Report NXT UK 17-04-2019: Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera Alessandro “Jin” Leone per il report dell’ultima puntata di NXT UK!

TAG TEAM MATCH: JOE COFFEY & MARK COFFEY VS RAUL MENDOZA & HUMBERTO CARRILLO

I due sudamericani si trovano in difficoltà nel contesto di NXT UK. In particolare, due fabbri come i Coffey. La tattica è semplice: isolare. Reazione però, che si chiude con un Moonsault di Carrillo ed un 450 Splash di Mendoza, solo per il due. Gli scozzesi rovinano tutto e Lariat per chiudere.

VINCITORI: JOE COFFEY & MARK COFFEY

Kassius Ohno ha un nuovo obiettivo nella sua marcia per dimostrare il vero wrestling britannico ai britannici stessi: El Ligero.

SINGLES MATCH: DAVE MASTIFF VS KONA REEVES

L’hawaiano punta sulle provocazioni, ma non so quanto convenga con quel bestione di Mastiff, che lo distrugge e chiude con la Cannonball.

VINCITORE: DAVE MASTIFF

Wolfgang lancia una sfida allo stesso Mastiff.

SINGLES MATCH: RHEA RIPLEY VS KACY CATANZARO

La Catanzaro prova una reazione durante l’intera durata del match, ma la superiorità fisica della Ripley è troppa e questo semi-omicidio si conclude con la Riptide.

VINCITRICE: RHEA RIPLEY

Mentre Kacy viene aiutata dai medici, l’ex campionessa l’aggredisce verbalmente ma Piper Niven la fa scappare.

Due match annunciati per settimana prossima: Kassius Ohno se la vedrà con El Ligero, mentre Mark Andrews e Flash Morgan Webster sfideranno i Moustache Mountains, Tyler Bate e Trent Seven.

TAG TEAM MATCH: NXT UK TAG TEAM CHAMPIONS GRIZZLED YOUNG VETERANS (ZACK GIBSON & JAMES DRAKE) VS AMIR JORDAN & KENNY WILLIAMS

Due stili contrari, con i campioni che ovviamente tentano di isolare i nemici e di tenerli a terra, mentre Jordan e Williams hanno uno stile poco britannico, da high flyer. L’esplosività dei face non è abbastanza, se il gioco di squadra può fermarli e bloccarli. Nonostante ciò, Jordan e Williams non mollano affatto e la strategia nemica crolla, non ottenendo però il conto di tre. Tutti i lottatori si affrontano, i face sono in vantaggio, Swanton Bomb di Jordan su Drake ma Gibson lo tira fuori ed i due si fanno contare fuori.

VINCITORI PER COUNT-OUT: AMIR JORDAN & KENNY WILLIAMS

Pete Dunne dichiara di non volersene andare dopo una sconfitta. Lui ha costruito quel titolo ed il brand attorno a sé. Era affamato ed è andata come è andata. WALTER gli ha dato la sfida della vita e l’ha portato al suo limite ed ora vuole farlo nuovamente. “Datemi la mia rivincita”.