Alexa Bliss: disattivato l'account dello stalker

Alexa Bliss: disattivato l’account dello stalker

Fine della storia?

Per Alexa Bliss la vicenda del suo stalker potrebbe esser giunta alla sua fine. La scoperta dell’identità dell’uomo dietro l’account Twitter “Albert Little 666” è stato un fattore importante per interrompere il flusso di messaggi inquietanti che aveva preoccupato diversi fan della compagna di giochi di Bray Wyatt. È notizia di pochi minuti fa, infatti, la disattivazione del discusso account.

Alexa Bliss: lo stalker è stato disattivato

La novità arriva da qualche fan che ha scoperto inizialmente lo shut down del profilo. Per il momento questo personaggio sarà alla larga dalle superstar WWE per un po’ di tempo. Vedremo se tutta questa storia sia servita per sospendere l’ossessiva azione di disturbo verso la Bliss o se la storia sfocerà anche nel penale.

Una cosa va assolutamente detta: situazioni simili non vanno mai prese sottobraccio. Sono tante le storie che, purtroppo, son finite in maniera peggiore di questa. Speriamo di non dover più raccontare situazioni simili.

Restate connessi su The Shield Of Wrestling per tutti gli aggiornamenti.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su FacebookSeguici su Google News

Altre storie
Paige svela la sua preoccupazione per un ritorno sul ring
Paige svela la sua preoccupazione per un ritorno sul ring
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: