AEW Dynamite Report 27-01-2021

AEW Dynamite Report – 27-01-2021

AEW Dynamite Report 27-01-2021: AEW Tag Team Champions ed IMPACT! Tag Team Champions uniti contro il Dark Order

AEW Dynamite Report 27-01-2021
Data di uscita
27 Gennaio 2021
Luogo
Daily's Place (Jacksonville, Florida)
Orario
02:00 (Italia), 20:00 (USA)
Luogo della messa in onda
Sky Sports Arena (Italia), TNT Drama (USA), FITE TV

Bentornati al consueto report settimanale di AEW Dynamite, qui con voi anche questa sera c’è Alessandro Riina a farvi compagnia. Dopo i fatti accaduti lo scorso episodio (di cui trovate QUI il report e QUI i risultati live) questa sera la tensione è alle stelle e molti lottatori diffidano dei loro stessi alleati, chi per un tradimento, altri per invidia. Sicuramente fra i match già annunciati sarà interessante vedere se la convivenza fra i campioni Tag Team di AEW ed IMPACT! li farà vincere contro il Dark Order o se lo scontro con Don Callis avvenuto con i Bucks sia stata la goccia che potrebbe far traboccare il vaso.

AEW Dynamite Report 27-01-2021

Con l’ingresso di Eddie Kingston e la totale assenza dei suoi alleati, Archer una volta uscito fuori caccia via Roberts e non appena sta entrando la campanella suona e Kingston molla una ginocchiata.

SINGLES MATCH: EDDIE KINGSTON VS LANCE ARCHER

Archer va con gomitate all’angolo su Kingston che però si libera colpendolo al ginocchio. Eddie dopo aver morso l’avversario ci lavora su passando da prese ad alcuni colpi ben assestati. Archer va con un Big Shoulder Tackle su Kingston per poi schiantarlo con una Chokeslams dal ring fino all’apron. Eddie è a terra sfinito, Lance allora lo fa schiantare di testa contro la telecamera e poi sul tavolo degli operatori. Kingston torna sul ring e viene di nuovo sbattuto al suolo. Archer va con un Big Splash su Eddie, tenta lo schienamento ma fallisce. Kingston si riprende e colpisce lo sfidante con un Big Boot in volto, lo schienamento non raggiunge il 3 e allora Lance prova il Black Out ma Eddie lo schiva facendolo schiantare nell’angolo. Kingston riprova il Big Boot ma viene fermato ed abbattuto da un Chokeslam, poi Archer sale sulle corde ed ingaggia con un Moonsault Press. Sempre Lance va con il Claw e prova a schiantarlo ma Batcher & Blade distraggono l’arbitro. Bunny approfitta della situazione e passando inosservata da a Kingston un tirapugni che usa di nascosto e gli permette di ottenere lo schienamento vincente.

VINCITORE: EDDIE KINGSTON

Dopo il match Butcher e Blade attaccano il povero Archer che rimane nelle loro grinfie da solo.

Jon Moxley riflette sulla situazione attuale fra Bucks, Good Brothers ed Omega e pensa che non riusciranno a coesistere per il troppo dramma che cresce sempre di più fra loro. L’ex World Champion prosegue ricostruendo tutte le situazioni che lo hanno portato ad allearsi momentaneamente col Death Triangle, dice di essere una persona semplice e che l’unica persona di cui si fida è sé stesso, ma dice ai suoi compagni di essere pronti allo scontro.

In un edificio diroccato Sting è con Darby e parla allo schermo riferendosi a Taz e i suoi adepti e discutendo sullo Street Fight che sta per giungere. The Icon non rispetta più Taz e non gli piace come gli si rivolge, Allin dice che non importa in che strada saranno, si tratterà di sopravvivenza. Detto ciò il TNT Champion rompe una finestra con lo skate e Sting lo segue distruggendo vetri con la mazza da baseball.

Torniamo sul ring ed ecco che ha inizio il match dell’Inner Circle.

