Report NXT 03-03-2021 - WWE

Report NXT 03-03-2021 – WWE

Report NXT 03-03-2021 - WWE: Shayna Baszler & Nia Jax tornano ad NXT per mettere in palio i titoli femminili di coppia

NXT 03-03-2021
Data di uscita
3 Marzo 2021
Luogo
Capitol Wrestling Center (Orlando, Florida)
Orario
02:00 (Italia), 20:00 (USA)
Luogo della messa in onda
Discovery Plus (Italia), USA Network (USA)

Bentornati al consueto report settimanale di NXT on USA Network. Nella puntata di stasera, come già annunciato nelle settimane precedenti, le prime vincitrici del Women’s Dusty Rhodes Tag Team Classic Dakota Kai & Raquel Gonzalez riscattano la loro opportunità per i titoli di coppia femminili detenuti da Shayna Baszler & Nia Jax, al loro rientro nel Black & Gold Brand ed in trasferta da Monday Night RAW. A farvi compagnia durante questo episodio, come di consueto, c’è il vostro amichevole Alex Bruno di quartiere.

Report NXT 03-03-2021 – WWE

L’odierna puntata del Black & Gold Brand si apre con un breve recap di quanto successo alla fine della puntata precedente.

TAG TEAM MATCH: ONEY LORCAN & DANNY BURCH VS TOMMASO CIAMPA & TIMOTHY THATCHER

Il primo match della serata vede i campioni di coppia Oney Lorcan & Danny Burch affrontare Tommaso Ciampa & Timothy Thatcher in un match non-titolato. Burch e Thatcher iniziano lo scontro, con il Sensei che ottiene subito il controllo della contesa grazie ad alcune sottomissioni sebbene il britannico non sta a subire ogni colpo, ma sfodera una discreta offensiva. Situazione diametralmente opposta quella con Lorcan e Ciampa, che è molto più equilibrata e leggermente a favore dello Star Destroyer prima di essere atterrato da una Discus Clothesline del Sicilian Psychopath ed in seguito dall’Assisted Uppercut di Thatcher. Prima della pausa pubblicitaria, però, Burch riesce ad atterrare Thatcher ed a farlo cadere fuori dal ring dopo una Clothesline. Dopo il break pubblicitario Lorcan blocca l’ex-Ringkampf in una Single Leg Boston Crab, dalla quale Timothy riesce ad uscire ed a dare il tag a Ciampa che da solo domina sui due avversari per poi isolare Burch al suo angolo insieme a Thatcher. Lo Psycho Killer ed il Sensei hanno il match in pugno, ma tale situazione cambia dopo che gli avversari prima fanno cadere Ciampa dall’apron e poi cercano di colpire Thatcher con la loro finisher. Lo Psycho Killer si riprende in tempo e tutti gli atleti finiscono al suolo. Nel frattempo fanno la loro comparsa Alexander Wolfe, Marcel Barthel & Fabian Aicher, i quali finiscono per distrarre Ciampa permettendo a Lorcan & Burch di colpire Thatcher con la loro Assisted DDT.

VINCITORI: ONEY LORCAN & DANNY BURCH

La visuale si sposta brevemente su Roderick Strong.

Dopo il break pubblicitario Roddy è in mezzo al ring ed invita Adam Cole a farsi avanti. Al posto di Cole, però, si presenta il campione NXT Finn Balor che cerca di spiegare a Strong quanto marci sia Cole. Strong, però, accusa Balor di essere la causa dei problemi dell’Undisputed ERA e The Prince rincara la dose dicendo che in realtà è stato per la cintura che porta alla spalla, sfidando Cole per un match titolato per la prossima settimana. Balor, inoltre, accusa Strong di non poter essere altro che un seguace venendo quindi attaccato dallo stesso facendo scoppiare una breve rissa.

La regia si sposta sull’intero gruppo The Way in terapia, parlando dei problemi causati loro da Dexter Lumis in particolar modo ad Austin Theory. Il figlioccio ritiene che Lumis altro non sia che una persona incompresa, mentre Indi Hartwell sembra essersi innamorata del Tortured Artist. Ciò fa infuriare il campione Nordamericano Johnny Gargano, il quale causa la curiosità della psicologa ma dopo essersi infuriato viene cacciato fuori.

La visuale si sposta su Cameron Grimes, il quale viene raggiunto dal General Manager William Regal che lo rimprovera per quanto fatto la scorsa settimana, avendo aggredito un membro della crew, e che per fargliela pagare lo ha messo contro Bronson Reed per stasera. A nulla valgono i tentativi di corruzione di Grimes, il quale maledice Ted DiBiase.

