DANIEL BRYAN: “NON MI SENTO A MIO AGIO A CHIEDERE UN PUSH”

DANIEL BRYAN CONFESSA DI AVERE PROBLEMI NELL’ESPRIMERSI CON LA WWE

l’ultimo episodio di “Why not now?” , Podcast diretto da Amy Jo Martin ha visto come ospite Bryan Danielson, meglio conosciuto come Daniel Bryan. Durante l’intervista Bryan ha confessato di non riuscire a motivarsi come si deve e di avere difficoltà nel parlare con la dirigenza per un suo eventuale push.

Come ormai tutti sappiamo, la WWE ha sempre preferito atleti dalle dimensioni enormi, categoria nel quale Bryan non rientra.

Non sono mai stato molto bravo a dire la mia, come “hey, dovreste fare di più con me” oppure “dovreste fare questo o quello con me”

Daniel ha confessato che l’unica cosa che potrebbe tirarlo su e portarlo ad avere maggiore sicurezza è quella di spingersi oltre i suoi limiti.

Cerco sempre di ricordare a me stesso che se voglio salire al prossimo livello, devo cercare di spingermi oltre il mio limite. È qualcosa con cui combatto ogni giorno.

Gianluca Sestito

Classe 1993. Si appassiona al Wrestling durante il Boom Italiano e non ha più smesso di seguirlo. Sul sito si occupa dei montaggi video e della creazioni di immagini per post e rubriche. Nella vita privata studia informatica e si diletta a suonare la chitarra