il controllo del match. Ortiz e Santana colpiscono Nick con un backbreaker, MJF viene beccato mentre sta per colpire uno dei campioni e allora l’intero Inner Circle viene cacciato via. Santana capovolge Nick, Dropkick e tag a Ortiz che colpisce con un body slam, prova uno Splash ma Nick si muove e lo colpisce con un superkick. Matt sale in cima e colpisce Ortiz con un elbow Drop. Santana viene messo sulle spalle di Matt, il fratello colpisce con il Doomsday Device ed è ora l’uomo legale, Powerbomb con calcio da Nick. Doppi superkick su Santana, poi il membro dei Bucks manda Ortiz a terra. I Young Bucks ingaggiano con il BTE Trigger ma non vanno a segno e le loro ginocchia si scontrano. Santana con dei double Cutters col fratello, poi colpiscono con lo street sweeper su Nick ma Matt salva la situazione. Ortiz lancia Matt nella barricata, poi col fratello lo lanciano con un powerbomb tra la folla in prima fila. Ortiz grida “The best!” ancora e ancora in coro, poi va sul ring e Nick con il roll-up vince il match zittendo lo sfidante.

VINCITORI: THE YOUNG BUCKS

Dopo il match l’Inner Circle attacca immediatamente Matt e Nick. Nel backstage, Kenny vuole dare una mano. Callis lo trattiene e dice che ha un’idea. Sussurra qualcosa ad Anderson e The Good Brothers vanno via. Brandon Cutler cerca di aiutare, ma viene brutalizzato da Jake. Jericho e MJF chiudono ognuno in una sottomissione i fratelli. I Good Brothers si fanno strada sul ring e l’Inner Circle decide di uscire. Jericho fa del trash talking a Papa Buck e viene spinto via, MJF allora gli dice che pagherà per quello che ha fatto.

Nel backstage, Brandi Rhodes dice che vuole fare un gender reveal nello show di stasera e di essere l’unica persona a sapere se è un maschio o una femmina, Cody non lo sa nemmeno. I fuochi d’artificio si spengono e sullo schermo vediamo scrivere “È una ragazza!” Cody e Brandi si baciano e lui festeggia un po’ dopo aver sentito la notizia, poi si dirige ai commentatori mentre inizia il prossimo match.

Annunciato un Ladder Match per il number one contender al TNT Championship per Revolution, unici annunciati finora sono: Scorpio Sky, Cody e Pentagon.

TAG TEAM MATCH: FTR VS MATT & MIKE SYDAL

Tully Blanchard non è qui stasera a causa della neve a San AntonioHarwood e Mike iniziano il match col debuttante che è in grado di sferrare un Dropkick, poi fa entrare Matt che attacca con una raffica di calci su Harwood, seguiti da alcuni colpi alla testa. Mike con un calcio su Dash, il fratello fa cadere Wheeler. I fratelli Sydal con Swinging Kicks su Wheeler. Matt in alto, doppie ginocchia su entrambi gli avversari. Mike con un moonsault, schiena Wheeler ma riesca a mettere un piede sulla corda. Matt in alto, Harwood lo fa cadere e distrae Mike poi si inserisce e colpisce con il Big Rig che gli regala lo schienamento vincente.

VINCITORE: FTR

Dopo il match il dottore viene chiamato sul ring, ma gli FTR prendono il kit e afferrano le forbici. Vanno per tagliare i capelli di Mike, ma le luci si spengono e sul grande schermo vediamo la maschera di Luchasaurus che è stata tagliata da questi. Le luci si accendono e i Jurassic Express sono sul ring. Luchasaurus ha una nuova maschera, lui e Jungle Boy eliminano gli FTR con Marko Stunt che li incoraggia.

