in ,

IMPACT! Wrestling Report 19-11-2019

IMPACT! Wrestling Report 19-11-2019 | Popolo di The Shield of Wrestling, benvenuti al report di IMPACT! Wrestling. Alla tastiera, Giacomo “Geck” Della Vecchia.

IMPACT! Wrestling 19-11-2019

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

La puntata si apre con un breve video re-cap di settimana scorsa (qui potete trovare la puntata)

4-WAY TAG TEAM MATCH: THE RASCALZ (DEZMOND XAVIER & ZACHARY WENTZ) VS DESI HIT SQUAD (RAJ SINGH & ROHIT RAJU) VS THE DEANERS (CODY & “COUSIN” JAKE) VS RENO SCUM (ADAM THORNSTOWE & LUSTER THE LEGEND)

Subito i Rascalz prendono il sopravvento su Thornstowe che riesce a ribaltare la situazione e, assieme al proprio compagno di Team, mandano al tappeto Dez. Cody Deaner si prende a sorpresa il cambio ed insieme a “Cousin” Jake si da fare contro Thornstowe con una mossa combinata, entrano la Desi Hit Squad e gli otto contendenti cominciano a picchiarsi. Raj colpisce Cody con un Neckbreaker, Jake interviene e lo mette KO ma viene poi intercettato da Rohit che prova uno schienamento dopo una Powerbomb ma tutti intervengono. Prima Cody Deaner vola fuori colpendo tutti dopo un Suicide Dive, poi Thorstowe viene lanciato fuori dopo un Suplex di Jake ed infine quest’ultimo si esibisce in un Tope Con Hilo; Wentz vola fuori anche lui mentre Dez colpisce tutti dopo un’Handspring Suicide Dive ma la Desi Hit Squad lo ributta sul ring e connettono una Wheelbarrow DDT. Rientrano anche i Deaners che connettono un Side Slam su Rohit e lo mandano fuori, Luster The Legend colpisce Jake con un Sit-Out Spinebuster e, nel frattempo, anche Thorstowe si prepara per una mossa dalla terza corda, ma i Rascalz rientrano e mandano fuori i Reno Scum. Nel finale, Double Superkick su Jake ed Aided Standing Moonsault, che porta il duo alla vittoria.

VINCITORI: THE RASCALZ (DEZMOND XAVIER & ZACHARY WENTZ)

Nel post match, i Reno Scum attaccano i vincitori che vengono salvati dall’arrivo di Trey Miguel. Il #1 Contender per l‘X-Division Championship, dopo averli messi KO con un Double Missile Dropkick, viene però colpito da Ace Austin con la cintura e poi messo definitivamente KO con un Backfist

2-ON-1 HANDICAP MATCH: TAYA VALKYRIE E JOHN E. BRAVO VS JORDYNNE GRACE

La Knockout Champion non vuole avere nulla a che fare con la Grace e le lancia contro il manager/aiutante Bravo che subisce fin dall’inizio beccandosi un Suicide Dive. Con la Grace in controllo, risulta determinante l’aiuto di Taya che la blocca, rientra sul ring ed i due cominciano un pestaggio. La Grace ne esce e colpisce Taya con un Missile Dropkick mentre Bravo era bloccato in un DDT, Taya si rifugia all’angolo e Bravo chiede il cambio che però non viene dato, dato il fatto che Taya si allontana sullo stage. Dopo un Running Knee ed una Vader Bomb, la Grace vince il match

VINCITRICE: JORDYNNE GRACE

Nel backstage, Gama Singh sgrida suo figlio Raj Singh e Rohit Raju per non aver vinto; Rohit prova a scusarsi dicendo che non sono stati battuti, ma Gama è irremovibile e li scarica dandogli dei perdenti e si allontana infuriato. I due, rimasti soli, incontrano Fallah Bahh che sta mangiando e, chiedendogli se secondo lui sono dei perdenti, lo colpiscono più volte lasciandolo esanime.

Rob Van Dam manda un messaggio dicendo che non ci sarà, in quanto ha fatto tardi ad un party e deve dormire almeno 10/12 ore, come tutti. Si rivolge alla sua fidanzata Katie Forbes (non inquadrata) dicendo che, vestita in quel modo, non potrà andare in onda in TV.

Nel backstage si aggira Suzie che incontra “Father” James Mitchell. L’uomo dice che un’innocente ragazza come lei non dovrebbe stare in quel luogo e si offre di aiutarla, di farle da mentore. La ragazza accetta e si dirige verso la macchina dell’uomo. Appare Rosemary e gli dice che sa cosa vuol fare: vuol risvegliare il potere di Su Yung, ma sa che suo padre (ed il capo di Mitchell) non sarà d’accordo. Dice inoltre che non vede l’ora che questo potere si rivolti contro di lui.

I Rascalz sono nel loro rifugio segreto. Parlano di quanto appena successo e sono tutti d’accordo: i Reno Scum devono pagarla. Arriva la mamma di Trey che, dopo aver sgridato il figlio per i toni poco educati, dice che li seguirà perchè è preoccupata dai wrestler che affronterà suo figlio. Consiglia inoltre agli altri due di chiamare le proprie mamme e dire loro che stanno bene.

SINGLES MATCH: JOHNNY SWINGER VS BUCK GUNDERSON

Match senza storia; Swinger utilizza numerosi Headbutt in diversi modi per colpire l’avversario. L’eccesso di confidenza lo porta a subire due Dropkick inaspettate ma, alla fine, chiude il match la Swinging Neckbreaker.

VINCITORE: JOHNNY SWINGER

Mentre Swinger sta festeggiando, arriva Ken Shamrock desideroso di vendetta per lo scherzo di settimana scorsa. Entra sul ring e, dopo una Dragon Legsweep ed un Belly-to-Belly Slam, chiude “Swing-Man” in un Ankle Lock.

Nel backstage, uno zoppicante Swinger incontra Joey Ryan. Chiedendogli qualche suggerimento, Ryan gli consiglia di non farsi toccare il pene.

Viene annunciata una puntata speciale per settimana prossima: Throwback Throwdown

ELIMINATION CHALLENGE MATCH PER DETERMINARE IL NUOVO #1 CONTEDER PER L’IMPACT! WORLD CHAMPIONSHIP: MOOSE VS DAGA VS RICH SWANN VS MICHAEL ELGIN VS BRIAN CAGE VS TESSA BLANCHARD

1° MATCH: MOOSE VS DAGA

Parte forte Daga che mette in seria difficoltà Moose, tanto che l’atleta di colore subisce un Flatliner ed una Corckscrew Press fuori dal ring. Sempre fuori dal ring, serie di Chop su Daga. Rientrati sul ring, Moose infligge all’avversario una Dominator e prova a colpirlo con la Go To Hell, ma il messicano ribalta la situazione con un’Hurricanrana e colpisce con un’Esitation Dropkick. Pare tutto finito ma Moose si riprende e, dopo una Flapjack, chiude il match con la No Jackhammer Needed ed avanza nel match

2° MATCH: MOOSE VS RICH SWANN

Swann parte con due Hurricanrana seguite da un Bodyscissors, ma subisce un devastante Dropkick che lo fa uscire dal ring. Moose lo colpisce con una serie di Chop ma subisce un’altra Hurricanrana. Di nuovo dentro il ring e Moose colpisce l’avversario ma Swann ribalta l’azione con un DDT; l’ex NFL non ci sta e lancia l’avversario all’angolo ma Swann riesce a colpirlo con un Roundhouse Kick, ennesima reazione di Moose con un Pumpkick ma il successivo Moonsault va a vuoto e viene rovesciato con un Cutter, seguito da un Handspring Cutter. Tutto è pronto per la 450 Splash ma Moose lo blocca e prova la Go To Heel, Swann resiste e rifila all’avversario un Superkick. Moose prova di nuovo la No Jackhammer Needed ma Swann lo blocca al volo e, dopo un Crucifix Pin, vince incredibilmente e passa al match successivo

