Michelle McCool
Michelle McCool

Michelle McCool prende in giro AJ Styles

La moglie di The Undertaker non perde attimo per stuzzicare il Phenomenal One dopo il Boneyard Match di WrestleMania

Michelle McCool prende in giro AJ Styles. La moglie di The Undertaker non perde attimo per stuzzicare il Phenomenal One dopo il Boneyard Match di WrestleMania

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Si può dire di tutto sulla qualità complessiva di WrestleMania 36, ma del Boneyard Match tra The Undertaker, in un’inedita versione ibrida tra Biker e Phenom, e AJ Styles, si possono solo fare i complimenti per lo spettacolo messo in scena dai due dietro una produzione eccellente. La loro storyline, partita in sordina ha preso da subito i giri giusti toccando le corde adatte per scuotere gli orgogli di entrambi i lottatori. La chiave? Si chiama Michelle McCool, la moglie di The Undertaker nominata diverse volte dal Phenomenal One.

Il post su Instagram

Nella giornata di domenica, tramite il suo profilo Instagram, la McCool prima ringrazia tutti i lottatori per il sacrificio fatto in questi giorni, poi si è divertita a stuzzicare Styles ricordandogli il suo nome. Il riferimento è mirato ad un frangente del Boneyard Match di sabato scorso in cui Styles, magicamente, si è scordato il nome della All American Diva alla vista del marito:

La seconda notte di WrestleMania mi ricorda che non ho fatto ancora i miei complimenti alle Superstar WWE che hanno intrattenuto il mondo intero in un momento così duro.

Ora, AJ Styles… è stato divertente come ti sia dimenticato subito del mio nome quando mio marito te l’ha chiesto! L’hai avuto in bocca per così tante settimana dopotutto… Ma nel caso ti fossi dimenticato ricorda, è McCool!

Un piccola curiosità

Sul web gira una piccola curiosità proprio su quel preciso frangente del match. Sono in tanti a pensare ad un piccolo errore di Styles. Come già spiegato in un altro articolo, i dialoghi tra Taker e l’ex Campione WWE erano tutti improvvisati e, vista l’intensità del momento, potrebbe davvero essersi dimenticato il nome di Michelle McCool in una scena che, per fortuna, è andata bene lo stesso mostrando il lato “codardo” del Phenomenal One.

Per rimanere informati sul mondo del wrestling, continuate a seguirci sul nostro sito e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordTwitter e Twitch.

Se volete far parte della nostra community, entrate nel gruppo Telegram.

Altre storie
Hana Kimura ha tentato il suicidio
Hana Kimura ha tentato il suicidio