Kenny Omega vorrebbe uno scambio di talenti tra WWE ed AEW
Kenny Omega vorrebbe uno scambio di talenti tra WWE ed AEW

Kenny Omega vorrebbe uno scambio di talenti tra WWE ed AEW

La volontà c'è, ma la realtà sembra ben diversa

Kenny Omega sarebbe favorevole ad una collaborazione tra AEW e WWE. The Cleaner vedrebbe di buon occhio uno scambio di talenti tra le due federazioni di wrestling più importanti degli Stati Uniti.

Negli ultimi mesi durante gli show targati All Elite Wrestling si è assistito ad una collaborazione con la NWA che ha permesso alla federazione con base a Jacksonville di utilizzare le wrestler della compagnia di Billy Corgan per ampliare il proprio roster. L’accordo è stato fruttuoso per ambo le parti ed a detta di Serena Deeb, NWA Women’s Champion, durerà ancora per tanto tempo.

Volontà di collaborare

Visti i pareri positivi raccolti da fan ed addetti ai lavori su questa collaborazione tra le due compagnie, Kenny Omega ha voluto suggerire un’idea che se diventasse realtà farebbe impazzire di gioia molti appassionati della disciplina. Infatti parlando durante la trasmissione radiofonica del Wrestling Observer l’ex leader del Bullet Club ha voluto rendere noto che farebbe di tutto per dare vita ad uno scambio di talenti con la WWE. Il problema è che nessuna delle due parti ha ancora chiamato per poter imbastire un qualcosa.

Le dichiarazioni

Ecco quanto detto dal Vice Presidente Esecutivo della AEW Kenny Omega durante il suo intervento al noto programma radiofonico:

Se per qualche motivo la WWE venisse a bussare alla nostra porta dicendo: “ehi ci piacerebbe fare uno scambio di talenti od un compromesso, o lavorare insieme su qualcosa” sarei molto favorevole. Qualunque sia il vantaggio, il fan di wrestling deve venire prima di tutto. Quando inizi a pensare a scenari di fantasia, se i lottatori si incontrano in questo modo diventa tutto molto eccitante.

Le parole uscite dalla bocca di Kenny Omega hanno tutte il sapore di una gigantesca utopia che al momento sembra quasi impossibile possa diventare qualcosa di reale. Ma chissà se il tempo porterà consiglio alle due compagnie, per scoprirlo non resta che aspettare e vedere cosa avrà in servo il futuro, alla fin fine sognare non costa niente ed a volte i sogni possono anche trasformarsi in una splendida realtà.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

Altre storie
AJPW: Zeus ancora positivo al COVID-19
AJPW: Zeus ancora positivo al COVID-19