IWOTW 23-12-2019
IWOTW 23-12-2019

IWOTW 23-12-2019: Under The Misletour

Ultimo aggiornamento:

IWOTW 23-12-2019: Under The Misletour. Torna l’appuntamento settimanale di IWOTW: Indy Wrestler Of The Week, la rubrica che decreta il miglior lottatore indipendente della settimana.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

IWOTW 23-12-2019 – CARA NOIR


Aspettavo da tempo di assegnare l’IWOTW a questo ottimo lottatore, una delle maggiori rivelazioni del 2019 ed uno dei nomi destinati a sfondare al 100% nel circuito britannico. La faccio però già da adesso una menzione ai 0121: Dan Moloney e Man Like DeReiss. I due hanno disputato una settimana strepitosa. Fatta la premessa: la ATTACK! ha lanciato il Under The Misletour 2019, un tour di quattro eventi con delle card di tutto rispetto. Grande chiusura dell’anno per una federazione che ha saputo farsi notare. Bando alle ciance, andiamo ad analizzare i momenti principali dei quattro show.

Si parte il 18 al The Dome di Londra.

In apertura i 0121 difendono i titoli di coppia dall’assalto dei Greedy Souls (Brendan White e Danny Jones). Nico Angelo strappa il titolo 24/7 dalle mani di Chuck Mambo e nel Main Event il team composto da Cara Noir, Chief Deputy Dunne ed i Moustache Mountains (Tyler Bate e Trent Seven) sconfigge la Kabal (Asmodeus, Azaroth, Diabolos e Mismortus accompagnati da M. Shay Ultra).
Il 19, al The Froggy & Fiddle di Birmingham, i 0121 si ripetono contro l’Anti-Fun Police (Chief Deputy Dunne e Los Federales Santos Jr.). Nico Angelo difende contro Martin Kirby e la Kabal (Asmodeus e Azaroth) si vendica su Cara Noir e Wild Boar. Nel Main Event uno scontro sempre apprezzabile: Trent Seven sconfigge Tyler Bate.
Il 21 siamo alla Cathays Bingo Hall di Cardiff, in Galles. Vittorie sempre più prestigiose per i 0121: a farne le spese i Moustache Mountains. Nico Angelo difende ancora e stavolta contro Mark Andrews. Nel Main Event, Cara Noir conquista finalmente il titolo sconfiggendo M. Shay Ultra, che era accompagnato da Diabolos.
Si chiude il 22, al Trinity Centre di Bristol. Mentre Nico Angelo vince ancora sconfiggendo Jordan Devlin, la Ring Crew Express (August Jackson e Sid Oakley accompagnati da Clay McLeod) interrompono la lunga serie di difese degli 0121 e diventano i nuovi campioni. Nel Main Event sconfitta decisiva per la Kabal che, con la stessa formazione a quattro del primo show, non riesce a sconfiggere (nonostante il vantaggio numerico) Mark Andrews, Trent Seven e Tyler Bate.

Per rimanere informati sul mondo del wrestling, continuate a seguirci sul nostro sito e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordTwitter e Twitch.

Se volete far parte della nostra community, entrate nel gruppo Telegram.

Altre storie
SmackDown Ups&Downs 17-09-2019 - Ups&Downs
SmackDown Ups&Downs | 26-06-2020 | Thank you Taker!