3° MATCH: RICH SWANN VS MICHAEL ELGIN

Swann di nuovo aggressivo con un Tope Con Hilo seguito da un’Handspring Cutter che viene però rovesciato; Elgin lo manda al tappeto con un strano Sit-Out Slam alla quale seguono alcuni Corner Clotheslines. Swann riesce a liberarsi da una presa alla terza corda e sfodera una Scholl-Boy Bomb alla quale il canadese risponde con una Buckle Bomb seguita da una Crossface. Swann si libera e si porta sull’apron-ring dove subisce un Dragon Suplex, Elgin prova anche una Senton Bomb che però va a vuoto. I due si scambiano dei calci, Elgin colpisce l’avversario con un violento Lariat e Swann comincia a sanguinare dalla bocca. Elgin diventa padrone del match e comincia a colpire duramente l’avversario sia con un Superplex che con una Falcon Arrow dalla terza corda, ma Swann riesce a ribaltare l’azione con una Poisonrama. Nel finale, Elgin discute con l’arbitro e lo spintona via, facendo scattare la squalifica. Furioso, colpisce Swann con una Elgin Bomb e viene poi allontanato

4°MATCH: RICH SWANN VS BRIAN CAGE

Cage esita in quanto amico di Swann che, però, in barba ad amicizie e compassione, prende il controllo con un’Armbreaker. Dopo alcuni calci ed una 450 Splash, Cage riesce a bloccare l’avversario e lo manda al tappeto con un Belly-To-Belly Suplex, reazione Swann con un Superkick alla quale Cage risponde con un German Suplex. Dopo aver provato una F-5 ed aver subito un Cutter, Cage subisce anche un Enziguiri Kick ed un Handspring Cutter. Nel finale, Phoenix Splash a vuoto e Cage conclude il match con la Weapon-X

5° MATCH: BRIAN CAGE VS TESSA BLANCHARD

Subito aggressiva Tessa con un Suicide Dive su Cage che riesce poi a bloccarla dopo il terzo tentativo ed a schiantarla sull’apron-ring con una F-5. Crossbody tentato dalla figlia di Tully Blanchard ma viene bloccata, riesce a liberarsi e colpisce con un Dropkick alla schiena (reduce da un infortunio); continua l’azione la ragazza con un Pop-Up DDT seguito da un Hurricanrana e conclude l’azione con un Crossbody, ma Cage riprende il controllo con una Press Slam seguita da un Superplex. Tessa, nonostante l’enorme disparità fisica, sfodera una combinazione Superkick seguito da un Cutter oltre a colpire con il Buzzsaw DDT, ma Cage resiste e, con un Sit-Out Alabama Slam, riprende il controllo. Nel finale, tentativo di Crucifix Bomb da parte di Cage dalla terza corda che Tessa riesce a rovesciare in un’Hurricanrana proseguendo con la Magnum, ma Cage resiste e la colpisce con una Buckle Bomb; prova la Weapon-X anche sulla ragazza ma, a sorpresa, subisce una Sunset Powerbomb, che vale la vittoria per Tessa Blanchard

VINCITRICE E NUOVA #1 CONTENDER ALL’IMPACT! WORLD CHAMPIONSHIP: TESSA BLANCHARD

Nel finale, Cage ammette la sconfitta e festeggia la vittoria di Tessa Blanchard, che dapprima quasi piange per la vittoria salvo poi mostrare la sua determinazione al pubblico

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram mentre per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie seguite il nostro canale Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Shorty G diventa padre

Shorty G diventa padre per la terza volta

BWU “racconta” tutta la verità su The Fiend