Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera Alessandro “Jin” Leone per la preview dell’evento ROH – NJPW G1 Supercard!

Kagetsu, Hazuki & Jenny Rose vs Hana Kimura, Stella Grey & Sumie Sakai

Incontro che è semplicemente promozionale per la STARDOM, mostrando alcune delle loro migliori atlete insieme a dei nomi riconoscibili del roster WOH. Poco da dire, davvero. Per dare il pronostico ho fatto testa o croce. VINCITRICI: HANA KIMURA, STELLA GREY & SUMIE SAKAI.

Honor Rumble

Sarei riuscito a dormire, come per il precedente, anche senza questo match. Oltre che inutile ed usato solo per far lottare diversi wrestler ROH senza un ruolo questa sera, è alquanto scontata. Il vincitore mi pare, infatti, alquanto scontato. VINCITORE: JUSHIN THUNDER LIGER.

Will Ospreay (NEVER Openweight Champion) vs Jeff Cobb (ROH TV Championship) – Winner Takes All

Probabile showstealer della serata. Anche quest’incontro si presenta senza particolari pretese di storyline, ma per via dei titoli in palio è probabilmente il più adatto ad un match interbrand a G1 Supercard. Ospreay ultimamente ha fatto il definitivo salto di qualità, aprendosi del tutto anche alla categoria degli heavyweight. Nonostante la schedule, la differenza di status sulla carta ed il buon momento, non penso vogliano interrompere l’eccellente momento dell’Aerial Assassin, ma anzi premiarlo. VINCITORE: WILL OSPREAY.

Rush vs Dalton Castle

La faida…c’è stata? Sì…più o meno. Niente di che. Qualche sguardo, alcune provocazioni…niente di concreto. E ciò mi spiace, perché non sarebbe stato un capolavoro, ma parliamo comunque di due performer più che concreti. Penso che El Toro Blanco non abbia ancora molto da dire in ROH, mentre Castle ha bisogno urgente di vittorie. VINCITORE: DALTON CASTLE.

Kelly Klein vs Mayu Iwatani (c) – WOH World Championship

Il fatto che una faida così vuota ed inutile abbia ottenuto addirittura tre incontri dopo l’imposizione della campionessa…non riesco a capirlo. Kelly Klein non ha nessun motivo per avere un altro rematch. Sarà probabilmente la pausa bagno dell’evento. VINCITRICE: MAYU IWATANI.

Bully Ray vs Juice Robinson – New York Street Fight

No. Semplicemente no. Ma questo no va preso anche come risposta alla domanda “perché?”. Robinson è il peggior wrestler da mandare contro Ray in questa stipulazione. E non il Ray dei bei tempi, ma il pessimo Ray attuale. Non mi aspetto nessuno spot “estremo” da ricordare ed una noia mortale. Sono però sicuro che vogliano continuare il push del LifeBlood. VINCITORE: JUICE ROBINSON.

Dragon Lee vs Bandido vs Taiji Ishimori (c) – IWGP Jr. Heavyweight Championship

Incontro che nasce in maniera semplice ma efficace. Ho apprezzato il fatto che a G1 Supercard, evento principalmente ROH ed NJPW, abbiano dato una, seppur piccola, rappresentanza al CMLL. Il regno di Ishimori non ingrana, ma le sue doti sono ben note. Idem quelle degli altri due, con Lee che si sta facendo conoscere e Bandido che, nell’anno di Pentagon e Fenix, è stato a mio parere il miglior luchador dell’anno passato. Non mi aspetto però nessuna novità particolare, semplicemente un incontro divertente. VINCITORE: TAIJI ISHIMORI.

Los Ingobernables De Japon (EVIL & SANADA) vs The Briscoes (Jay Briscoe & Mark Briscoe) vs Guerrillas Of Destiny (Tama Tonga & Tanga Loa) (c) vs Villain Enterprises (Brody King & PCO) – IWGP Tag Team Championship & ROH World Tag Team Championship

Incontro che era nato come un semplice Winner Takes All tra i due campioni, ma i cambi di titolo, match ottenuti ed altro hanno portato a questo mucchione. Per quanto confusionario, sarà il raccoglimento del top che la categoria di coppia può offrire. Sono, infatti, tutte quante coppie affiatate ed affidabili ma con diversi fattori X. Mi aspetto un ennesima vittoria degli infermabili King e PCO. VINCITORI: VILLAIN ENTERPRISES.

Hiroshi Tanahashi vs Zack Sabre Jr. (c) – RPW British Heavyweight Championship

Pensare che questo sia uno show solo ROH ed NJPW è assolutamente sbagliato. Mi spiace che ci sia disinteresse attorno quest’incontro, dato che sarà sicuramente uno dei migliori. Pur con piccole incertezze talvolta, spesso non per causa completamente loro, i due sono in una situazione alquanto stabile per le prestazioni e sono sicuro che si troveranno bene, con Tanahashi che sicuramente venderà bene il lavoro agli arti. Mi aspetto una vittoria prestigiosa per ZSJ. VINCITORE: ZACK SABRE JR.

Kota Ibushi vs Tetsuya Naito (c) – IWGP Intercontinental Championship

Dopo il loro eccellente lavoro nella New Japan Cup, questo match era necessario. I due si trovano a meraviglia e sono perfetti per mantenere il pubblico attivo e soddisfatto. Non so se aspettarmelo come opener o a metà card, ma sicuramente rianimerà gli animi. Mi aspetto, inoltre, un successo per il Golden Lover. VINCITORE: KOTA IBUSHI.

Marty Scurll vs Matt Taven vs Jay Lethal (c) – Ladder Match – ROH World Championship

Sarò davvero breve qui, perché voglio reindirizzarvi al mio editoriale che uscirà domani. Voglio soltanto dire che ho paura per come verrà gestito. Se hanno dato un’ora sul ring a Taven, possono fare davvero di tutto. Non mancate domani per capire perché questa predizione. VINCITORE: MARTY SCURLL.

Kazuchika Okada vs Jay White (c) – IWGP Heavyweight Championship

Il fatto che io abbia dato il verde ad un match di White la dice lunghissima. Dopo Wrestle Kingdom, sono più che convinto che possano ancora alzare l’asticella. Il cammino di Okada dopo la perdita del titolo è stato eccellente e sono sicuro che dopo il ridimensionamento ed il cambiamento il Rainmaker può riprendersi ciò che gli spetta, nella perfetta cornice di G1 Supercard. VINCITORE: KAZUCHIKA OKADA.

In conclusione, G1 Supercard si presenta come un evento più che accettabile e avrà sicuramente molti match piacevoli, ma nonostante ciò diversi incontri mancano di una costruzione seria. Speriamo di passare almeno una bella nottata di wrestling, che potremo vivere assieme con il report in diretta!