SINGLES MATCH: AALIYAH (w/ROBERT STONE & JESSI KAMEA) VS EMBER MOON (w/SOTZI BLACKHEART)

Il prossimo match vede Aliyah, in rappresentanza del Robert Stone Brand, affrontare una Ember Moon accompagnata da Shotzi Blackheart per la “gioia” dello stesso Robert Stone. La War Goddess ottiene subito il controllo della contesa, sebbene le distrazioni da parte di Stone e di Jessi Kamea minino non poco il suo dominio. In aiuto di Ember ci pensa Shotzi, la quale causa un vero e proprio terrore a Stone, permettendo all’alleata di concentrarsi meglio sul match. Aaliyah ribalta brevemente la situazione, ma ciò serve a ben poco dato che viene atterrata da una Spinebuster ed in seguito, dopo essere fatta cadere dall’apron mentre Shotzi atterra Stone e Kamea, finita dall’Eclipse.

VINCITRICE: EMBER MOON

La visuale si sposta su McKenzie Mitchell intenta ad intervistare Tommaso Ciampa & Timothy Thatcher, i quali discutono della loro sconfitta arrivata a causa dell’IMPERIUM.

La regia inquadra prima Dakota Kai & Raquel Gonzalez e poi le campionesse femminili di coppia Shayna Baszler & Nia Jax.

La regia manda in onda un filmato dedicato alla rivalità tra Toni Storm ed Io Shirai.

WOMEN’S TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH: SHAYNA BASZLER & NIA JAX (c) VS DAKOTA KAI & RAQUEL GONZALEZ

Ed è arrivato il momento per le vincitrici del Women’s Dusty Rhodes Tag Team Classic, Dakota Kai & Raquel Gonzalez, di riscattare la loro opportunità titolata contro le campionesse femminili di coppia Shayna Baszler & Nia Jax, al loro ritorno nel Black & Gold Brand ed in trasferta da Monday Night RAW. Shayna e Dakota sono le donne legali iniziali, ma Nia si prende il tag al suono della campanella ed isola subito la neozelandese al suo angolo. Le campionesse ottengono subito il pieno controllo della contesa, ma Dakota Kai non ci sta ed inizia a recuperare sulla sola Shayna ma ciò non dura molto. Nel frattempo la donna legale diventa Raquel ed in breve tempo le vincitrici della Dusty Cup iniziano un recupero che, però, viene stroncato sul nascere dopo che le campionesse si concentrano sulla più piccola Dakota. La neozelandese, dopo essersi momentaneamente liberata dell’offensiva di Shayna, dà nuovamente il tag a Raquel ma ancora una volta dopo un attacco combinato torna ad essere la donna legale, venendo prima fatta schiantare contro l’apron e poi contro l’angolo mediano. Dopo che Dakota fa cadere Nia dall’apron ed aver colpito Shayna con un Superkick, Raquel torna ad essere la donna legale e da sola restituisce alla fighter ogni colpo inferto a Dakota portando l’equilibrio della contesa a suo favore. La figlia di Ricky Gonzalez si ritrova davanti Nia, con la quale inizia a darsi battaglia. Poco dopo la texana esce dalla Kirifuda Clutch per poi mettere a segno la loro finisher su Shayna. Shayna poi chiude Dakota nella Kirifuda Clutch ma riece miracolosamente ad uscire ed a dare il tag a Raquel, la quale finisce per oltrepassare il tavolo dei commentatori con Nia Jax. Dakota viene sottomessa nella Kirifuda Clutch, nonostante non fosse la donna legale, ma su decisione di Adam Pearce il verdetto vede le campionesse uscire come vincitrici.

VINCITRICI ED ANCORA CAMPIONESSE: SHAYNA BASZLER & NIA JAX

Torniamo alla terapia dei The Way, con Theory che afferma di essere amico di Lumis mentre nel frattempo si sente squillare un telefono, dal quale telefona Gargano ed in breve tempo anche Candice LeRae & Indi Hartwell vengono cacciate. In seguito la psicologa chiede a Theory di parlare con sincerità

La visuale si sposta brevemente su LA Knight.

La visuale si sposta su Isaiah “Swerve” Scott, il quale si rivolge a Leon Ruff dicendogli che si prenderà le sue opportunità a differenza sua, che è stato sempre e solo fortunato.

Fa il suo ingresso al Capitol Wrestling Center LA Knight, il quale ci dice che è considerato il Tom Brady del wrestling ma che è, invece, è molto meglio di ciò dato che è The Guy in quel del Black & Gold Brand. Il fu Eli Drake afferma che non vuole essere chiamato G.O.A.T. ma soltanto come LA Knight dai fan che lo esaltano, visto che il primo termine è fin troppo usato ed abusato.

SINGLES MATCH: BRONSON REED VS CAMERON GRIMES

Nel frattempo fa il suo ingresso “The Colossal” Bronson Reed, pronto ad affrontare Cameron Grimes. L’ex-Helms Dynasty cerca di comprarsi la vittoria, ma Bronson è incorruttibile e di tutta risposta lo colpisce con un pungo per poi iniziare a dominare la contesa senza troppi problemi. Dopo il break pubblicitario la situazione non cambia molto, sebbene Grimes recuperi brevemente lo svantaggio in un primo momento per poi tornare a subire i colpi dell’australiano culminati con un Sucide Dive mentre il fu Trevor Lee si dà alla fuga. A questo punto si intromette LA Night, il quale permette a Grimes di mettere a segno il Double Knee Stomp che gli vale la vittoria.

