Buongiorno fan del wrestling ma soprattutto di The Shield of Wrestling,chi vi parla è il direttore! Oggi, anche grazie all’ausilio di AlexJin,vi racconteremo la sedicesima giornata del G1 Climax 28

I protagonisti dell’ultima giornata del Climax sono quelli del B block ma bando alle ciance passiamo ai match!

TOMOHIRO ISHII VS JUICE ROBINSON

Il primo match della giornata vede impegnati Ishii e Robinson. Il secondo si presenta con degli occhiali luminosi abbastanza appariscenti. L’incontro parte con una serie di spallate da entrambe le parti. Poco dopo Tomohiro schianta a terra l’avversario e prende il sopravvento anche se per poco. Serie di pugni da un lato e dall’altro ma Juice ha la meglio con due clothesline ed una cannon ball all’angolo! Robinson connette un crossbody ma non basta per chiudere il match. Tomohiro prova a reagire ma subisce una gut buster ed una powerbomb! 1…2…NO! Chop è pugni di Ishii che però subisce due clothesline ma rimane a galla. Juice prova più volte la chiusura ma la tenacia di Ishii ha la meglio. Tomohiro dopo un enzuigiri kick spettacolare, connette la Brainbuster!!! 1..2..3!!!

VINCITORE : TOMOHIRO ISHII

Subito dopo si passa al prossimo.

ZACK SABRE JR. VS HIROOKI GOTO

Serie di pugni al centro del ring tra i due contendenti. Entrambi finiscono fuori dal quadrato e Zack indebolisce parecchio il braccio destro dell’avversario. L’inglese continua con la strategia, anche sul ring. Goto prova a salvarsi come può ma l’arto appare piuttosto compromesso. Arriva la reazione del giapponese che nonostante faccia tutto tenendosi il braccio destro, connette due calci ed un suplex. Il britannico è letteralmente messo meglio e ben presto torna a torcere il braccio di Hirooki. Goto si toglie da una situazione d’impaccio con una neckbreaker on the knee e poi trova la vittoria nell’unica maniera possibile. Connette un roll up, 1..2…3!!!

VINCITORE : HIROOKI GOTO

TAMA TONGA VS KOTA IBUSHI

Tama Tonga stronca subito l’entrata di Kota Ibushi e lo attacca. Il membro dei Golden Lovers viene portato sul ring e pestato duramente. Tonga approfitta del momento buono e blocca a terra l’avversario con una headlock. Ibushi fatica a reagire ma trova il break con un dropkick! La situazione non cambia però e Tama rimane in controllo. Kota prova un’altra reazione con un dragon suplex. I due finiscono a lottare fuori dal ring. Ibushi si esalta e fa esplodere il pubblico con un moonsault dalla balaustra! Nel momento migliore per il compare di Kenny Omega, arriva Tanga Roa che permette al fratello di recuperare. Il membro del Bullet Club ne approfitta con un DDT ma non riesce a chiudere il match. Torna nuovamente Roa ma stavolta Ibushi si salva. ARRIVA PERÒ BAD LUCK FALE che attacca Kota. A salvare il giapponese interviene Kenny Omega che però subisce l’attacco di Roa e Fale. Ibushi prova a reagire ma subisce la Stun Gun! 1..2..3!!!

VINCITORE : TAMA TONGA

Nel post match Omega viene nuovamente attaccato ma interviene a salvarlo Hangman Page che allontana tutti.

KENNY OMEGA VS TORU YANO

Yano prova subito uno schienamento dopo la Powerbomb di Fale…ma ovviamente nulla. Poi…si attaccano con i cuscinetti degli angoli…davanti all’arbitro. – Seriamente, non so più come fare con gli arbitri della NJ – . Yano da la maggior parte dei colpi. Alcuni conti di due…Snap Dragon Suplex di Omega! Attenzione…Yano colpisce con un low blow sia Omega sia l’arbitro! Tutti e 3 sono a terra! E tornano quelli della Firing Squad! Buttano a terra tutti i membri del Bullet Club a bordo ring! Tonga entra nel ring…Gun Stun ad Omega! Prende Yano e lo mette sopra…1…2…3! VINCITORE: TORU YANO.

SEYA SANADA VS TETSUYA NAITO

Il main event di questa giornata vede lo scontro tra due membri dei Los Ingobernables de Japón, Tetsuya Naito e Seya Sanada. Il boss degli ingovernabili chiede un segno di rispetto ma in realtà si tratta di un bluf. Sanada non ci cade ma successivamente viene attaccato fuori dal ring. Naito non riesce ad avere per troppo il controllo ed al rientro sul quadrato viene steso con un Missile dropkick! Sanada cede troppo presto il passo e subisce un back suplex ma evita la Destino due volte. Naito tenta la sua finisher per la terza volta, Seya lo blocca, va per la TKO ma subisce la Destino! 1..2..NO! Sanada si salva e passa alla controffensiva, sfiorando la vittoria con un Oklahoma roll. Naito è nel suo momento più difficile del match ma tira fuori dal cilindro la seconda Destino! 1…2…3!!! Incredibile vittoria!

Lo show termina con tutti i membri dei Los Ingobernables che si riuniscono sul ring. Anche per questa giornata è tutto!