Sono previsti grossi push per diverse WWE Superstars nei prossimi mesi

La WWE è un posto in cui alcuni wrestler raggiungono la vetta molto facilmente mentre altri devono resistere per molto tempo. Devono testare la loro pazienza, ma quando finalmente arriva il tanto desiderato push, per loro è come ricevere un regalo atteso da diverso tempo.
Quest’anno dovrebbe essere un anno fortunato per vari membri del roster, sia nella divisione maschile che in quella femminile.

Roman Reigns

L’arrivo del samoano a SmackDown LIVE, al finale dello Shake-up, non è un caso, dato anche l’accordo tra la WWE e FOX TV per trasmettere SmackDown sulla sua rete. Infatti, la stessa FOX avrebbe richiesto la presenza di vari lottatori nello show blu, tra questi anche Roman Reigns. Nonostante ciò, sembra che l’arrivo di Reigns nella brand blu e le sue apparizioni sia a RAW che a SD Live, tramite la Wild Card Rule, potrebbero far parte di una strategia della WWE per alzare gli ascolti in entrambi gli show. Roman Reigns affronterà Elias a Money In The Bank ed è rumoreggiato, inoltre, un match tra lui e Shane McMahon a WWE Super Show-Down, in Arabia Saudita. L’ex-membro dello Shield dovrebbe ritornare nel girone titolato in vista per Summerslam, inserendosi nella faida titolata tra Kofi Kingston e Kevin Owens per il WWE Championship.

Finn Balor

L’attuale Intercontinental Champion, Finn Balor, è passato nel roster di SmackDown dopo aver battuto Bobby Lashley, per il titolo, a WrestleMania 35. Finn Balor parteciperà, inoltre, al Money In The Bank Ladder Match di questa domenica, nell’omonimo PPV. Se questi rumors su un suo probabile push si rivelerebbero veri, le possibilità di una sua vittoria a Money In The Bank potrebbero sorprendentemente aumentare.

Drew McIntyre

L’atleta di Ayr, Scozia è tornato in WWE nel 2017, firmando un contratto con NXT. Nello stesso anno, McIntyre ha vinto l’NXT Championship a NXT TakeOver: Brooklyn III, battendo l’allora campione Bobby Roode. Dopo un infortunio che lo ha tenuto fuori dalle scene per cinque mesi, l’ex-ICW e TNA World Heavyweight Champion ha fatto il suo ritorno a RAW alleandosi con Dolph Ziggler, con il quale ha vinto i RAW Tag Team Titles nel settembre del 2018. Ben presto si è separato da Dolph Ziggler, tornando a lottare in singolo wrestler e ha affrontato Roman Reigns a WrestleMania. Nonostante la sua sconfitta, il push di McIntyre continua a ronzare nell’orecchio di molti da inizio anno e si spera che possa arrivare presto.

Baron Corbin

La gimmick di Constable Baron Corbin, sembra essere riuscita bene. Inoltre, la sua sorprendente vittoria a WrestleMania contro Kurt Angle e quelle delle ultime settimane a RAW, contro Seth Rollins e Ricochet, come notato da Wrestling Observer Radio, potrebbero essere segni di un suo possibile push in vista nei prossimi mesi.

Lars Sullivan

E’ stato menzionato anche il nome del nuovo Big Man del Main Roster, Lars Sullivan, che si è fatto un nome a NXT e nelle ultime settimane, sia a RAW che a SmackDown. Tuttavia, Lars è stato al centro di uno scandalo negli ultimi tempi, dopo vari comportamenti e insulti a sfondo sessista, razzista e omofobo nei suoi social media. Alcuni insulti, inoltre, erano indirizzati anche a persone affette da malattie mentali e ad alcuni impiegati WWE. Sullivan si è scusato negli ultimi giorni sui suoi account ed è stato multato pesantemente dalla WWE. La multa ammonta a $100.000.

Bray Wyatt

Bray Wyatt è stato l’autore di quelli che sono, a parere di molti, i migliori segmenti delle ultime settimane. La rivista Forbes ha notato che la trovata della Firefly Fun House è parecchio apprezzata dal WWE Universe. I fan attendono con ansia il ritorno sul ring dell’ex-WWE Champion con questa nuova gimmick inquietante.

Le fortunate nella divisione femminile

Lacey Evans e Nikki Cross sono le più menzionate, in vista di questo possibile push.
La prima e attuale faida di Lacey Evans nel Main Roster è contro l’attuale Double Champion, Becky Lynch, che affronterà a Money In The Bank per il RAW Women’s Championship.
Nella giornata di ieri, Nikki Cross è stata scelta come sostituta di Alexa Bliss nel Money In The Bank femminile. La cinque volte campionessa ed ex-Miss Money In The Bank è stata rimossa dal match poiché non autorizzata dallo staff medico a lottare. Nikki Cross, oltre ad essere prossima ad un cambio di gimmick, è anche una delle maggiori favorite per la vittoria nel Money In The Bank Ladder Match femminile di questa domenica.