Rivelata l'identità dell'Hacker di SmackDown?
Rivelata l'identità dell'Hacker di SmackDown?

Rivelata l’identità dell’Hacker di SmackDown?

Dave Meltzer ha apparentemente confermato alcune voci sulla misteriosa identità dell'Hacker

Rivelata l’identità dell’Hacker di SmackDown? Alcune voci sul nome della misteriosa figura, che ha spostato gli equilibri nella storyline di Otis, Mandy Rose, Dolph Ziggler e Sonya Deville, potrebbero essere state apparentemente confermate da Dave Meltzer al Wrestling Observer Newsletter.

Da Shorty G alla continua fantasia dei fan di rivedere di nuovo CM Punk sul ring WWE, i nomi che hanno stuzzicato il WWE Universe sono molteplici e hanno portato i fan a reinventarsi novelli Sherlock Holmes.

Dalle frequenze audio della voce, fino alla sagoma e alla felpa, ogni dettaglio è stato preso in esame per rispondere alla domanda “Chi è il misterioso Hacker di SmackDown?”

Nonostante i suoi interventi on screen si sono ridotti negli ultimi episodi, è innegabile che la curiosità continui a pervadere gli spettatori, così è stato fin dai primi segnali glitch sullo schermo che ne hanno introdotto la gimmick. Inoltre, non potrebbe essere altrimenti, è tanta la curiosità sul dove e su chi interverrà in futuro.

Dave Meltzer ha rivelato l’identità dell’Hacker di SmackDown?

Quasi.

Meltzer ha parlato al Wrestling Observer Newsletter degli ultimi cambiamenti in WWE, a partire dal sollevamento di Paul Heyman dal suo incarico di Direttore Esecutivo di RAW e del licenziamento del Lead Writer di SmackDown per condotta non professionale.

In conseguenza a questi cambiamenti, anche alcune Superstars hanno visto mutare la propria programmazione. Infatti, abbiamo da poco appreso degli spostamenti di Dolph Ziggler e Mustafa Ali dal roster blu a RAW. Indirettamente, a detta di Meltzer questi spostamenti hanno inciso anche sui piani iniziali che riguardavano l’Hacker di SmackDown.

“Leggendo i roster, vediamo che Ali è stato spostato a RAW. Allo stesso tempo, il ragazzo nel backstage che vede tutto ciò che accade in segreto a SmackDown, doveva originariamente essere proprio Ali, che poi è sparito dagli show in diretta tv”.

Che ne sarà dell’Hacker?

I rumors sono stati apparantemente confermati. Avrebbe dovuto trattarsi proprio di Mustafa Ali, salvo poi rientrare a sua volta nella girandola di cambiamenti che hanno coinvolto molti degli angle programmati in entrambi gli show. Nelle prossime settimane dunque, potremo scoprire ulteriormente se avremo comunque un Hacker nel backstage di SmackDown, oppure se anche questa strana storyline verrà archiviata.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su Facebook Seguici su Google News

 

 

 

 

Altre storie
Shotzi Blackheart assente per infortunio
Shotzi Blackheart assente per infortunio
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: