in

PIPEBOMB 12: EXTREME RULES

Amici di The Shield Of Wrestling ben trovati a Pipebomb!

Signore e signori, puntuale come il taglio di Callejòn su un cross di Insigne torna la mia personale crociata contro i PPV della WWE a tema stipulazione speciale.
Per quale motivo una faida appena cominciata deve vedere subito i propri protagonisti impegnati in uno degli incontri più spietati e ricco di significati? A mio parere nessuno.

La politica attuata dalla WWE negli ultimi anni in tal senso è solo un contentino per i tifosi di vecchia data.
L’Hell in a Cell così come il TLC oppure l’Extreme Rules match non deve essere una conseguenza del periodo dell’anno in cui ci si trova ma ha la necessità di arrivare quando un feud è al culmine del proprio pathos, quando si deve sancire un vincitore ed un vinto.

Quest’anno per ora nessuna rivalità nel Main Roster merita degli spot duri ed estremi come indica la denominazione del PPV stesso.
L’Iron Man match fra Ziggler e Rollins non sarà improntato sulla violenza dunque non l’ho preso in considerazione.
Il fatto che Nia Jax ed Alexa Bliss invece possano usufruire della stipulazione mi lascia perplesso; difatti sono sicuro che tali regole sono state aggiunte non per concludere la pessima interazione fra le due, ma per creare un finale controverso e funzionale alla storyline con Ronda Rousey.

In conclusione questo Extreme Rules, ma in generale questa WWE, ha poco di estremo.
Se è vero che gli incontri da qualche anno a questa parte sono diventati più tecnici (in termini di durezza dei colpi e di spettacolarità) è altrettanto vero che mancano gli spot di una volta.
L’ultimo momento di violenza reale che mi ricordo sono state le puntine di Dean Ambrose e Chris Jericho ma comunque stiamo parlando di due annetti fa, una vita se si parla di wrestling.

Non so voi ragazzi ma a me piacerebbe vedere uno spettacolo più crudo, uno show dove una sediata si può dare anche in testa, per lo meno una notte all’anno.
Una sorta di One Night Stand in chiave odierna e soprattutto con i wrestler di adesso.

Voi cosa ne pensate? Concordate con me quando dico che i PPV a tema sono una piaga delle federazione? Qual è il vostro punto di vista rispetto Extreme Rules?

Come sempre fateci sapere nei commenti le vostre impressioni!

What do you think?

Written by Lorenzo Spagnoli

Fan di Wrestling dal 2007, la passione per questa disciplina è alla pari di quella per il Napoli e per Roger Federer. Nella vita si definisce Sarrista integralista, su The Shield Of Wrestling si occupa del report di Impact e conduce What's Next insieme al direttore

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

ALL IN

LOTTATORE NON SARÀ PRESENTE AD ALL IN

Nia Jax

DIRIGENTI WWE NON FELICI DI NIA JAX