TAG TEAM MATCH: THE INNER CIRCLE (CHRIS JERICHO & MJF) (W./SAMMY GUEVARA, JAKE HAGER, WARDLOW, SANTANA & ORTIZ) VS THE VARSITY BLONDES (GRIFF GARRISON & BRIAN PILLMAN JR)

MJF prende subito il microfono e, dopo aver detto a Sammy che dovranno parlare dopo il match, inizia con del trash talking su Griff che risponde con un pugno in pieno volto. Garrison poi continua con un Big Boot e Maxwell riesce a dare il cambio a Chris. Pillman entra mollando un Chop, poi va per un Dropkick. MJF viene colpito con una ginocchiata da Garrison, Jericho lo colpisce alle spalle e da il cambio a Maxwell ma i due membri dell’Inner Circle vengono investiti da una doppia Clothesline da Griff. Quest’ultimo con un Back Body Drop su MJF ed un Discus Elbow su Jericho li termina insieme con una doppia Spear, poi tenta lo schienamento su Maxwell ma si libera al 2. Pillman prende il tag e colpisce con un Missile Dropkick su MJF, Jericho prende il cambio e viene investito da un Thrust Kick, viene schienato ma anche lui scalcia al 2. Chris finisce sull’apron e sempre Brian lo falcia con un Dropkick lanciandolo fuori per terra. Pillman lo riporta dentro ma eseguendo lo Springboard Leap viene distrutto dal Judas Effect, poi Lionsault di Jericho e lo schienamento vincente.

VINCITORI: MJF & CHRIS JERICHO

Mentre l’Inner Circle festeggia alzando tutti il medio, MJF e Sammy continuano a provocarsi.

Parte un filmato in cui PAC si riferisce ad Omega dicendogli che lui pensa di comandare sul business e sulla lega, ma che in realtà non è così. Definisce Callis un clown e continua su Kenny dicendo che è una persona che manipola ed attacca alle spalle e la prossima settimana a Beach Break dovrà pagare le conseguenze delle sue azioni anche con suo fratello Rey Fenix.

Durante gli AEW Awards Shaquille ha sfidato Cody per un match a marzo, l’american nightmare si fa trovare sul ring in compagnia di Arn e Schiavone. Tony gli chiede come risponde alle parole del cestista e di Jade, e Rhodes dice che è molto semplice: sperava in Shaq & Jade vs Cody & Brandi ma sua moglie è incinta. Data la situazione non si sa quando Brandi potrà tornare a lottare e Anderson racconta il giorno in cui lui nacque e Dusty dopo aver combattuto Tully prese il primo aereo per vederlo nascere. Con le lacrime agli occhi Cody ascolta Anderson mentre prosegue il discorso e successivamente elogia la carriera in NBA di Shaq, poi afferma di essere sicuro delle capacità e dell’imponenza di Jade e fa uscire fuori Red Velvet. La lottatrice sale sul ring e dopo aver ricevuto i complimenti di Anderson lei si rivolge alla telecamera e dice di essere stanca di lei e promette di distrugggerla usando del duro e pesante trash talking.

Torniamo sul ring e ci prepariamo per il debutto del fratello di Dolph Ziggler in AEW.

SINGLES MATCH: HANGMAN PAGE VS RYAN NEMETH

Page lavora sul braccio dell’avversario, poi dopo qualche scambio lo scaglia all’angolo, Springboard Clothesline e Nemeth finisce fuori dal ring. Adam va con un Big Splash e torna sul ring a subisce un Dropkick. Mentre Brian lavora sul braccio di Hangman ecco che spunta Matt Hardy ad osservarli e pur rimanendo all’angolo applaude per Adam. Nemeth va di Neckbreaker, falisce lo schienamento e Hangman risponde con una Clothesline ed una Spinebuster. Ancora Clothesline all’angolo da Page che dopo un Sliding Lariat viene spinto fuori da Brian seguito da una Spike DDT. Il cowboy non molla e  dopo un German Suplex ingaggia una combo fatale di Discus Punch, Clothesline e infine Buckshoit Lariat che gli fa portare a casa la vittoria di schienamento.

