SIW L'Occhio Del Coach 34 Review - Wild Tournament Final

SIW L’Occhio Del Coach 34 Review – Wild Tournament Final

Ecco svelato il nuovo campione Wild della SIW!

Ultimo aggiornamento:

L’Occhio Del coach 34 segna la fine del Wild Tournament della SIW, torneo lungo e spettacolare che abbiamo seguito nelle ultime settimane sul canale Twitch della promotion toscana. Ben ritornati fans del wrestling tricolore, il mio nome è Donato Nesta e finalmente siamo arrivati alla puntata decisiva.

The Shield of Wrestling porta il fan italiano direttamente a bordo ring e per me è un onore prendervi per mano ed accompagnarvi in questo splendido salotto, che ogni anno ci regala delle gioie straordinarie. Signore e Signori possiamo dare il via alle danze.

Finale Extreme Rulse Match per il titolo SIW WILD
Scanner vs Adriano

Match forte, che parte forte e continua forte, aiutato da un minutaggio intelligente che permette ai due interpreti di dare tutto sin dall’inizio. Scanner decide di colpire sin dall’entrata Adriano, e di utilizzare sin dall’inizio una Kendo Stick per poi passare ad una sedia.

Tornati sul ring, quasi come se fosse un mantra dei match SIW, il controllo passa di mano ad Adriano che, nonostante le vistose fasciature, fa valere la sua caratura tecnica e fisica di ben altro livello confrontati a Scanner.

L’incontro prosegue fino all’intervento di un personaggio mascherato che aiuta distrarre Adriano e permette, tramite martello da fabbro, il colpo decisivo dell’Heel Scanner ai danni di Adriano. Nel post match scopriamo che il lottatore mascherato non è altro che il Coach stesso Alex Flash, cui Scanner consegna il titolo appena vinto decretandolo nuovo campione SIW WILD.

Voto: 7+

Tutto o niente, il finale di questa stagione potrebbe essere il lancio della SIW nei piani alti delle promotion italiane come meriterebbe, o un affossamento insieme alle altre.

Presidente, Maestro e Amico queste sono le parole con le quali Scanner ha consegnato il titolo Wild a Alex Flash, il presidente, il coach, l’amico, il campione Wild, il Top Heel, il commentatore e cos’altro? Forse c’è troppo peso sulle spalle di Flash, magari un peso che lui stesso vuole, e non sempre questo è positivo per una promotion.

Il torneo di Scanner invece è stato molto positivo come quello di tutti i lottatori, con la quale io e The Shield of Wrestling vogliamo complimentarci. Il finale di puntata con un Gib particolarmente adirato ha dato un nuovo volto al personaggio, la sua reazione nei confronti del “Tradimento” da parte di Alex Flash mi ha trasmesso una sensazione di complicità nei suoi confronti, portandomi a capire che come porti avanti il ruolo del commentatore innamorato dello show business del wrestling, e quindi per una volta mi sento di fermarmi un attimo e fare i miei complimenti a Gib.

Complimenti che voglio fare anche a Bob, co commentatore stasera e che in maniera moderata e competente ha permesso all’incontro di risultare ancora più piacevole. Ottimo il finale che racconta di come Flash e Scanner vogliano creare qualcosa di grosso insieme, chiedendo tramite un vocale, eterno, se Picchio volesse farne parte, ma dubito che il Face mascherato possa accettare, peccato invece per la mancanza di un Gib vendicativo nel finale, ma penso che ritornerà nella stagione 2.

Voto show: 8,5

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

Altre storie
Rey Fenix e Penta El Zero M apriranno un negozio a tema lucha libre
Rey Fenix e Penta El Zero M apriranno un negozio a tema lucha libre
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: