Slammiversary XVII Card definitiva, a Dallas arriva l’evento estivo di Impact Wrestling con una card davvero interessante. Chi ne uscirà come vincitore?

La 17esima edizione di Slammiversary è ormai alle porte. L’evento targato Impact Wrestling ha avuto una preparazione valida, ma che ha dovuto configgere con pesanti addii e alcuni cambi di programma. Tanti i match in programma i cui esiti cambieranno diversi status all’interno della compagnia.

Ecco a voi un recap con la card definitiva di Slammiversary XVII che andrà in scena stasera a Dallas!

Un inizio di fuoco

Impact Tag Team Championship Three-Way Match: The North (c) vs. LAX vs. The Rascalz – I piani originali vedevano contrapporsi uno dei tag team più vincenti di tutta la federazione, ovvero gli LAX accompagnati dal loro mentore Konnan, contro i The Rascalz, un tag team composto da tre giovani lottatori in cerca della giusta consacrazione. La rivalità tra le due fazioni si è fatta davvero scoppiettante con tanto di risse e vittorie sfioriate da parte del “nuovo che avanza” ma, a sorpresa, qualcosa è cambiato.

First Blood Match: Eddie Edwards vs. Killer Kross – La rivalità ha sempre ruotato attorno al lato psicologico di Eddie vedendo un Kross “affascinato” dal suo fedele compagno, Kenny, la kendo stick ormai diventata una vera e propria estensione di Edwards. Una faida incandescente che ne ha viste di ogni tipo mettendo a dura prova il lato psicologico di Eddie.

Grudge Match: Moose vs. Rob Van Dam – Il ritorno di RVD è stato accolto in maniera davvero positiva da parte dei fan di Impact Wrestling. Inizialmente l’ex superstar WWE ha avuto delle diatribe con i The North ma poi Moose è entrato in gioco scegliendo Rob Van Dam come suo prossimo bersaglio.

Attenzione ai titoli Knockouts e X-Division

Impact Knockouts Championship Four-Way Monster’s Ball Match: Taya Valkyrie (c) vs. Rosemary vs. Jessicka Havok vs. Su Yung – Un match che si porta dietro i trascorsi della Dark War. Quella che doveva essere un match 1vs1 tra Rosemary e Taya Valkyrie si è presto trasformata in una contesa a 4 in una della stipulazioni più caratteristiche e violente della federazione, il Monster’s Ball Match.

Impact X-Division Championship Match: Rich Swann (c) vs. Johnny Impact – Uno scontro davvero acceso che ha visto due situazioni analoghe ma dall’esito opposto. Recentemente Johnny ha perso il titolo di campione del mondo contro Cage e Swann è riuscito a conquistare quello della X Division, entrambi hanno qualcosa da dimostrare.

Zona main-event

Intergender Match: Sami Callihan vs. Tessa Blanchard – Un match che ha fatto davvero discutere sul web. La faida era iniziata con il coinvolgimento di Scarlett Bordeaux ma Tessa Blanchard è intervenuta a difesa di tutte le donne all’interno dello spogliatoio.

Impact World Championship Match: Brian Cage (c) vs. Michael Elgin – L’arrivo di Elgin ha lasciato il segno. Chiunque gli si presentasse davanti finiva inevitabilmente travolto dalla sua forza e spesso persino all’ospedale, sorte toccata anche a Cage. Con una rivalità davvero accesa, assisteremo ad un match tra due veri pesi massimi che non sembrano voler risparmiarsi in un incontro senza esclusioni di colpi.

Slammiversary XVII è alle porte e si preannuncia uno show davvero interessante

Cosa ne pensate della card definitiva dell’evento? Potete trovare la nostra Preview dell’evento cliccando qui.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro canale Discord