VINCITORE: HANGMAN PAGE

Dopo il match Hardy applaude per la vittoria di Page e mentre si allontana dalla rampa il cowboy lo chiama e il manager dei Private Party lo raggiunge seguito da Schiavone. Matt afferma che non voleva fare sceneggiate ma solo stare al suo angolo, ammette di tenerlo d’occhio da diversi mesi e sa quanto ci tenesse ai suoi vecchi partner e che secondo lui è ingiusto come sia stato trattato, sia dall’Elite che dal Dark Order adesso. Dopo aver usato svariate metafore sulla sua comprensione interiore e personale gli chiede di riflettere sulla situaizone.

Nel frattempo sul ring fanno il loro ingresso i prossimi sfidanti e Luchasaurus si avvia verso Tully Blanchard e Cash Wheeler per ammanettarsi con loro e stare seduti in un angolo

SINGLES MATCH: DAX HARWOOD (W./CASH WHEELER & TULLY BLANCHARD) VS JUNGLE BOY (W./LUCHASAURUS)

Harwood inizia con un Shoulder Tackle, ma riceve poco dopo un forte Dropkick e si libera da uno Snapmare. Tully e Cash vorrebbero aiutarlo ma l’uomo dinosauro li tiene ben saldi. Jungle Boy manda l’avversario fuori dal ring, ma subisce alcuni colpi a cui risponde con dei rumorosi Chop, ma una volta salito sul ring ne subisce a sua volta. Il figlio di Luke Perry non molla e vedendolo respingere l’assalto Harwood molla un calcio nello stomaco, Shoulder Tackle e poi spedisce lo sfidante all’angolo. Dax cerca i suoi alleati ma sono bloccati da Luchasaurus, allora recupera la forze e manda l’avversario a terra. Jungle boy recupera a sua volta e dopo essersi arrampicato sull’angolo ingaggia uno Splash e però lo schienamento non termina al 3. Il membro dei Jurassic Express si scambia svariati schienamenti veloci con lo sfidante passando dai Crucifix Pin ai Jackknife Pin ai roll up per fermarsi con uno Snare Trap. Tully e Cash spingono con tutte le loro forze ma Luchasaurus non molla, Harwood senza il loro aiuto si trova allora costretto ad arrendersi.

VINCITORE: JUNGLE BOY

Finito il match le manette vengono rimosse e Tully ferisce agli occhi Luchasaurus e corre sul ring con Cash che ingaggia Jungle Boy con uno Slingshot Suplex, poi Blanchard sale sull’angolo e con l’aiuto dei due lottatori esegue una Spike Piledriver sull’uomo dinosauro. Dopo aver legato Luchasaurus alle corde Harwood gli taglia il corno dalla maschera. Quando stanno per tagliare i capelli a Jungle Boy gli FTR fuggono all’arrivo di Marko Stunt armato di sedia ed in compagnia di SCU ed High Flight.

Fuori il Daily’s Place ecco il Team Taz che parlano alla telecamera riferendosi a Sting & Darby per lo street fight che avranno, il gruppo si avvicina a una bancarella di vendita del merchandise e vedendo la roba che vendono pestano tutti quelli che vi lavorano distruggendone uno di loro contro il tavolo.

Torniamo sul ring poiché ha inizio il match femminile.

