in , , , ,

REPORT BEING THE ELITE 123 – “THE ELITE SOCIETY”

Being The Elite

Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera AlexJin per il report del 123esimo episodio di Being The Elite! Episodio speciale, a tema Halloween!

Scena prima della sigla con Kenny Omega che prepara il caffè. Stasera racconteremo un po’ di storie di paura.

Il primo a proporsi è Marty Scurll. Ci racconterà la Storia Del Cattivo Cattivo (Villanous Villain).

Marty però non riesce ad iniziarla visto che non sa cosa dire.

Ci prova Adam Page ma va in crisi e non riesce ad iniziare.

Si propone allora Cody, che sta fumando un sigaro. Ci racconterà la Storia Dell’Imprenditore Indipendente.

Ecco la storia: 260 e passa giorni on the road. Sono tutti terrorizzati.

Racconta poi Flip Gordon.

Un giorno trovò un quadrifoglio, quindi dal benzinaio compro un Gratta&Vinci da 100 dollari. Raccontò di aver vinto 30.000 dollari. Andò poi al bowling facendo 300. Arthur e Trevor però rompono dicendo che non fa paura. Gli altri sono d’accordo e Cody lo caccia dalla stanza. “Ci vediamo ad NXT, str*nzo”. Invitano Matt Jackson a raccontare una storia ma lui non se la sente. Il fratello maggiore di Nick dice però che ha una storia vera.

Ci introduce quindi al Giorno Capovolto.

In questo racconto, Adam si sveglia non si capisce bene dove e per sbaglio si scontra con un agitatissimo Marty che gli dice di non fidarsi di nessuno. L’inglese scappa dicendo che spiegherà tutto in futuro. Dopo capiamo che siamo nella Jericho Cruise, quando vediamo Adam in un bar palesemente di una crociera. Incontra i SoCal Uncensored che dicono di non aver visto Marty e che la crociera li sta molto soddisfacendo e che non vogliono più tornare in SoCal. Spaventoso.

Incontra poi Matt e gli chiede di Nick ed usa anche il termine Young Bucks, ma Matt non capisce di cosa stia parlando.

C’è anche Chris Jericho con lui. Matt racconta che sono un tag team da 10 anni, da quando ha lasciato suo fratello minore. Raccontano poi una stranissima storia di questo universo. Quando Adam terrorizzato chiede di Nick, i due scoppiano a ridere.

Adam trova Nick, completamente ubriaco seduto su un pianoforte.

Dice che Marty era fuori ed ora è morto. Propone poi un brindisi alla sua anima, ma Adam scappa terrorizzato.

Tornando alla vita reale, il vero Marty se ne va, infastidito dal fatto che sia morto subito. Kenny chiede a Matt di continuare la storia. Matt acconsente, dicendo che Marty non è nient’altro che la versione britannica di Santino Marella.

Adam corre nella stanza di Marty, dove lo trova agonizzante.

L’inglese continua a dire che “Mi hanno trovato”, senza specificare chi. Dice poi ad Adam di salvarsi e che è troppo tardi. Marty quindi muore ed Adam prende i suoi occhiali.

Alla mensa, Hangman è tesissimo.

Con gli occhiali di Marty, Adam vede che quelli che credeva i suoi amici sono tutti dei mostri, quindi li uccide tutti con un fucile. Prima di morire, il rimpiazzo di Cody svela che sulla nave c’è abbastanza materiale per farla esplodere.

Adam viene poi attaccato da una ragazza che con gli occhiali si rivela essere un gorilla particolarmente muscoloso (probabilmente Brian Cage).

Con difficoltà, Adam se ne sbarazza. Chiede poi aiuto al direttore della crociera, il quale si rivela un complice e calpesta gli occhiali di Adam. Adam chiede poi da che pianeta vengono, pensando che vengano da Urano (Uranus, Ur-Anus, Your Anus), visto che sono tutti delle facce di c*lo.

Hangman spara quindi alle riserve di gas facendo esplodere la crociera.

L’Adam vero però dice di essere troppo spaventato e di volersene andare. Kenny però la prende malissimo vista la promessa fatta tra di loro di restare e cerca di soffocare l’amico con un panno.

A quanto pare ci riesce e seguono una serie di immagini raccapriccianti, in cui Kenny è un dottore pazzo che esegue terribili esperimenti sugli altri, urlando frasi senza senso.

Le immagini sono parecchio disturbanti, ma poi si scopre che è una storia di Kenny. Cody dice che è una pessima storia copiata da Human Centipede. Secondo Kenny è stata un po’ esagerata ma resta comunque una buona storia.

Tutti fanno un brindisi con il caffè, ma si sentono male.

A quanto pare gli altri muoiono e Kenny diventa il dottore del suo racconto.

Per questa puntata di Being The Elite è tutto, alla prossima! E ricordate, Be The Elite!

 

 

 

 

 

 

What do you think?

Written by Alessandro Jin Leone

Membro di The Shield Of Wrestling da luglio 2018. Newsboarder, reporter, podcaster ed anche altro. A partire dall'anno 2018/2019 frequenta un ITE ed è intenzionato a continuare nel settore economico. Attivista politico. Nel tempo libero è tifoso dell'Inter, predilige la musica metal e s'interessa di diversi ambiti del mondo nerd.

Comments

Leave a Reply

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    Social

    SOCIAL: COMPLEANNO DI UN TITOLO STORICO!

    Smackdown vs Raw

    WWE: POSSIBILE INVASIONE A RAW