VINCITORE: CAMERON GRIMES

La regia inquadra William Regal intento a discutere con Adam Pearce.

La visuale si sposta su Kayden Carter, la quale è furiosa con Xia Li per quanto successo a Kacy Catanzaro.

La regia manda in onda un filmato dedicato a Xia Li.

La regia manda in onda gli highlights dello scontro tra Karrion Kross ed il campione ad interim dei Cruiserweight Santos Escobar della settimana scorsa.

Torniamo da Austin Theory in terapia, il quale afferma che ha fatto soltanto cose innocue con Dexter Lumis e che lo definisce ancora una brava persona. La psicologa, però, afferma di aver parlato con Lumis e riferisce a Theory che il Tortured Artist definisce Theory a dir poco fastidioso. Theory scoppia a piangere e lascia la stanza, mentre Gargano paga la

Il prossimo match dovrebbe essere uno scontro tra gli Ever-Rise ed i rientranti Breezango, ma questi ultimi vengono aggrediti da Raul Mendoza & Joaquin Wilde del Legado del Fantasma mentre il duo di canadesi cerca di darsi alla fuga prima di essere attaccati dal campione ad interim dei Cruiserweight Santos Escobar. Il fu Hijo del Fantasma invita a non confondere la sconfitta della settimana come un atto di debolezza e di tenere bene a mente ciò che hanno fatto poc’anzi come avvertimento.

La regia manda in onda un filmato dedicato allo scontro, confermato per la prossima settimana, tra Finn Balor ed Adam Cole.

La visuale si sposta su William Regal, il quale ci comunica che a causa di quanto successo prima con Adam Pearce la prossima settimana farà un annuncio che cambiera il Black & Gold Brand.

SINGLES MATCH: FINN BALOR VS RODERICK STRONG

Ma adesso arriviamo al main event della puntata, dove il campione NXT Finn Balor affronta Roderick Strong in un match non-titolato. I due iniziano a darsi battaglia al tappeto, con Strong che inizialmente ha la meglio sull’avversario ma poco dopo la situazione si ribalta a favore del Real Rock ‘n’ Rolla che tenta subito un roll-up per poi indebolire il braccio sinistro dell’avversario prima di essere atterrato dall’ex-Undisputed ERA. Il fu leader del Bullet Club, dopo aver subito diversi colpi, torna ad avere la situazione in pugno e tiene sotto controllo Strong al tappeto sempre concentrando la sua offensiva sul braccio destro dell’avversario. Strong si libera di The Prince con una Powerslam, per poi mettere a segno due Backbreaker prima di essere chiuso in una presa di sottomissione da Balor. Roddy, ciononostante, recupera di nuovo la situazione ed inizia a colpire Balor con una serie di Elbow Smash, seguite da un’Olympic Slam ed una Double Underhook Powerbomb. Il Real Shooter contrattacca con uno Slingblade ma, dopo aver fallito nell’esecuzione del Dropkick, viene chiuso in una Liontamer prima di riuscire a contrattaccare l’End of Heartache con un Double Foot Stomp. Balor, dopo un Pelé Kick, va a segno con la combinazione Dropkick, Coup de Grace 1916 che gli vale la vittoria.

VINCITORE: FINN BALOR

Nel post-match fa la sua comparsa Adam Cole, il quale ha un faccia a faccia a debita distanza con Balor.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

Report NXT 03-03-2021 - WWE
Report NXT 03-03-2021 – WWE
Puntata un po' deludente
L'odierna puntata di NXT è stata abbastanza deludente, presumibilmente per tenere basse le aspettative in vista della carne al fuoco che ci aspetta la prossima settimana, e di un vero e proprio screwjob anche se non a Montreal non se ne sentiva il bisogno
Oney Lorcan & Danny Burch vs Tommaso Ciampa & Timothy Thatcher
6.7
Segmento di Roderick Strong
6.5
The Way in terapia (parte 1)
6
Aaliyah vs Ember Moon
5.3
Women's Tag Team Championship Match
6.6
The Way in terapia (parte 2)
6.2
Bronson Reed vs Cameron Grimes
5.8
The Way in terapia (parte 3)
6.3
Finn Balor vs Roderick Strong
6.9
Fattori Positivi
Lo scontro tra Finn Balor e Roderick Strong, un degno antipasto dello scontro tra Balor ed Adam Cole che ci attende tra sette giorni
Fattori Negativi
L'apparizione di LA Knight, molto sconclusionata
Lo screwjob ai danni di Dakota Kai & Raquel Gonzalez a causa di Adam Pearce
6.3

Altre storie
Report RAW 19-04-2021 - WWE
Report RAW 19-04-2021 – WWE
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: