Snoop Dogg: la WWE non è stata contenta di vederlo in AEW

Snoop Dogg: la WWE non è stata contenta di vederlo in AEW

Snoop Dogg ha preso parte a uno show AEW a gennaio e la WWE non l'ha presa bene

Snoop Dogg ha avuto varie collaborazioni con la WWE. Non solo è cresciuto come un fan del wrestling, ma sua cugina (Sasha Banks) è una delle più grandi stelle della compagnia. Il rapper è stato inoltre inserito nella WWE Hall of Fame e qualche mese fa ha rilasciato una linea speciale di magliette ritraenti lui e The Undertaker.

Questo forte legame con la federazione sembra indissolubile, ma pare comunque che Vince McMahon e gli altri pezzi grossi della compagnia non abbiano visto di buon occhio l’apparizione di Dogg in AEW lo scorso Gennaio.

Snoop Dogg ha fatto i suoi interessi

Dogg è apparso a sorpresa nell’edizione del 6 gennaio di AEW Dynamite, intitolata “New Year’s Smash”. L’apparizione era dovuta al suo coinvolgimento nella serie Go-Big Show di TBS dove ha conosciuto Cody Rhodes; lo stesso rapper ha confermato proprio ieri il fatto che la WWE non era molto contenta della sua apparizione nella federazione a loro rivale.

Dopo aver affermato che Vince si sentisse minacciato da questa scelta, il rapper spiega le sue motivazioni:

Lascia che ti dica questo, Snoop Dogg non è un wrestler. È più di quello, e devi capirlo. Questa è la dinamica di quello che è successo: avevo uno spettacolo su TBS chiamato Go-Big Show, e Cody Rhodes era uno dei giudici dello show ed è uno dei migliori in AEW. Quindi, come veicolo promozionale per il concerto, ho accettato di andare in AEW.

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
WALTER raggiunge 800 giorni di regno
WALTER raggiunge 800 giorni di regno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: