Royal Rumble 2021: chi ha gestito lo show nel backstage?

Royal Rumble 2021: chi ha gestito lo show nel backstage?

Chi era al comando della nave WWE la scorsa notte?

Per la prima volta nella storia della sua compagnia, Vince McMahon non era presente nel backstage della Royal Rumble. Un’assenza, la terza di fila considerando gli show settimanali, che si fa sempre più pesante e pone diversi interrogativi su cosa stia succedendo realmente. Non sono emersi dettagli sulle ragioni della sua assenza ma si sa per certo chi ha gestito l’intero show.

Royal Rumble 2021: chi c’era al comando?

Stando a quanto svelato da Ringside News, l’assenza del Chairman è stata compensata dall’ormai consolidato triumvirato candidato al comando della WWE del post Vince, Kevin Dunn – Triple H – Bruce Prichard con compiti ben precisi: Dunn è tornato per l’occasione alla produzione televisiva, Prichard si è occupato della stesura dei match. I due hanno lavorato sotto la supervisione di Triple H il quale è rimasto in Gorilla Position a coordinare il tutto.

La presenza di Vince McMahon è stata comunque costante via telefono con uno dei collaboratori di The Game proprio nella Gorilla Position.

Vedremo quali saranno i prossimi sviluppi, restate connessi su The Shield Of Wrestling per tutti gli aggiornamenti riguardanti la Royal Rumble 2021.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

Altre storie
Nikki Cross è pronta per Money in The Bank
Nikki Cross è pronta per Money in The Bank
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: