Ecco gli episodi e i risultati di EVOLVE 131: 10th Anniversary Celebration, evento trasmesso sul WWE Network

La scorsa notte, il WWE Network ha trasmesso in live lo show n°131 dell’EVOLVE, nonché la celebrazione dei dieci anni della federazione indipendente. L’evento si è tenuto nella 2300 Arena di Philadelphia, in Pennsylvania.

Il 10th Anniversary Show si è aperto con un video che ha mostrato le Superstar della WWE che hanno lottato in EVOLVE, il tutto accompagnato dalle parole degli stessi lottatori: Drew McIntyre, Daniel Bryan, Cesaro, Ricochet, Tony Nese, Apollo Crews, e Aleister Black. Ricordiamo che è stato l’American Dragon a dare il nome EVOLVE alla federazione indipendente di Philadelphia.

Josh Briggs Vs. Anthony Greene (con Brandi Lauren) – “The Future Is Now Showcase” Singles Match (11:49)

Vittoria di Briggs grazie a una Powerbomb preceduta da un Choke Drop.

Curt Stallion Vs. Harlem Bravado vs. Sean Maluta vs. Stephen Wolf – Fatal Four-Way Match (9:19)

A vincere il match è stato Stephen Wolf. L’atleta dell’Illinois di discendenza Cherokee ha schienato Bravado in seguito a una Shooting Stars Press.

Anthony Henry Vs. Arturo Ruas – Grudge Match (9:45)

Vittoria di Arturo Ruas che schiena Henry dopo uno Spinning Heel Kick.

Brandi Lauren Vs. Shotzi Blackheart – No Disqualifications Match (9:49)

Vittoria di Brandi Lauren grazie ad un Kendo Stick passato da Anthony Greene. Poco prima della fine dell’incontro, arriva Curt Stallion che attacca Greene a bordo ring.

Babatunde Vs. Colby Corino – “Special Challenge” Singles Match (3:09)

A vincere è il Big Man, Babatunde, che schiena Corino dopo una Running Elbow Drop ed un Diving Splash. Nel post-match, arriva il resto della stable Unwanted che circonda il ring, pronta ad attaccare Babatunde. Il tentativo degli EVOLVE Tag Team Champions fallisce con l’arrivo dei loro sfidanti, AR Fox e Leon Ruff, i quali vengono accompagnati da Ayla e The Skulk.

The Unwanted (Eddie Kingston e Joe Gacy) [c] Vs. AR Fox e Leon Ruff (con Ayla e The Skulk) – EVOLVE Tag Team Championship Match (5:25)

La 450 Splash di AR Fox ai danni di Kingston, con successivo conteggio di 3 dell’arbitro, porta alla vittoria di Fox e Ruff, i nuovi EVOLVE Tag Team Champions.

Matt Riddle (con Curt Stallion) Vs. Drew Gulak – “Catch Point Reunion” Match (13:37)

Dopo aver ribaltato un volo di Riddle dalla terza corda con una Dragon Sleeper, “The King Of Bros” ribalta a sua volta con la Bro Derek con il conseguente schienamento che gli sancisce la vittoria contro il WWE Cruiserweight Champion. Nel post-match Gulak, ringrazia Riddle per l’incontro e gli mostra rispetto con la stretta di mano, l’abbraccio e il taunt del Catch Point. Prima di lasciare il ring, Gulak dice a Stallion di prepararsi per il suo match contro Riddle nel prossimo show EVOLVE.

Bryan Idol arriva sul ring per presentare il Winner Takes All Match. Dopo aver tossito al microfono per diverso tempo, viene interrotto da un blackout che invade l’arena per alcuni istanti. Al ritorno dei riflettori, sul ring compare a sorpresa Paul Heyman. Dopo una calorosa accoglienza da parte dei fan, l’avvocato di Brock Lesnar e nuovo direttore esecutivo di RAW ringrazia i fan dicendo che è onorato di essere “tornato a casa”.
Heyman è a EVOLVE: 10th Anniversary nelle vesti di ring-announcer.

Austin Theory [c] Vs. JD Drake [c] – EVOLVE and WWN Championship Match (Winner Takes All) (16:22)

Vittoria di Austin Theory che, grazie alla sua Unproven Cutter, diventa Double Champion.
Nel post-match, dopo un promo di Theory, Josh Briggs si trova alle spalle del campione e lo schianta a terra con una Chokeslam. Josh Briggs alza il titolo EVOLVE, rendendo chiaro il suo prossimo obiettivo.

Adam Cole [c] Vs. Akira Tozawa – NXT Championship Match (13:15)

Il leader dell’Undisputed Era mantiene con successo il suo NXT Championship, grazie ad una Panama Sunrise seguita dalla Last Shot.
Nel post-match, Johnny Gargano entra nel ring faccia a faccia con Cole chiedendogli di combattere, ma il campione preferisce lasciare il ring. Dopo questo, Johnny prende un microfono e ringrazia assieme a Tozawa i fan in arena, chiudendo così lo show.

 

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro canale Discord