SINGLES MATCH: D.M.D. BRITT BAKER (W./REBA) VS SHANNA

Baker dopo aver tenuto il vantaggio per un po’ viene chiusa in una presa al braccio, si libera e colpisce con un Big Elbow all’angolo seguito da un Hammer Lock. Shanna risponde con un Arm Drag seguito da un Enzeguiri, prova poi con un Dropkick ma Reba la distrae e salva la compagna. La DMD colpisce alle spalle e va di Slingblade. Shanna riesce a buttare la sfidante a terra alcune volte, ma subisce la stessa sorte subito dopo, allora va di Flying Forearm e tenta lo schienamento che però non termina la contesa. Baker è in piedi e attacca con un calcio seguito da un Gator Roll, Crucifix Pin, un calcio in volto e uno Swinging Neckbreaker, tenta lo schienamento ma niente da fare. Reba mette un guanto all’alleata che prova la lockjaw, viene contrattaccata con uno schienamento. Shanna va con una Stunner, Running Low Dropkick e tenta il Tiger Suplex ma Reba la distrae dall’apron, Baker butta a terra l’avversaria e la blocca nella Lockjaw per una resa immediata

VINCITRICE: D.M.D. BRITT BAKER

Nel post match Britt infierisce sulla sconfitta con più Curb Stomp finchè non applica di nuovo il Lockjaw ma la theme song di Thunder Rose parte e non appena l’atleta esce fuori le due wrestler abbandonano il ring e si danno alla fuga.

Nel backstage MJF vuole parlare con Sammy, gli rivela chenon aveva detto a Wardlow di immischiarsi nel match e afferma di avergli ridotto la paga, promettendo che non accadrà più. Sammy non ci crede e dice che ormai non lo prende più in giro, passando alle minacce MJF se ne va infuriato.

La prossima settimana a Beach Break vedremo: Il matrimonio di Saian e Ford con Miro e Charles Taylor; Thunder Rosa vs Baker con Reba; Battle Royal per i tag team; Omega & The Good Brothers vs Moxley, PAC & Fenix.

Annunciato il Women’s World Championship Eliminator Tournament: NWA Women’s Champion Serena Deeb vs. Riho

Nel backstage Dasha sta parlando con i Good Brothers e i Young Bucks, Gallows è in hype per la prossima settimana e i campioni AEW la pensano allo stesso modo, soprattutto senza Don Callis. Kenny spunta e dice che deve parlargli ma Callis si presenta con la benda nell’occhio e colpevolizza i Bucks che escono per il match.

8-MEN TAG TEAM MATCH: THE YOUNG BUCKS (MATT & NICK JACKSON) & THE CLUB (BIG LG & KARL ANDERSON) VS THE DARK ORDER (STU GRAYSON, EVIL UNO, ALEX REYNOLDS, JOHN SILVER)

Anderson e Uno danno il via al match quando Silver e Gallows prendono il cambio. Big LG guarda lo sfidante e si mette in ginocchio per sfotterlo ma John reagisce con dei pugni ben assestati. Matt e Reynolds prendono il cambio e quest’ultimo colpisce con un Flying Elbow seguito da un Dropkick. i Young Bucks lavorano su Alex con una combo di Bulldog e Dropkick, Gallows prende il tag e il Dark Order viene lanciato giù dall’apron, il Bullet Club si sfoga su Reynolds bloccato all’angolo e facendo un Too Sweet. Grayson riesce ad entrare e colpisce Matt un uno Slingshot Splash, poi un German Suplex su Nick seguito da un Kip Up, Slingshot Dropkick su Gallows e distrugge Anderson. Stu è in preda all’adrenalina e sale sull’angolo eseguendo un Big Splash, schiena ma si ferma al 2, i due team allora ingaggiano una rissa. Nick e Grayson rimangono sul ring, il campione si becca un Pele Kick e Silver prende il cambio. John va con una Clothesline sul membro dei Bucks, poi Back Body Drop ed un Big Boot in faccia, segue un Cannonball su Anderson e continua attaccando Gallows, pianta lo stivale sul volto di Matt e torna sul ring. Con lo schienamento non riuscito entra in campo Uno che dopo un Neckbreaker tenta un Senton ma niente da fare. Matt prende il cambio e con un doppio Suplex su Stu e Evil va con le doppie Clothesline su Silver e Reynolds. Nick dopo essersi ripreso da uno schienamento sferra dei Superkick su Uno e Grayson, poi un Big Step-up Twisting Flip sul Dark Order, seguono varie Powerbomb all’apron e Greyson si becca un quadruplo Superkick da tutti gli avversari, ma respinge incredibilmente lo schienamento! I Good Brothers ingaggiano con la Magic Killer su Uno mentre Stu si becca la Meltzer Driver dai Bucks e viene schienato per la vittoria.

VINCITORI: THE YOUNG BUCKS & THE GOOD BROTHERS

Dopo il match Matt prende il microfono e dice che lui e suo fratello parteciperanno alla battle royal per i titoli tag team e se vincessero, sceglierebbero loro gli avversari da affrontare a Revolution. Detto ciò guardano i Good Brothers e gli fanno capire che pontrebbero essere loro i contendenti ai titoli, allora i quattro fanno un Too Sweet al centro del ring ma ecco che spunta Fenix. Il membro del Death Triangle fa un enorme balzo e molla un doppio Slingshot Dropkick sui Bucks, Good Brothers intervengono subito ma riesce a contrastare la Magic Killer, a quel punto ecco spuntare Moxley che aiuta il compagno a ripulire il ring. Dopo il pericolosissimo Tope Suicida di Fenix ecco Omega che prova ad attaccare alle spalle Moxley ma questi lo cattura subito fra le sue braccia e lo schianta in una Paradigm Shift per poi festeggiare col futuro partner.

Terminato anche questo episodio noi ci diamo appuntamento alla prossima settimana con IMPACT!, dai vostri fedeli lavoratori di The Shield Of Wrestling è tutto, Too Sweet!

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

AEW Dynamite Report – 27-01-2021
Un episodio molto dolce
Questo mercoledì all'insegna della sfiducia è stato condito da degli ottimi match, soprattutto dalle accoppiate FTR/Jurassic Express e Bullet Club/Dark Order. Moxley con il Death Triangle è un sogno che si realizza ed un gruppo potente che può tenere testa alle stable in circolazione che dominano la All Elite.
Eddie Kingston (w./Butcher & Blade & Bunny) sconfigge Lance Archer
6.5
The Inner Circle (MJF & Chris Jericho w./Sammy Guevara, Jake Hager, Wardlow, Santana & Ortiz) sconfiggono The Varsity Blondes (Brian Pillman Jr & Griff Garrison)
7
Hangman Adam Page sconfigge Brian Nemeth
7
Jungle Boy (w./Luchasaurus) sconfigge Dax Harwood (w./Cash Wheeler & Tully Blanchard)
8.5
D.M.D. Britt Baker (w./Reba) sconfigge Shanna
6
The Young Bucks (Matt & Nick Jackson) & The Good Brothers (Big LG & Karl Anderson) sconfiggono The Dark Order (Evil Uno, Stu Grayson, Alex Reynolds & John Silver)
8.5
FATTORI POSITIVI
Faida fra la DMD e Thunder Rosa
L'Inner Circle
Faida fra FTR e Jurassic Express
Main Event
Bullet Club della AEW e faida con il Death Triangle & Moxley
FATTORI NEGATIVI
Scarsa immersione nella faida di Cody
Kingston vs Archer
7.3
Too Sweet

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Eddie Kingston (w./Butcher & Blade & Bunny) sconfigge Lance Archer
The Inner Circle (MJF & Chris Jericho w./Sammy Guevara, Jake Hager, Wardlow, Santana & Ortiz) sconfiggono The Varsity Blondes (Brian Pillman Jr & Griff Garrison)
Hangman Adam Page sconfigge Brian Nemeth
Jungle Boy (w./Luchasaurus) sconfigge Dax Harwood (w./Cash Wheeler & Tully Blanchard)
D.M.D. Britt Baker (w./Reba) sconfigge Shanna
The Young Bucks (Matt & Nick Jackson) & The Good Brothers (Big LG & Karl Anderson) sconfiggono The Dark Order (Evil Uno, Stu Grayson, Alex Reynolds & John Silver)
Final Score

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre storie
NXT 15-06-2021 - Risultati Live
NXT 15-06-2021 – Risultati Live
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: