in

WWE: SVELATI I RISULTATI DEL LIVE EVENT A CLEVELAND!

WWE

Ieri si è tenuto l’ennesimo show WWE live event in Cleveland. Il roster di SmackDown Live ne è stato l’assoluto protagonista. Esaminiamo insieme i match e la card di seguito descritta:

I WWE SmackDown Tag Team Champions, il New Day (Kofi Kingston& Big E), sconfigge Sheamus & Cesaro mantenendo i loro titoli.

Da menzionare l’assenza di Xavier Woods, ma nonostante ciò il matchè stato ugualmente godibile. Nonostante vi sia stato un brutto botch da parte di Kofi Kingston per un mancato contatto con i propri avversari, i quattro sono riusciti a rifarsi. Vittoria che va dunque al New Day grazie alla loro manovra conclusiva: La Midnight Hour.

Naomi sconfigge Sonya Deville.

Match durato molto poco, vede la sua conclusione dopo lo scorrere di alcuni giri di orologio. Vince Naomi mettendo a segno la sua Rear View che gli vale l’1-2-3 vincente.

Gli Usos sconfiggono la Sanity (Eric Young &Alexander Wolfe) w/Killian Dain. 

Gli usos, come era facile aspettarci, erano molto over al contrario della Sanity  che sta lentamente andando alla deriva. Sono passati dall’essere colonne nella categoria di coppia di NXT all’essere l’anonimato nella categoria di coppia di SmackDown Live. Persino il pubblico non ha reagito alla loro sconfitta, avvenuta dopo aver subito il Double Superkick degli Usos.

Lana & Rusev sconfiggono Andrade “Cien” Almas & Zelina Vega.

Match molto simile ai precedenti visti già tra i quattro. Il pubblico era molto partecipe attraverso le loro ovazioni o i loro boo. Finale che vede vincere Lana & Rusev dopo una doppia Accolade (eseguita in contemporanea sia su Almas che su Vega).

United States Champion Shinsuke Nakamura sconfigge Jeff Hardy difendendo il suo titolo con successo.

Match dalle poche battute. Ricorda molto quello che i due fecero ad Extreme Rules. Shinsuke Nakamura vince infatti grazie alla sua affidabile manovra conclusiva, la Kinshasa. Tuttavia, ciò che differisce da Extreme Rules è ciò che avviene dopo il match. Jeff, una volta ripresosi,colpisce con un Low Blow il nipponico, finendolo poi con la sua Twist of Fate.

Daniel Bryan sconfigge The Miz.

Candidato al miglior match della serata, quella tra Daniel Bryan e The Miz è una delle rivalità più amate. Il match, anche in questo caso, è uscito in maniera ottima. Quasi fotocopia di quello svoltosi a Summerslam , solo che stavolta è Bryan a vincere con la sua Flying Knee. Tuttavia ciò che succede di diverso avviene prima del match stesso. The Miz effettua un promo in cui sostiene che sia assurdo il fatto che nella sua stessa città natale, egli venga fischiato. Infine, imita e rende omaggio a Rick Rude definendo i fan dell’arena persone pigre, grasse e vili invitandoli a non fare rumore mentre lui si toglie gli occhiali. Inutile dirlo, la veste dal divo del cinema, ma in generale, di questo Soft Heel è fatta apposta per Miz.

R-Truth sconfigge Shelton Benjamin.

Che il ritorno dell’ex membro del World Greatest sarebbe primo o poi passato in sordina è qualcosa che sapevamo già si sarebbe manifestata. Ma non ci aspettavamo in questo modo. La folla ha avuto poco interesse nel seguire questo match molto scialbo che si conclude con la vittoria di Truth dopo una Small Package. Sicuramente tutti i Little Jimmy presenti nel mondo saranno contenti della vittoria del loro rappresentante, mentre i fans dell’arena che volevano assistere ad un match di wrestling, un pò meno.

SmackDown Women’s Champion Charlotte Flair sconfigge Carmella per DQ.

Inizialmente era stato annunciato un  fatal four-way che metteva in palio il titolo femminile detenuto da Charlotte Flair. Le altre tre partecipanti al match dovevano essere Carmella, Becky Lynch e Asuka. Tuttavia al solo presentarsi di Carmella nel ring è suonata la campanella dando cosi via al match nella confusione più totale. Un piccolo errore non indifferente di organizzazione che si risolve tramite intervento di Becky Lynch che colpisce la campionessa, Charlotte Flair, facendo scattare la squalifica. Asuka accorre per aiutare Charlotte Flair. Dunque il match riparte divenendo  un tag team match.

SmackDown Women’s Champion Charlotte Flair & Asuka sconfiggono Becky Lynch & Carmella 

Un normale match di coppia che vede come protagonista le emozioni del pubblico. Alternatesi durante le varie schermaglie durante le fasi del match. In particolare vi era una chiave di incertezza nel momento in cui Becky Lynch e Charlotte si trovavano l’una di fronte all’altra. Il pubblico non sapeva se tifare o fischiare la Lass Kicker. Il match si conclude con Charlotte che pone fine alla contesa sottomettendo Carmella alla sua Figure Eight. Vittoria che va dunque al team composto da Charlotte Flair & Asuka.

WWE Champion AJ Styles sconfigge Samoa Joe difendendo con successo il titolo WWE.

Match che è durato 15 minuti, ha visto i due atleti in gran spolvero. Entrambi sono riusciti ad effettuare numerosi scambi ed il pubblico era indeciso su chi fare il tifo. Inutile dire che qui si va oltre l’essere Face o Heel. Il pubblico adora sia AJ Styles che Samoa Joe. Nonostante quest’ultimo abbia provato a connettere la sua manovra più pericolosa, la Muscle Buster, non è bastato per resistere alla controffensiva di Styles che pone fine alla contesa, ottenendo cosi il pin vincente, dopo la sua Phenomenal Forearm.

Un Live event godibile nonostante alcuni match abbiano ampiamente  deluso le aspettative.  Sufficienza più che meritata per questo Live Event Di Cleveland.

What do you think?

Written by Yuri Thearchitect Martinelli

Oltre ad essere il direttore di The Shield Of Wrestling,sono un giornalista da sempre appassionato di calcio.
Mi faccio largo in un mondo molto competitivo come quello del giornalismo sportivo,creando da me la mia figura,attraverso i vari progetti ai quali partecipo o che ho creato da me,come il sito che state visitando proprio ora.
Metto mano su tanti diversi pezzi e news che potete trovare nel sito e do la voce ai due programmi radiofonici del sito,Over The Top Rope e What's Next.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Happy Birthday

HAPPY BIRTHDAY – CHI COMPIE GLI ANNI OGGI?

WWE Supercard-Ring Domination-Road To Glory

WWE SUPERCARD : SVELATO PREMIO TEAM RING DOMINATION