Roman Reigns infortunato
Roman Reigns infortunato

Roman Reigns non sarà a WrestleMania 36?

Lo sfidante di Goldberg pare si sia tirato fuori dall'evento

Roman Reigns sembra aver deciso di non prendere parte alle registrazioni di WrestleMania 36 per non rischiare di contrarre il Coronavirus e mettere a repentaglio la propria vita viste le sue difese immunitarie ancora provate a causa del recupero dalla battaglia con la leucemia di circa un anno fa

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

È notizia di qualche minuto fa, come riportato dai maggiori portali americani pare che Roman Reigns abbia deciso di non prendere parte alle registrazioni di WrestleMania 36 e dunque si sia chiamato fuori dalla sfida con Goldberg per il WWE Universal Championship. La motivazione dietro tale scelta pare essere la paura di Reigns scaturita dalla pandemia di Coronavirus in atto. Come sappiamo il wrestler di origini samoane ha vinto la sua battaglia contro la leucemia esattamente un anno fa ma questa malattia che potrebbe ritornare nella vita del wrestler ha messo a dura prova le sue difese immunitarie rendendolo più facilmente contagiabile di qualunque altra persona totalmente sana. Per questo motivo Roman Reigns avrebbe chiesto di non prendere parte all’evento ricevendo il consenso della WWE, che come ha dichiarato qualche giorno fa, sta controllando in maniera serrata la salute dei propri atleti per non mettere a repentaglio nessuno.

Chi affronterà Goldberg?

Per quello che sappiamo noi ora, Goldberg si trova senza avversario ma in realtà la WWE è già corsa ai ripari registrando probabilmente un altro match con in palio il titolo Universale. Il nuovo avversario o i nuovi, a questo punto nulla è più certo, dovrebbero essere annunciati nella prossima puntata di Friday Night SmackDown, che vi ricordiamo sarà registrata dal Performance Center proprio come tutte le altre puntate dello show blu, di RAW ed ovviamente WrestleMania 36

Per rimanere informati sul mondo del wrestling, continuate a seguirci sul nostro sito e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordTwitter e Twitch.

Se volete far parte della nostra community, entrate nel gruppo Telegram.

Altre storie
Lance Archer risponde alle critiche di Kevin Nash
Lance Archer risponde alle critiche di Kevin Nash