Report IMPACT! 09-02-2021 - IMPACT! Wrestling

Report IMPACT! 09-02-2021 – IMPACT! Wrestling

Report IMPACT! 09-02-2021 - Rich Swann & Tommy Dreamer firmano il contratto per No Surrender

Report IMPACT! 09-02-2021
Data di uscita
9 Febbraio 2021
Luogo
Skyway Studios (Nashville, Tennessee)
Orario
02:00 (Italia), 20:00 (USA)
Luogo della messa in onda
IMPACT! Plus, FITE TV, Twitch

Benvenuti all’episodio di sta sera della IMPACT! Wrestling, qui con voi c’è Alessandro Riina pronto a farvi compagnia questo martedì sera. No Surrender è sempre più vicino e il campione Impact è pronto a firmare il contratto per il suo match titolato contro Tommy Dreamer: riuscirà la leggenda dell’hardcore wrestling a diventare il volto della federazione il giorno del suo compleanno?

REPORT IMPACT! 09-02-2021

Dopo un recap della settimana scorsa fanno il loro ingresso i lottatori che si affronteranno durante il Triple Treath Revolver match questo sabato.

8-MEN TAG TEAM MATCH: TREY MIGUEL, JOSH ALEXANDER, WILLIE MACK & SUICIDE VS CHRIS BEY, DAIVARI, CHRISTIAN BLAKE & ACE AUSTIN

Alexander e Blake danno il via al match, dopo qualche presa Austin prende il tag ma Josh dopo uno Snapmare da il cambio a Miguel. L’ex Rascalz mette in forte difficoltà Ace che fa entrare Bey, Suicide prende il cambio e mostra la sua veloce agilità. Dopo alcune mosse scattanti tenta uno schienamento, lancia l’avversario e Austin lo ferma dal Suicide Dive, poi fa la stessa cosa con Mack. Daivari entra in campo e affronta Willie, dopo alcuni Chop viene però contrattaccato da Mack ma il vantaggio non dura molto, infatti viene spedito subito a terra. Bey rientra e blocca Mack in alcune prese, poi da il cambio a Ace che colpisce Willie all’angolo. Christian prende il cambio e sferra un Dropkick nella nuca del gigante seguito da un feroce assalto, Daivari uomo legale, Mack è nelle grinfie nemiche. Dopo altri Chop e svariate mosse Trey riesce a diventare l’uomo legale contro Blake, dopo alcuni colpi ben assestati blocca l’Heel Kick per attaccare con uno Snap Suplex, poi tenta la sottomissione ma i lottatori escono tutti fuori, nella calca Alexander si sbarazza di Bey e Daivari, poi Ankle Lock su Austin ma Blake lo interrompe e mentre litiga con Ace, Mack interviene e si sbarazza di entrambi. Daivari assalta l’ex Lucha Underground ma Suicide lo concia per le feste e distrugge Bey e Austin. Miguel colpisce per sbaglio il personaggio videoludico e poi con una DDT schiena Trey ma il conteggio arriva al 2. Miguel dopo aver schivato Blake lo blocca in una sottomissione ibrida fra una Sharpshooter ed una Figure 4 Leglock e vince il match.

VINCITORI: TREY MIGUEL, JOSH ALEXANDER, WILLIE MACK & SUICIDE

Subito dopo i festeggiamenti spunta nello schermo Sami Callihan per congratularsi con Trey ma solo per dirgli di mollare ora prima della pessima figura che farà sabato.

A breve ODB si prepara al suo ingresso in scena.

Dopo gli auguri per il compleanno fatti a Tommy Dreamer da parte di alcuni membri del roster viene presentata la card della serata e fanno il loro ingresso le lottatrici.

SINGLES MATCH: KIMBER LEE (W./DEONNA PURRAZZO & SUSAN) VS ODB

Subito dopo il suono della campanella ecco Kimber andare fuori dalle compagne, dopo aver ragionato sulle prossime mosse rientra sul ring ma appena prova ad assaltare l’avversaria viene respinta dal suo “prosperoso petto”. ODB attacca con alcuni Chop, segue con vari pugni. Kimber prova a rispondere con un Irish Whip solo per essere massacrata all’angolo. ODB dopo una distrazione viene scaravntata giù dalle corde e bloccata alle spalle, ma l’ex campionessa risponde con dei pugni all’addome. Lee ingaggia con dei Chop, poi getta la sfidante fuori per farla massacrare dalle alleate e viene mandata la pubblicità. Tornati in onda ODB è in antaggio, dopo uno Shoulder Tackle continua il massacro con vari colpi all’angolo, Cannonball ed anche un Tezz Press. Kimber riesce a contrastarla buttandola a terra, l’ex campionessa la lancia a terra e mentre Purrazzo & Susan distraggono l’arbitro ecco Jazz & Grace che attaccano la campionessa e l’alter ego di Susie. Dopo che ODB si sbarazza della concorrenza torna sul ring ma viene colta alla sprovvista da un Roll Up che da la vittoria a Lee.

VINCITRICE: KIMBER LEE

Torniamo al casinò di Swinger e Fallah non ha più soldi, quindi dopo aver offerto un biscotto morso viene portato via e derubato da Bravo dell’ultima delizia che gli era rimasta.

Nel backstage Susan è nervosa per la situazione e decide di parlare con il general manager per poter indire un match per il titolo Knockout per dimostrare che questa è la Era Of The Virtuosa ma Deonna non è per niente contenta di ciò, allora manda Lee per fermarla.

Torniamo sul ring e Jake sta illustrando la sua situazione, ma mentre parla del tradimento subito ecco fare il loro ingresso i Violent By Design. Eric dice che sa che Cousin conosce la risposta giusta, sa che deve unirsi a loro. Jake lancia via la sua giacca e dopo aver detto di stare sul ring e di combattere per Jake Something ecco che li attacca. Doering sta per colpire la sedia che blocca il collo di Cousin ma Deaner lo ferma e dice che vorrà affrontarlo lui, dopo questa scelta i tre si fermano e vanno via.

Ecco Raju che dice di aver dato oppurtunità a TJP e che non è mai riuscito a batterlo, per strappargli il titolo è dovuto ricorrere al suo mostro: Manik. Rohit allora afferma che mostrerà il suo di mostro, il suo nuovo compagno Shera e promette di riportare il titolo a casa.

Ecco un nuovo spot pagato da Tony Khan in cui parla in compagnia di Schiavone eillustra la situazione attuale in AEW in cui ogni wrestler è accolto, poi presentano la card di domani fra cui il main event che contiene wrestler dalla AEW, IMPACT! Wrestling e NJPW! Dopo di ciò Kahn invita tutti a presentarsi a Dynamite e fa notare a Callis che anche lui si presenterà ai suoi show.

I Good Brothers sono carichi per poter difendere i titoli tag team contro Sabin & Storm e affermano di essere i migliori nel battere qualsiasi team, compresi i Private Party sabato.

Torniamo sul ring dove le campionesse tag team fanno il loro ingresso seguite dalle pericolose Nevaeh & Havok

SINGLES MATCH: KIERA HOGAN (W./TASHA STEELZ) VS NEVAEH (W,/HAVOK)

Le due dopo un po’ di trash talking partono all’assalto con svariati takedown . Nevaeh passa subito in vantaggio, dopo alcuni schienamenti non riusciti riprende a colpire l’avversaria. Hogan riprende il vantaggio e permette a Tasha di colpire la sfidante distraendo l’arbitro. Con vari calci Kiera pressa la sfidante, ricevendo in cambio dei brutali Chop. Nevaeh continua a colpire con potenti Forearm e tenta alcuni schienamenti, passando poi alle sottomissioni. Hogan si libera dalla presa alla testa e risponde con un Dropkick, poi le due si scambiano feroci Forearm fino a quando Nevaeh non colpisce con un colpo secco di piede. Kiera tenta lo Small Package, non arrivando al tre si da alla fuga e viene brutalizzata. L’arbitro si distrae andando da Havok ma prontamente si gira per cogliere Tasha mentre colpisce Nevaeh con una Codebracker e causando la squalifica della compagna.

VINCITRICE: NEVAEH VIA D.Q.

Ecco un altro video di auguri per il compleanno di Tommy da parte dei wrestler della All Elite che spendono tutti splendide parole nei suoi confronti (ad eccezione di MJF & Chris Jericho).

Ci muoviamo nell’ufficio di Scott D’Amore e le Fire’n’Lava si lamentano con lui per l’arbitro che va contro di loro e colpevolizzandolo delle loro sconfitte, allora lui le tranquillizza dicendo che non sarà lui ad arbitrare il loro match titolato contro Havok & Nevaeh No Surrender, rendendo le campionesse molto scontente.

Torniamo sul ring e Larry D presenta Tenille come la loro alleata che si occuperà di Rosemary mentre lui andrà contro Steve. Mentre Kaleb sta parlando di quello che gli succederà e di come vorrebbe anche lui partecipare allo scontro ecco i Decay che fanno il loro ingresso e presentano il loro nuovo alleato che ora sale ed affronta il fotografo in un match.

SINGLES MATCH: BLACK TAURUS VS KALEB

Dopo uno schiaffo all’angolo da Kaleb, ecco Black Taurus che risponde brutalizzandolo con vari BigBoot, poi un pop up Samoan Drop e lo termina crudelmente con uno schienamento vincente.

VINCITORE: BLACK TAURUS

Torniamo in onda ed ecco Myers che si accorda con Hernandez sul pagamento per il match mentre alle spalle spunta Fallah che ammira la mazzetta davanti ai suoi occhi.

Torniamo sul ring e ci prepariamo al main event titolato di questa sera.

TAG TEAM MATCH PER GLI IMPACT! WORLD TAG TEAM CHAMPIONSHIPS: THE GOOD BROTHERS (C) VS CHRIS SABIN & JAMES STORM

Anderson e Sabin danno il via al match con delle salde prese, Chris passa in vantaggio dopo alcuni scambi per poi dare il cambio a Storm. James dopo aver lavorato sul braccio del Good Brother ecco che fa entrare Sabin, entrambi poi respingono l’assalto di LG e dopo aver scagliato gli avversari all’esterno dominano sul ring mentre la pubblicità viene trasmessa. Tornati in onda troviamo Chris che da il cambio a James e assaltano Karl. Storm continua con prese sullo sfidante, calpestandogli le mani, tag a Sabin che colpisce Anderson fino a quando non riesce a contrastarlo e portarlo all’angolo per far entrare Gallows. Big LG dopo alcuni Big Elbows tenta lo schienamento e viene interrotto da Storm che torna al suo angolo. Luke infastidito colpisce più volte fino al Big Boot, poi da il tag al compagno. Anderson sbeffeggia James colpendolo e poi andando da Sabin per un Headlock, Big LG prende il campio e ingaggia con un Suplex per poi andare anche lui con un Chinlock. I Private Party si presentano sulla rampa con Matt per osservare i lottatori, nel mentre Storm assalta Anderson prendendo il tag e dopo uno Spinebuster lo spezza con una Neckbreaker, tag a Sabin ed ecco che dopo una mossa combinata di Clothesline e Backbreaker mentre schienano il campione tag team i membri dei Private Party colpiscono Chris per poi uscire subito dopo e far scattare la squalifica.

VINCITORI VIA D.Q.: CHRIS SABIN & JAMES STORM

Nel backstage Matt dice ai suoi che loro comandano anche quando non lottano e che vinceranno i titoli tag team IMPACT! Mentre parlano e si divertono ecco Scott D’Amore che gli dice di aver superato un limite, perciò trasforma il loro match il un Triple Treath Match includendo anche gli sconfitti Storm & Sabin!

