NXT UK 25-09-2019 Report | Benvenuti al report settimanale di NXT UK. Alla tastiera c’è Giacomo “Geck” Della Vecchia.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Il report di NXT UK 25-09-2019 si apre con un video riguardante l’arrivo in Arena dei Moustache Mountains, Trent Seven (che stasera lotterà contro Noam Dar) e Tyler Bate (che ha qualcosa da dire al pubblico).

Vi ricordiamo di leggere anche il report della versione americana qui.

SINGLES MATCH: OLIVER CARTER VS LIGERO

Prime fasi di studio interrotta dal primo Inside Cradle di Ligero che non va a buon fine. Carter mostra il suo atletismo ribaltando con un Handspring un tentativo di Hurricanrana di Ligero, provando a chiudere a sua volta con un’Inside Cradle e colpendo poi il suo avversario con un’Head Scissors Takedown.

Ligero riprende il controllo e colpisce con un violento Knee Strike l’avversario chiudendolo poi in un Octopus Strenght; il ghanese riesce a liberarsi e, grazie anche all’aiuto delle corde, connette un Enziguiri Kick che gli fa guadagnare qualche attimo.

Ancora Carter dalla terza corda ma Ligero ferma di nuovo l’offensiva con un Arm Drag. Di nuovo Carter colpisce duro con una serie di pugni all’addome, sfodera un Capoeira Kick e, con all’avversario all’angolo, Belly-to-Belly Suplex che lo scaraventa al centro del ring. Violentissimo Heel Kick con l’avversario a terra, dopodiché Carter colpisce Ligero con un Uppercut seguito da un Moonsault , ma il luchador di Leeds si salva. Ligero prende di nuovo il controllo, Monkey Flip alla quale segue una Stunner. Nel finale, Superkick su Carter e Ligero chiude il match dopo la sua C4L.

VINCITORE: LIGERO

Vediamo un video riguardante la visita di WALTER allo UK Performance Center. Dopo aver bullizzato alcuni ragazzi in pausa, ordina a due di loro di mostrargli le loro capacità. Dopo alcuni secondi, interviene lui in persona e, a colpi di Chop, fa piazza pulita. Ritenendoli deboli, dice che rimarrà campione per sempre se questa è la concorrenza

Tyler Bate ritorna a Cardiff dopo la sconfitta patita contro WALTER a Takeover:Cardiff. Il primo NXT UK Champion dice che ha deluso il pubblico, che lo ha sempre supportato, ma ciò non significa che sia finito tutto, anzi. Interviene Jordan Devlin che è molto deluso dal comportamento del GM Johnny Saints, che ha messo Bate al suo posto contro WALTER. Devlin dice che Bate non lo ha impressionato, che è un fallimento e che lui e solo lui può battere WALTER. Le provocazioni a Bate continuano fin quando lo stesso non scende dal ring minacciando Devlin di fargli male. L’Irish Ace rientra nel backstage mentre Bate si prende gli applausi del pubblico.

Video riguardante Tegan Nox, prossima sfidante di Kay Lee Ray. Vediamo i suoi inizi in WWE al Mae Young Classic fino ai quarti di finale, poi l’infortunio patito al ginocchio che l’ha costretta al ritiro dal Torneo e la riabilitazione fino al debutto ad NXT UK. Viene confermato il match contro Kay Lee Ray per settimana prossima.

SIGNLE MATCH: NINA SAMUELS VS DANI LUNA

Subito aggressiva Dani Luna che, dopo una prima fase di studio, colpisce Samuels con uno Knee Strike. Samuels si riprende tentando un Crossbody ma viene bloccata, riesce comunque a liberarsi e rilanciarsi addosso alla ex Powerlifter gallese che la blocca subito con uno Spinning Elbow. Samuels si riprende con dei colpi, combinazione Back Elbow e Snapmare e poi, bloccando l’avversaria alle corde, la colpisce con un violentissimo Dropkick.

Di nuovo l’inglese in controllo con una Straightjacket Choke, Luna riesce a liberarsi e colpisce l’avversaria con un Clothesline, continua con un Elbow Smash seguito da un Pump Kick, dopodiché Elevated DDT, ma Samuels si riprende con un Roundhouse Kick e si esibisce in un Slingshot Corkscrew Crossbody.

Samuels tiene il controllo con dei colpi, prova un Crossbody ma Luna la afferra al volo e la scaraventa a terra con un Fallaway Slam. Nel finale, Luna fallisce un Flying Dropkick lasciando Samuels libera di colpire prima con un Superkick e poi di chiudere con la Final Act.

VINCITRICE: NINA SAMUELS

Viene annunciato il match tra Isla Dawn e Piper Niven per settimana prossima.

Siamo giunti al Main Event di NXT UK 25-09-2019.

SINGLES MATCH: NOAM DAR VS TRENT SEVEN

Siamo al main event della serata. Subito fasi di studio, con Dar che utilizza giochi psicologici per destabilizzare Seven. E’ Dar a dare il primo affondo con un Headlock Takedown dalla quale però Seven si libera e lo colpisce con un’High Cross Body. Continua l’azione offensiva con un’Armdrag, alla quale segue un Bodyslam e conclude con una Legdrop. Dar riprende il controllo con un Side Suplex mettendo però Seven sulla terza corda e poi lo colpisce con un Flying Clothesline. Serie di colpi della Scottish Supernova anche fuori dal ring, dove fa colpire la testa di Seven sulle balaustre e sull’apron-ring prima di ributtarlo dentro.

Di nuovo nel ring, Dar è incontenibile e colpisce con un Uppercut e continua con un Cravate Lock ed una serie di Knee Strike portando l’avversario a terra, avversario che però reagisce con dei colpi salvo venire di nuovo colpito da un Uppercut. Continuano i giochi psicologici di Dar quando sembra provare la mossa finale di Tyler Bate, la Tyler Driver 97, ma Seven si libera e lo colpisce con una serie di violente Chop portandolo all’angolo, dove lo scaraventa a terra  dopo un Half-N-Half Suplex.

Di nuovo mossa di Seven che connette un Suplex Side Slam e, con Dar che scivola fuori dal ring, lo colpisce con un Suicide Dive ributtandolo sul ring.

Dar pare spacciato ma Seven manca una Senton Bomb e Dar ne approfitta bloccandolo; Seven ha una reazione usando un Back Fist, prova a chiudere con la Seven Stars ma Dar lo blocca, prova a sua volta un Suplex ma di nuovo Seven si libera e connette la sua mossa finale, ma Dar sopravvive.

Di nuovo vediamo Seven pronto a colpire con la Burning Hammer, ma Dar si appende ai baffi del lottatore inglese facendogli mollare la presa e lo porta all’angolo dove lo colpisce con un Pump Kick ed un Northern Lariat sulla nuca. Trent Seven colpisce di nuovo con un Lariat Dar che però poco prima, posizionandosi per la sua Nova Roller, aveva preso l’asciugamano di Seven (uguale a quello che utilizza Tyler Bate) e se lo era infilato nei pantaloni, continuando i giochi psicologici. Seven è infuriato e comincia a colpire Dar ignorando l’arbitro che gli intima di mollare. A questo punto, scatta la squalifica.

VINCITORE VIA DQ: NOAM DAR

La puntata si conclude con Dar che bacia l’asciugamano, usato come trofeo di guerra, mentre Seven si rende conto dello sbaglio e scuote la testa nel ring, mentre il pubblico lo applaude.

E con questo si conclude il nostro report di NXT UK 25-09-2019!

Scopri tutti gli episodi di NXT UK

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.