in ,

Report SmackDown Live 12-03-2019 | Diretta

Smackdown Live

Fan del wrestling ma soprattutto di The Shield Of Wrestling, dopo un RAW che ha subito buttato diversa carne al fuoco per WrestleMania 35, ci ritroviamo a SmackDown Live! Alla tastiera c’è il direttore, Yuri”Thearchitect”Martinelli.

La puntata comincia con Shane McMahon che fa il proprio ingresso ed ha subito da ridire. Il rampollo di casa McMahon si infuria con il ring announcer perchè prima a suo dire non lo ha annunciato con l’epiteto di “best in the world” e poi non lo ha fatto con l’enfasi giusta.

Superata la fase delicata dell’annuncio, Shane si rivolge a The Miz, prendendo assolutamente le distanze da lui e dichiarando di essere stanco della situazione venutasi a creare tra lui e lo stesso Mike. Shane spiega di essere il migliore al mondo non per qualche riconoscimento particolare ma solo perchè è nato per esserlo. McMahon vuole essere più concreto e dopo aver detto a The Miz di essersi divertito a massacrarlo ed avergli ricordato che l’ex campione del mondo lavora per lui, fa capire che ha intenzione di affrontarlo a Wrestlemania ed assicura che sarà “awesome”.

Dopo il promo di apertura assistiamo all’ingresso di Aleister Black, finalmente si passa all’azione!

EIGHT MAN TAG TEAM MATCH : ALEISTER BLACK,RICOCHET,JEFF HARDY&MATT HARDY VS RUSEV,NAKAMURA,CESARO&SHEAMUS(W./LANA)

I face non partono benissimo, infatti grazie alla fisicità di Rusev, il team di quest ultimo riesce a controllare il match. La situazione sale d’intensità ed entrano sul ring tutti quanti, scambiandosi una serie di Dropkick. Il caos viene scandito solo dalla Swanton bomb di Jeff Hardy. Tutti i protgonisti danno vita ad una vera e propria rissa ed a questo punto s’intromettono i tre membri del New Day.

NO CONTEST

Kofi Kingston, Big E e Xavier Woods mettono tutti fuori causa e conquistano il ring dopo una Shining Wizard di Woods su Nakamura.

Dopo il parapiglia al quale abbiamo assistuto, vediamo gli Usos scendere da una scalinata nel backstage. Jimmy e Jey si dicono pronti ad affrontare chiunque ed invitano tutti nel penitenziario degli Usos.

Dopo la pausa pubblicitaria, esce allo scoperto Randy Orton più carico che mai e microfono alla mano si rivolge direttamente ad AJ Styles ed al pubblico. The Viper ricorda che lui è nell’industria da tanto tempo e ha partecipato a moltissime Wrestlemania. Randy elenca diverse edizioni dello Showcase of immortals e dice che è impossibile dire che la WWE è la casa che AJ Styles ha costruito bensì è la casa che Randy Orton ha costruito.

AJ esce allo scoperto e risponde ad Orton per le rime spiegando che è orgoglioso del suo percorso nelle indies e sicuramente i ragazzi che hanno fatto il percorso che ha fatto lui hanno meritato di essere la a differenza della vipera che ha ricevuto il lavoro grazie alle conoscenze di papà. Styles poi accusa Orton di essere anche stato aiutato dai suoi vecchi amici dell’Evolution.

Randy però non cambia idea e ribadisce che AJ non può dettare legge a casa sua altrimenti dovrà fare i conti con le tre lettere più famose nello sport entertainment, “RKO”.

Styles a questo punto lancia la sfida ed invita Orton a confrontarsi a Wrestlemania.

Allo show degli immortali avremo la resa dei conti.

Giunge il momento di un altro match ed entra in scena Asuka.

La giapponese si trova davanti nuovamente la coppia formata da Mandy Rose e Sonya Deville ma questa volta con i ruoli invertiti.

SINGLE MATCH : ASUKA VS SONYA DEVILLE(W./MANDY ROSE)

L’incontro dura meno di quello visto a Fastlane ed Asuka sfruttando un’altra incomprensione del duo nemico riesce a sottomettere Sonya con l’Asuka Lock.

VINCITRICE : ASUKA

Le due ragazze cercano in qualche modo di spiegarsi ma Mandy non è contenta dell’atteggiamento della Deville e se ne va.

Peyton Royce e Billie Kay tengono un promo per dire a Sasha Banks e Bayley che a loro non interessa della difesa titolata che hanno fatto a Fastlane, loro le stanno aspettando a Smackdown Live per mettere le mani sui titoli di coppia.

Ora è il momento di Becky Lynch! L’irlandese si dirige veso il ring ed intanto osserviamo un video riassuntivo della storia delle tre contendenti al titolo femminile di RAW. Becky dice che dopo essere stata sospesa, arrestata ed essersi infortunata è tornata sul ring sule sue gambe. La Lynch continua spiegando di essersi meritata il main event due volte e poi cerca di spiegare che nessuno potrà ostacolarla dal raggiungere il suo obietivo ma a questo punto la interrompe Charlotte Flair. La regina si complimenta con l’irlandese per essere riuscita ad intromettersi nel suo main event di Wrestlemania. Charlotte conclude il riassunto di tutto ciò che ha fatto Becky e di cosa la attende, dicendo in maniera secca che dovrà piegarsi davanti alla regina ma Becky fa capire che non c’è speranza se si compete con The man.

Kayla Becker cerca di capire cosa pensa Daniel Bryan delle dichiarazioni che dovrà fare Kofi Kingston ma a lui non interessa assolutamente dato che ha già dato prova delle sue capacità dopo aver sconfitto Mustafa Ali e Kevin Owens nello stesso match a Fastlane.

I protagonisti del match per il titolo degli Stati Uniti svoltosi  Fastlane si affronteranno in un match di coppia.

TAG TEAM MATCH : REY MYSTERIO&R-TRUTH(W./CARMELLA) VS SAMOA JOE&ANDRADE(W./ZELINA VEGA)

Rey Mysterio si mette subito in mostra con la sua agilità ma deve fare i conti con la cattiveria agonistica di Samoa Joe, che colpisce duramente il messicano con dei pugni e poi lo scaglia contro il ring post. Entra Andrade che prova i Tre amigos ma Rey lo interrompe dopo il secondo e mette a segno la Canadian Destroyer! Tag per Truth che esegue la Five Knuckle Shuffle sul messicano. Joe entra in scena e stende Truth con un calcio al volto ma non si avvede che Rey ha ottenuto il tag. Mysterio mette prima Joe e poi Andrade in posizione di 619 e la mette a segno! Frog Splash del messicano su Andrade. Joe riesce a spostarsi e tenta una STO ma il folletto di San Diego inverte la mossa e mette a segno un roll up.

VINCITORI : REY MYSTERIO&R-TRUTH

Rey esce dal ring in fretta mentre Joe non la prende bene e scatena la sua rabbia su R-Truth ed Andrade stendndoli con una STO.

Comincia l’ultimo match dello show.

TAG TEAM MATCH : DANIEL BRYAN&ERICK ROWAN VS KEVIN OWENS&MUSTAFA ALI

Erick Rowan parte deciso a sfruttare la propria potenza fisica e a farne le spese inizialmente è Mustafa Ali che viene steso a terra durante un tentativo di Rolling Thunder. Entra in scena Daniel Bryan e continua a colpire Ali.

Dopo la pausa pubblicitaria vediamo che Bryan è saldamente in controllo della contesa.

Il campione si permette il lusso di mettere a segno un Dragon Suplex dal paletto! Mustafa trova un break grazie ad una backstubber. Rowan però entra illegalmente e colpisce l’ex poliziotto. Kevin Owens cerca di mettere fuori causa Erick e lo fa con un doppio superkick, grazie all’assistenza di Ali. KO segue l’avversario fuori dal quadrato ma Rowan lo beffa e lo scaglia contro le barricate. Sul ring avviene il tag tra L’ex membro della Wyatt Family ed il suo compagno. Ali non si avvede della cosa e viene sorpreso da Rowan che lo prende per il volto e lo scaraventa violentemente a terra. 1…2…3!

VINCITORI : DANIEL BRYAN&ERICK ROWAN

Il campione e Vince McMahon si incontrano sullo stage ed il Chairman saluta Daniel per poi dirigersi sul ring.

Vince dice esplicitamente di essere qui per dare al pubblico ed a Kofi Kingston quello che vogliono, un match per il WWE Championship a Wrestlemania.

Prima di proseguire con il discorso assistiamo ad un video che riassume la beffa che ha avuto come protgonista Kofi a Fastlane.

Vince riprende la parola e dice che lui fa tutto per un motivo e magari da questi gesti tutti potrebbero ricavare degli insegnamenti,

Il New Day interrompe McMahon e va davanti al Chairman.

I tre ricordano tutto qullo che loro hanno fatto per la compagnia. Big E poi sposta l’attenzione su Kofi dicendo che dopo quello che lui ha fatto per undici anni, merita decisamente di meglio.

Vince non ci sta e dice che ne Kingston, ne il pubblico, ne nessuno merita nulla di più perche lui ha creato tutto, RAW, Smackdown e Wrestlemania compresi.

Xavier non ci sta e dice che non c’è nessuna ragione che possa negare una chance titolata a Kofi Kingston. Big E lo chiede una volta di più.

Vince si rivolge direttamente a Kofi complimentandosi con lui per tutto quello che ha fatto, alla Royal Rumble ad Elimination Chamber ed è sicuro che lui un giorno farà parte della Hall Of Fame ma non da solo bensì come parte del New Day perchè la maggior parte della sua gloria l’ha ottrnuta con loro. McMahon aggiunge che se lui dice che Kofi non è materiale da titolo deve crederci.

Kofi prende nuovamente la parola e dimenticandosi per un attimo di tutto ciò che gli ha detto Vince fino ad ora, cerca di spiegare tutte le cose importanti che ha perso durante i suoi undici anni in WWE : matrimoni, compleanni, anniversari e non solo. Kingston dice con dispiacere di non aver potuto vedere suo figlio perdere il primo dentino perchè era a lavorare per la compagnia. Il membro del New Day alla fine del discorso desidera sapere una cosa soltanto, cosa deve fare per essere considerato idoneo per un match titolato.

Entrano Randy Orton,Samoa Joe,Sheamus,Cesaro ed Erick Rowan e Vince dice che Kofi dovrà sconfiggerli tutti in un Gauntlet match per ottenere una chance titolata a Wrestlemania.

I tre del New Day non ci credono ma non c’è tempo di parlare, i cinque nemici si fanno subito avanti.

Kofi,Xavier e Big E incredibilmente riescono a dettare legge e rispediscono al mittente i wrestler.

Martedì prossimo sarà veramente dura per Kofi Kingston…

Il direttore vi ringrazia e vi ricorda che per parlare ancora di Smackdown Live ci sar il nostro classico appuntamento con gli Ups&Downs alle 16.00

What do you think?

Written by Yuri Thearchitect Martinelli

Oltre ad essere il direttore di The Shield Of Wrestling,sono un giornalista da sempre appassionato di calcio.
Mi faccio largo in un mondo molto competitivo come quello del giornalismo sportivo,creando da me la mia figura,attraverso i vari progetti ai quali partecipo o che ho creato da me,come il sito che state visitando proprio ora.
Metto mano su tanti diversi pezzi e news che potete trovare nel sito e do la voce ai due programmi radiofonici del sito,Over The Top Rope e What's Next.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

WrestleMania

Sarà una Wrestlemania diversa

SmackDown Ups&Downs 17-09-2019 - Ups&Downs

Smackdown Ups&Downs | 12-03-19 | Believe in Kofi?