La prossima settimana vedremo:

Hangman Page contro Isiah Kassidy con Matt Hardy

Semifinali del torneo delle donne degli Stati Uniti

Ricky Starks e Brian Cage con Taz e Hook vs. Varsity Blondes

Jake Hager contro Brandon Cutler

L’edizione del 3 marzo di Dynamite :

Cody e Red Velvet con Arn Anderson contro Shaq e Jade Cargill

FTR e Tully Blanchard contro Jurassic Express

A Revolution , la campionessa mondiale femminile AEW Hikaru Shida affronterà la vincitrice del torneo Title Eliminator.

Nel backstage, Jon Moxley dice che Eddie Kingston ha sempre problemi con tutti i suoi partner e che gli importa ancora di Kingston, ma annota il suo match del 26 febbraio contro KENTA, e poi verrà per l’AEW World Championship di Kenny Omega.

Dory Funk Jr. è tra la folla stasera e sta per assistere al main event.

6-MEN TAG TEAM MATCH: JON MOXLEY, REY FENIX & LANCE ARCHER VS EDDIE KINGSTON, THE BUTCHER AND THE BLADE

Tutti e sei i lottatori iniziano a litigare sul ring, che si riversa rapidamente sul pavimento. Butcher e Moxley iniziano il match sul ring, Jon da dei pugni ben bilanciati, il team Kingston entra ed esce mentre The Blade colpisce Moxley che finalmente lo ingaggia solo dopo con un Neckbreaker. Archer si inserisce e mette a terra sia Kingston che Butcher. Blade con un pugno in faccia, ma finisce per beccarsi un German Suplex. Tutti finiscono per lasciarsi andare e tutti e sei i lottatori sono a terra. Moxley e Kingston si guardano negli occhi e i due si scambiano una serie di colpi sul ring, Jon poi con una ginocchiata, Kingston colpisce con un enziguri. Eddie si becca un calcio da Fenix, poi uno Splash da Archer. Moxley blocca il Bulldog su Kingston, ma Blade lo intercetta, i due vengono buttati fuori da Archer e Fenix. Lance scaglia Rey ​​su entrambi i lottatori e colpisce con una Senton Cannonball su Blade e Butcher. Di nuovo sul ring, Moxley e Kingston combattono, Back Punch di Eddie, Jon colpisce con un Big Lariat per passsare a un Paradigm Shift ed ottenere lo schienamento vincente.

VINCITORI: JON MOXLEY, REY FENIX & LANCE ARCHER

Solo sul ring, Moxley viene assaltato dai Good Brothers che vengono raggiunti poi da Omega. Il campione AEW sale sul ring e guardando Jon tenuto dai suoi scagnozzi gli rivela il suo regalo di San Valentino: non solo gli permetterà un rematch a Revolution per il titolo, ma sarà un Exploding Barbed Wire Deathmatch!

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

AEW Dynamite Report – 17-02-2021
TAG TEAM MATCH: THE HYBRID2 VS HANGMAN PAGE & MATT HARDY
6
SINGLES MATCH PER IL PRIMO ROUND DEL TORNEO AD ELIMINAZIONE FEMMINILE: SERENA DEEB VS RIHO
9
SINGLES MATCH: ORANGE CASSIDY (W./CHUCK TAYLOR) VS LUTHER (W./SERPENTICO)
3
TAG TEAM MATCH PER GLI AEW TAG TEAM CHAMPIONSHIP: THE YOUNG BUCKS (C) VS SANTANA & ORTIZ (W./MJF, CHRIS JERICHO & JAKE HAGER)
9
TAG TEAM MATCH: FTR VS MATT & MIKE SYDAL
6
6-MEN TAG TEAM MATCH: JON MOXLEY, REY FENIX & LANCE ARCHER VS EDDIE KINGSTON, THE BUTCHER AND THE BLADE
9
7

Altre storie
PAC vs Orange Cassidy: chi sarà lo sfidante di Kenny Omega?
PAC vs Orange Cassidy: chi sarà lo sfidante di Kenny Omega?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: