NXT | Ritorno in vista per un ex-tag team della compagnia? La WWE avrebbe contattato un ex-tag team per un ritorno a NXT.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

In vista dell’approdo di NXT su USA Network, la WWE avrebbe contattato un ex-tag team per un enorme ritorno nel brand giallo: si tratta del team composto da Enzo e Big Cass.
Questo possibile interesse nel riaverli in WWE è così forte che pare che Triple H li abbia definiti “top star”.

A rendere noto ciò è Dave Meltzer, tramite il Wrestling Observer Newsletter.

“Non sappiamo se hanno accettato, ma Cass, pur avendo dichiarato di voler tornare, non ha fatto molto nella scena indipendente. Per Enzo, chi può dirlo. Dice molte cose, ma la sua carriera da rapper non lo sta portando da nessuna parte.”

Perché sono stati licenziati?

A lasciare per primo la compagnia è stato Enzo Amore. L’ex-Cruiserweight Champion è stato allontanato dalla WWE, dopo delle accuse di stupro, ma pare che non si tratti dell’unico motivo. Infatti, come rivelato un anno fa da PWInsider, Enzo non si sarebbe dimostrato una persona corretta nei confronti dei suoi colleghi. In seguito al suo licenziamento, il titolo dei pesi leggeri venne reso vacante.

Alcuni mesi dopo è stata la volta di Big Cass. Il “big man” del duo, nel pieno della sua breve faida contro Daniel Bryan, non rispettò il copione durante un segmento. Inoltre, pare non avesse avuto un atteggiamento corretto in pubblico e nei confronti di alcuni colleghi, in particolare con l’ex-ragazza Carmella che venne molestata dallo stesso Cass nel backstage.

Periodo post-WWE

Novanta giorni dopo essere stato rilasciato dalla compagnia, Big Cass ha iniziato a lottare nelle indies con i ring-name: Big C, Big Ca$$ e CaZXL (quest’ultimo è il suo attuale ring name). Lo scorso dicembre, durante un evento della House Of Hardcore, Cass è stato colpito da convulsioni, nel momento in cui si trovava al tavolo del suo merchandise.

Enzo Amore ha cominciato, invece, una carriera da rapper nel maggio nel 2018 sotto il nome d’arte di Real1. A Survivor Series 2018, il “Certified G” è apparso a sorpresa tra il pubblico durante il Tag Team Match tra i The Bar e gli Authors Of Pain. L’ex-WWE è stato poi portato fuori dagli uomini della sicurezza. Anche lui, come Cass, ha debuttato nel mondo delle indies, sotto il ring name di nZo. Il suo debutto lottato nel wrestling indy è avvenuto di recente in un evento della Northeast Wrestling, dove ha sconfitto Brian Pillman Jr. .

Il team si è riunito quest’anno e ha preso parte a un worked shoot durante l’evento G1 Supercard, al MSG di New York lo scorso aprile.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.