Con la presentazione della card di No Surrender torniamo sul ring per la firma del contratto per il titolo massimo. D’Amore spende qualche buona parola su Dreamer e fa firmare per primo Swann, poi Tommy prende la parola ed illustra la sua storia parlando dei lottatori che ha sconfitto, poi ringrazia il campione per l’occasione e mentre continua il discorso le luci si spengono e fa il suo ingresso Moose. Il TNA Champion è infuriato per non essere stato sfidato per il titolo, accusa Swann di essere un codardo e di temerlo, scegliendo di affrontare Tommy per la sua avanzata età. D’Amore minaccia Moose di sospenderlo se interviene e mentre il lottatore inizia a litigare con Rich ecco Tommy che fa uno splendido discorso sulla funzione che ha per lui il wrestling ormai, che non lo fa per soldi bensì per l’intrattenimento, che devonoi essere uniti nello stesso obiettivo comune. Terminato ciò firma il contratto e in maniera sportiva abbraccia Swann, terminando così l’episodio.

Noi ci diamo appuntamento a domani sera su Dynamite dove ci aspetta una serata ricca di lottatori da varie federazioni, con l’hype alle stelle saluto tutti voi, popolo di The Shield Of Wrestling, con il classico “GOODBYE AND GOODNIGHT!”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

Report IMPACT! 09-02-2021 – IMPACT! Wrestling
Trey Miguel, Josh Alexander, Willie Mack &  Suicide sconfiggono Chris Bey, Ace Austin, Daivari & Blake Christian
8
Kimber Lee (w./Deonna Purrazzo & Susan) sconfigge ODB
6.5
Nevaeh (w/Havok) sconfigge via D.Q. Kiera Hogan (w/Tasha Steelz)
6
Black Taurus (w./Decay) squash match Kaleb (w./Tenille Dashwood & XXXL)
1
Chris Sabin & James Storm sconfiggono via D.Q. The Good Brothers
8
Firma del contratto
6.5
FATTORI POSITIVI
Main Event
8-men
Firma contratto e discorso di Tommy Dreamer
Aggiunta e modifica dei match per No Surrender
FATTORI NEGATIVI
Match Femminili
Squash Match
6

  1. 6.1

    Puntata tutto sommato godibile. Bello il match 4 contro 4 iniziale meno caotico del previsto visto il numero dei partecipanti. Buono per promuovere il match a No surrender e portare avanti alcune faide. Buono anche il match di coppia per il titolo anche se dall’esito scontato. La firma del contratto così così seppure Tommy Dreamer abbia dato il suo meglio al microfono. Prevedibile l’arrivo di Moose

    Breakdown
    Leave A Review

    Trey Miguel, Josh Alexander, Willie Mack &  Suicide sconfiggono Chris Bey, Ace Austin, Daivari & Blake Christian
    7
    Kimber Lee (w./Deonna Purrazzo & Susan) sconfigge ODB
    6.5
    Nevaeh (w/Havok) sconfigge via D.Q. Kiera Hogan (w/Tasha Steelz)
    6
    Black Taurus (w./Decay) squash match Kaleb (w./Tenille Dashwood & XXXL)
    4
    Chris Sabin & James Storm sconfiggono via D.Q. The Good Brothers
    6.5
    Firma del contratto
    6.5
    0
    0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trey Miguel, Josh Alexander, Willie Mack &  Suicide sconfiggono Chris Bey, Ace Austin, Daivari & Blake Christian
Kimber Lee (w./Deonna Purrazzo & Susan) sconfigge ODB
Nevaeh (w/Havok) sconfigge via D.Q. Kiera Hogan (w/Tasha Steelz)
Black Taurus (w./Decay) squash match Kaleb (w./Tenille Dashwood & XXXL)
Chris Sabin & James Storm sconfiggono via D.Q. The Good Brothers
Firma del contratto
Final Score

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre storie
Report Being The Elite 260 You Broke My Face!
Report Being The Elite 260 You Broke My Face!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: