Report 205 Live 09-07-2019. Benvenuti anzi bentornati lettori di The Shield Of Wrestling, nuovamente Davide Cannilla per accompagnarvi all’odierna puntata di 205 Live, lo show dei Cruiserweight.

Si parte con Oney Lorcan che dice che stasera tutto andrà bene, potrà usare sedie, tavoli e se volesse essere più duro lo farà, perché nel main event affronterà Ariya Daivari. Ma ecco che proprio questo lo attacca, rissa tra i due, che vengono poi separati dalle autorità dello show.

Scopriamo che oggi prima dello show i Singh brothers hanno interrotto un’intervista di The Brian Kendrick, dunque il match è fatto

SINGLE MATCH: THE BRIAN KENDRICK VS SUNIL (W/SAMIR)

Sunil offre a Kendrick di fare con lui il ballo tipico indiano ma l’americano rifiuta e colpisce con un braccio teso. Brian lascia sotto il membro dei fratelli Singh che però, grazie ad una distrazione del fratello riesce a lanciare il rivale sui gradoni d’acciaio. Tornati nel ring i due continuano a incastrare l’alleato di Tozawa con degli imbrogli abbastanza evidenti. Sale sulla terza corda ma sbaglia. Kendrick allora può rialzarsi ed in poco connette la Captain’s Hook decisiva.

VINCITORE: THE BRIAN KENDRICK

I due indiani dopo il match attaccano il vincitore lasciandolo a terra finchè Akira Tozawa preggia i conti e salva l’amico facendo scappare i fratelli.

Vediamo un altro video di presentazione di Humberto Carrillo, come quello di settimana scorsa.

Nel ring intanto troviamo Devin Justin, questo viene raggiunto da Jack Gallagher che velocemente lo distrugge finendolo con la sua testata dopo esser stato quasi fregato da un roll-up.

Mike Kanellis nel backstage viene raggiunto da Drake Maverick. Questo gli dice che è dispiaciuto per quello che sta passando, dice che capisce la sua frustrazione. Anche Drake per il suo 24/7 Championship non ha sua moglie vicino. Mike però è molto arrabbiato con l’ex TNA dicendo che è la causa dei suoi problemi, settimana prossima tornerà a 205 Live.

And Now it’s time for the main event of the evening!

ANYTHING GOES MATCH: ARIYA DAIVARI VS ONEY LORCAN

Il match parte durante l’entrata dell’arabo che viene assaltato da Lorcan. Questo sbatte il nemico ovunque raccogliendo anche diverse sedie. Daivari però riesce a liberarsi ed a prendere un bidone, delle catene ed una scala. Usa la catena per danneggiare il viso dell’americano ma sbaglia e viene lanciato contro la scala posizionata all’angolo. Oney prova la H&H su una sedia ma viene reversata da un arabo che riprende le catene, ora schianta l’avversario contro la sedia per poi applicare una Lock proprio a ridosso di questa. Lorcan viene lanciato ma dal nulla trova la blockbuster seguita una Uppercut. Viene preso il primo tavolo del match, Daivari prova l’assalto a sorpresa ma viene preso dal bidone della spazzatura in pieno busto. Lorcan lo sotterra di sedie per poi costruire una super piattaforma formata da 6 sedie, lì però ci finisce dopo che Daivari reversa una Powerbomb.

Daivari piazza finalmente il tavolo, anzi due e si tuffa dalla scala ma trova solo il conto di due.

Posiziona il membro di NXT sui tavoli e sale sulla terza corda, ma si fa fregare e Lorcan si riprende e connette un Superplex sui due tavoli. Uno, due e tre.

VINCITORE: ONEY LORCAN

Viene proposto un video che riassume la storia di amici-nemici tra Drew Gulak e Tony Nese. Ripercorrendo le loro gesta, dal loro primo incontro di coppia al loro incontro l’un contro l’altro notiamo un Gulak molto conpetitivo dopo che Tony gli aveva rubato il suo “WrestleMania Moment”

Su queste inmagini si chiude l’odierna puntata di 205 Live. L’ultimo episodio prima di Extreme Rules non riserva molte sorprese ma vede un buon match nel main event contornato da due semi-squash. Storie che vanno avanti, il PPV le farà finire. Da noi è tutto…ALLA PROSSIMA!