Annuncio Sponsorizzato
Categorie: News
| On 4 mesi fa

Undisputed Era is NXT

Di Yuri Thearchitect Martinelli

Undisputed Era is NXT: La stable capitanata da Adam Cole ha sempre dominato il roster giallo da quando è approdata ad NXT ma grazie a Roderick Strong da oggi la UE può definirsi, senza dubbio, la più dominante di sempre nel brand guidato da Triple H

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Essendo la prima puntata di due ore e su USA Network, la card della première di NXT era piena di punti d’interesse. Il maggiore è stato il match valido per l’NXT North American Championship: il campione, The Velveteen Dream, ha messo in palio la cintura contro Roderick Strong. Altro incontro importante è stato il No Disqualification Match tra Matt Riddle e Killian Dain, terminato nel caos più totale. Infine, tramite un Fatal 4-Way, è stata decretata la prossima sfidante di Shayna Baszler per il titolo femminile di NXT. A contendersi la possibilità sono state Bianca Belair, Mia Yim, Io Shirai e Candice LeRae, che ha vinto la contesa. La campionessa ha però ancora un conto in sospeso con l’agguerrita Rhea Ripley.

Undisputed Era is NXT

Lo possiamo dire forte: La stable di Adam Cole e soci è la più dominante di tutti i tempi per quanto riguarda lo show giallo. Tale affermazione può essere fatta dal momento che poche ore fa, Roderick Strong è riuscito a strappare il North American Championship dalle mani di The Velveteen Dream. L’incontro è stato duro e nel finale Strong riesce a vincere anche grazie ad un atterramento dell’arbitro Drake Wuertz, il quale nel momento in cui cade a terra stordito non può eseguire il conteggio, probabilmente fatale per la sconfitta di Strong. Ora l’Undisputed Era è più inarrestabile che mai e si appresta a dominare anche in questo nuovo capitolo della storia di NXT

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Annuncio Sponsorizzato
Yuri Thearchitect Martinelli

Oltre ad essere il direttore di The Shield Of Wrestling,sono un giornalista da sempre appassionato di calcio. Mi faccio largo in un mondo molto competitivo come quello del giornalismo sportivo,creando da me la mia figura,attraverso i vari progetti ai quali partecipo o che ho creato da me,come il sito che state visitando proprio ora. Metto mano su tanti diversi pezzi e news che potete trovare nel sito e do la voce ai due programmi radiofonici del sito,Over The Top Rope e What's Next.