in ,

Report Impact Wrestling 28-06-2019

Report Impact!

Report Impact Wrestling 28-06-2019: Benvenuti anzi bentornati lettori di The Shield Of Wrestling, io sono Davide Cannilla ed oggi vi accompagnerò durante la puntata di Impact! svoltasi venerdì. Cominciamo subito.

Dopo il solito recap delle faide all’interno dell’Impact Zone in vista di Slammiversary è subito tempo di tag team match.

TAG TEAM MATCH: THE NORTH (JOSH ALEXANDER & ETHAN PAGE) VS THE DEANERS (COUSIN JAKE & CODY DEANER)

Partono Josh e Jake. Il secondo quasi domina sull’atleta nordico lasciando anche spazio al fratello. I due si alternano velocemente finchè non si riesce a trovare il cambio a Page, che prende in mano la situazione. Viene provata la Double Facebuster ma CJ schiva e da il cambio. Cody vuole terminare ma viene distratto e torna sottoi colpi dei due finchè questo dopo una Neckbreaker trova il cambio. Dopo qualche minuto di dominio Press Slam + Splash che conclu…NO! Solo conto di due. I due vogliono finirla ma Page li distrae picchiando Cody. Proprio questo rientra dopo, connettendo anche la Deaner DDT ma viene bloccato dall’All Ego che si prende il cambio. I due velocemente si sbarazzano di CJ e vanno con la Double Facebuster.

VINCITORI: THE NORTH

Taya Valkyrie dal backstage sta parlando con Rosemary lamentandosi del Monster’s Ball Fatal 4 Way Match annunciato per l’evento del 7 Luglio. La demone la zittisce dicendo che lei gli aveva promesso una shot se lei l’avesse protetta e la campionessa ammette di aver firmato un patto con il diavolo. Rosemary poi annuncia che stasera faranno team contro quei due “goblin”. Taya non vorrebbe ma Rosemary la rassicura dicendo che la difenderà.

Rolando Melendez è in strada insieme al dottore di Brian Cage chiedendogli dove esso sia. Questo risponde che settimana scorsa lui ha messo a rischio tutta la sua carriera tornando sul ring, lui, da medico bravo, prenderà provvedimenti affinchè la federazione non resti senza campione massimo.

TAG TEAM MATCH: SU YUNG & HAVOK VS IMPACT! KNOCKOUTS CHAMPION TAYA VALKYRIE & ROSEMARY

Taya insiste per partire ma non ha notato che dall’altra parte si trovava Havok, che la distrugge. Su Yung si prende il cambio estraendo il guanto che varrebbe come squalifica, allora la compagnia la ferma e la butta fuori tornando a dominare sulla campionessa che però riesce in extremis a dare il cambio a Rosemary che si mette al pari della nemica sbattendola anche su una sedia. Tra il casino però Su Yung interviene e tira una sediata alla demone.

VINCITRICI PER DQ: TAYA VALKYRIE & ROSEMARY

Dopo il match Su attua una Mandible Claw col guanto sulla campionessa ma Rosemary connette una poderosa Spear su di questa. Havok tenta di interrompere ma una Taya più combattiva che mai se ne sbarazza. Le due poi prendono un sacchetto pieno di chiodi che stendono sul ring. Le due heel si riprendono e vogliono buttare Rose sui chiodi ma Su colpisce Havok la quale si innervosisce e la prova a colpire, a interromperla James Mitchell.

Melissa Santos è in compagnia di Ace Austin ricordandoci che settimana scorsa ha avuto la sua prima sconfitta ad Impact dal suo debutto. L’asso risponde che non era preparato, nessuno lo era, Ace si era studiato uno ad uno tutti gli atleti della categoria “X” ma TJP non ne faceva parte. L’unica ragione per cui l’ex WWE lo ha battuto è perché non era pronto. Ma ecco che TJP lo interrompe! Lui dice che contro di lui si era solo riscaldato, lui fino a due settimane fa non sapeva neanche di dover lottare con Austin.

Chiede poi al nemico di andare a fare i compiti perché presto ci sarà una verifica.

I Deaners al loro bar stanno bevendo per la loro sconfitta. Cody dice che i Deaners non fanno schifo e che si riprenderanno ma prima…ad interromperli è la Desi Hit Squad! Questi si prendono gioco dei due definendoli perdenti e spazzatura, per poi andarsene.

Dopo l’Impact! Plus moment of the week vediamo una chiesa in cui Eddie Edwards sta pregando ma viene raggiunto da un prete che lo intima a confessarsi. L’atleta di Boston dice che ha fatto la cosa peggiore della sua vita perdendo amici, moglie e pure Kenny. Lui ha una voce nella testa che gli dice…dietro a lui non c’è piu il prete ma Killer Kross! Questo gli dice di lasciarlo stare per poi farlo ragionare, Eddie dice che a Slammiversary lo aspetterà. Dopo che double E se ne va KK si siede ridendo ed il prete gli intima di confessarsi ma lui risponde che confessa le sue vittime ogni giorno ed il prete non capisce.

Johnny Bravo si sta vantando con i suoi colleghi arbitri perché sta in compagnia con Impact! A raggiungerlo è Swann che prova a attaccarlo ma interviene prima Impact e poi Mack, i quattro poi divisi. Swann allora propone un match: Mack e Swann vs i Double Johnny. L’ex campione mondiale sta per rifiutre ma Bravo acconsente tra l’ira del suo capo.

SINGLE MATCH: SAMI CALLIHAN (W/ MADMAN FULTON) VS FALLAH BAHH (W/ SCARLETT BORDEAUX)

Si parte subito con una mini rissa vinta da Bahh che però si trova in mezzo alle intromissioni di Fulton che viene dunque scacciato da bordo ring. Fallah può dunque ripartire, sbagliando però e consegnando così un vantaggio a Sami. L’indiano si riprende però schiacciando in tutti i sensi il leader degli oVe con una Samoan Drop. Lo continua a picchiare anche fuori dal ring ma riportandolo dentro si confonde e Sami gli mangia un dito per poi andare con la Cactus Special.

VINCITORE: SAMI CALLIHAN

Sami Callihan successivamente al match prende un microfono e si loda dimostrando quello che potrebbe fare contro Tessa Blanchard. È stufo di queste Knockouts che attaccano alle spalle quindi invita Tessa a salire sul ring in quell’istante. Ed è proprio il diamante di Impact ad entrare ma Callihan fa stoppare subito la musica perchè deve parlare con una “wrestler professionista”, lui è uomo e dunque migliore. Callihan continua per poi colpire Tessa con un calcio dicendo che quello è quel che succede quando una donna si mette a confronto con il “Draw”. Non ha fatto conto che però Tessa è di nuovo in piedi e lo atterra. Purtroppo non basta perché i fratelli Crist arrivano e la bloccano permettendo al loro leader di colpirla con una mazza da baseball e poi con la Piledriver.

SIX-MEN TAG TEAM MATCH: THE RASCALZ (TREY, DEZ & WENTZ) VS IMPACT! TAG TEAM CHAMPIONS LAX (SANTANA & ORTIZ) & LAREDO KID (W/ KONNAN)

Face to face tra i due team ma con Laredo Kid che si butta sui nemici colpiti poi da dei Superikick. Al ritorno dalla pubblicità la situazione e come quella di prima ma siamo nel quadrato. I due team si alternano molto velocemenre con un Ortiz che trova davvero un cambio dal nulla con Santana che come sempre si comporta molto bene. Serie di mosse infinite di tutti su tutti con tutti a terra. I sei si rialzano insieme e c’è una rissa, ad avere la meglio i latini che mettono i tre nemici uno sopra l’altro e li fanno colpire da una 450° Splash di Laredo. I Rascalz però velocemente si rifanno, buttano giù Laredo, Rotation Kick di Dez su Santana e Diving Meteora di Trey su Ortiz, che vale per il conto di 3!

VINCITORI: THE RASCALZ

Melissa Santos adesso è con Madison Rayne e gli ricorda che due settimabe fa è stata la seconda persona che è riuscita a sconfiggere Jordynne Grace dal suo debutto. La Bee Queen è felice ma non gli è piaciuto come la distrazione di Kiera Hogan gli abbia costato la vittoria quindi gli consente un rematch. Ma ecco proprio la Hogan ad interromperla. Questa consiglia alla Rayne di non concedere la rivincita alla Grace, anche con lei fece così, comportandosi da amica ma poi quando le serviva non c’è stata. Madison gli da retta, la rivincita con Jordynne può aspettare, intanto, lei aspetta un match con Kiera.

I Rascalz sfiniti ma felici si siedono sulle poltrone del loro camerino e Trey dice che quando schienerà Ortiz a Slammiversary saranno campioni ma Wentz gli fa notare che a competere saranno lui e Dez. Trey dice che lui è essenziale, ha schienato oghi Ortiz e due settimane fa Santana, ma i suoi amici gli fanno notare che lui non era in quel match! Wentz però gli da retta, saranno loro due a competere. Dez però non ci sta, lui vuole lottare con Trey ma Wentz gli fa notare che loro due non hanno una mossa finale conclusiva. I tre hanno la soluzione, settimana prossima: Wentz vs Dez vs Trey, lo schienato non volerà per Slammiversary. I tre sono d’accordo.

Rolando Melendez finalmente trova Cage ma questo dice che non è ora il momento. Il dottore gli si piazza davanti dicendo che non è ritenuto pronto, ma Brian lo sposta proseguendo il suo cammino verso il ring.

Ecco che ci arriva, armato di microfono. Il campione dice a Big Mike che lui ci ha messo 14 anni per arrivare al top, ed è per questo che è l’Impact! World Heavyweight Championship. Cage afferma che Elgin gli ha rubato il suo momento mandandolo all’ospedale ma tra 9 giorni sarà lui a fare la stessa cosa al canadese. Il dottore entra ed intima Brian a tornare in infermeria perchè non pronto ma Cage in tutta risposta va con una F-5 su di lui. Ma Michael Elgin da dietro lo attacca, Elgin Revoulution Bomb, tutti a casa. Big Mike alza il titolo, se ne sta per andare ma Cage lo ferma da terra! Elgin allora gli consegna un’ altra Elgin Revoulution Bomb. Questo tira fuori ache un tavolo e Powerbomb su di esso! I medici soccorrono Cage mentre Elgin se la prende con Don Callis.

Su queste immagini termina l’odierna puntata di Impact! Puntata davvero ottima che ci accompagna verso Slammiversary, lottato buono, sopratutto nell’ultimo match e storie che si avvicinano sempre di più alla perfezione. Da noi però è tutto…ALLA PROSSIMA!

What do you think?

Written by Davide Cannilla

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

NJPW | Gli esiti di Southern Showdown

RAW

RAW Preview 01-07-2019