AEW Dynamite Report 20-01-2021

AEW Dynamite Report 20-01-2021

AEW Dynamite Report 20-01-2021: quale team rappresenterà l'Inner Circle?

Ultimo aggiornamento:
AEW Dynamite Report 20-01-2021
Data di uscita
20 Gennaio 2021
Luogo
Daily's Place (Jacksonville, Florida)
Orario
02:00 (Italia), 20:00 (USA)
Luogo della messa in onda
Sky Sports Arena (Italia), TNT Drama (USA), FITE TV

Bentornati al consueto report settimanale di AEW Dynamite, qui con voi anche questa sera c’è Alessandro Riina a farvi compagnia. Anche la Night 2 del New Year’s Smash è passata agli archivi (di cui vi invito a recuperare il report QUI e i risultati live QUI) e questa sera assisteremo a numerosi match interessanti che potrebbero alterare la realtà delle stable AEW più importanti, tra cui l’Inner Circle ed il Dark Order.

AEW Dynamite Report 20-01-2021:

It’s wednesday, you know what that means. Così fanno il loro ingresso i membri del Dark Order, pronti a festeggiare il compleanno di -1. Il gruppo e la folla dal vivo gli cantano “Happy Birthday” ma ecco chew esce fuori il Chaos Project per rovinare l’aria di divertimento e Luther dice che non gli piacciono i bambini e offende subito il piccolo Brodie. Dopo aver detto che stanno per rovinare il suo compleanno ecco che scoppia una rissa tra entrambe le parti con l’arrivo anche degli Hybrid2, ma Page esce fuori e salta giù dal palco atterrando su tutti gli avversari.

8-MEN TAG TEAM MATCH: HANGMAN PAGE, COLT CABANA, ALEX REYNOLDS & JOHN SILVER VS HYBRID2 & CHAOS PROJECT

Il match inizia mentre Silver si scontra con Evans e Angelico, prende un pugno in faccia da quest’ultimo e poi Luther prende il cambio, quindi Butterfly suplex e poi fa una Power Slam usando Serpentico su John, poi lo fa con Evans quindi usa la faccia di Angelico per colpire un bulldog su Silver. Il membro del Dark Order finalmente lascia Serpentico e fa entrare Page che picchia chiunque salga sul ring con dei potenti Clothesline per la maggior parte dei suoi avversari. Sempre Adam prende al volo SerpenticoBelly to belly suplex. Rissa veloce ma il Dark Order manda la maggior parte degli avversari fuori dal ring. Page con un fallaway slam su Angelico balza fuori sul pavimento, ma Evans si sposta di mezzo e proseguono altre risse a bordo ring. Reynolds con un flip down sui Chaos Project, Page dalla corda superiore ingaggia con un Moonsault. Hangman fa saltare Silver e Reynolds dalla schiena, poi cade di nuovo su Serpentico. Evans colpisce Reynolds con un 450 springboard splash, ma Page risponde con un Powerbomb lanciando il membro dei TH2 tra la folla. Luther cerca di scaraventare Cabana attraverso un tavolo ma -1 lo colpisce con il bastone del kendo e Colt poi butta il Doc di faccia contro la torta. Tornato sul ring il Dark Order distrugge Serpentico, Page ingaggia con il Buckshot Lariat Reynolds che ottiene il jackknife pin sul membro dei Chaos Project vincendo il match.

VINCITORI: HANGMAN PAGE & THE DARK ORDER

Dopo il match il Dark Order afferra Serpentico -1 lo colpisce sopra la testa con il bastone da kendo, poi dice ai suoi alleati che il suo compleanno era in realtà tre giorni fa e lancia alcuni fogli su Serpentico. Silver poi prende il microfono e fa a Page un sacco di complimenti, poi gli chiede se si unirà a loro e prendendo il microfono il cowboy dice “Non posso“. Proprio come viene riprodotta della musica e appaiono degli striscioni che recitano “Ha detto di sì!” il Dark Order non può crederci. Page dice che si è divertito con loro nelle ultime settimane, ma ha già fatto parte di un gruppo e non è finita bene per lui, si scusa con Silver e sale sul palco, il gruppo cerca di fargli cambiare idea ma lui se ne va.

Nel backstage Alex Marvez è con Chris Jericho e MJF parlando con loro del match di stasera Maxwell dice a Jericho che teme che stasera si possa danneggiare l’Inner Circle, Chris non la pensa così, e ciò deciderà quale tag team andrà avanti per i titoli di AEW World Tag Team. Jericho dice che crede pienamente che lui e MJF vinceranno, cosa con cui il Ring Diamond Champion è d’accordo e alla fine sa che diventeranno i campioni.

Sting con indosso una maglietta di Brodie Lee raggiunge il ring con il campione di AEW TNT Darby Allin per unirsi a Tony Schiavone. Sting riceve il microfono e dice che c’è qualcosa in Allin che gli ricorda se stesso, poi gli fa i complimenti per essere ancora campione. Sting dice di non essere stato coinvolto la scorsa settimana non per interrompere, ma perchè voleva solo assicurarsi che ad Allin fosse dato un equo match contro Brian Cage dopo che il Team Taz ha cercato di essere coinvolto. Taz sul grande schermo con il resto del Team dice che Sting e Allin si sono comportati in modo sporco la scorsa settimana in quel match, menzionando il momento in cui Darby legò i piedi di Cage con la cintura. Taz dice che se vogliono comportarsi in modo sporco, dovranno farlo in strada e che la palla è nel loro campo. Sting dice qualcosa ad Allin che prende il microfono e annuncia: “Vuoi portarlo in strada, Taz? Fai attenzione a ciò che desideri perché potrebbe accadere“.

Viene mandato un video come promemoria di Thunder Rosa contro Britt Baker che si terrà al Beach Break il 3 febbraio.

Gli Young Bucks si incontrano a casa di Kenny Omega. Michael Nakazawa li saluta e li porta dentro, loro vedono un dipinto ad olio di Omega e Callis entrambi a torso nudo e muscolosi. Don si presenta ma i fratelli non sono contenti di quello che è successo la scorsa settimana. Callis ha detto che aveva qualcuno nel suo orecchio e hanno dovuto cambiare le cose al volo, aggiunge che Kenny non potrà partecipare all’incontro di oggi, il che infastidisce Matt e Nick Jackson. Callis dice che Omega ha dovuto cambiare il suo numero di telefono perché altri lo stavano disturbando e si mostra sorpreso che loro non l’avessero capito, poi si dice contento che siano qui. Don poi caccia via il cameraman, ma tiene la telecamera e parla quindi con i fratelli della collaborazione con Omega. Callis offre loro un assegno per fare un “investimento” sul campione AEW ma i Bucks guardando il numero dicono di aver guadagnato così tanto solo la scorsa settimana. Callis ha dimenticato che erano ragazzi del merch perciò dà loro un altro assegno. Matt dice che è pazzesco che lui pensi di poter riscattare la loro amicizia ma lui afferma che i Bucks stanno effettivamente trattenendo Omega, sono “tirapiedi“. I campioni tag team dicono che lavoravano per la sua compagnia una volta e sanno che i loro assegni non vanno bene, quindi strappano l’assegno. Callis infuriato li definisce succhiasangue e loro di tutta risposta lo pestano mentre la telecamera si spegne.

Torniamo sul ring per il prossimo match

SINGLES MATCH: CODY RHODES (W./ARN ANDERSON) VS PETER AVALON

Avalon corre ma viene chiuso subito in una Cross Rhodes, ma la musica di Jade Cargill parte subito dopo. Cody la guarda mentre lei lo guarda a bocca aperta ed ecco Avalon con un colpo basso mentre l’arbitro è distratto. Cargill ride e va via mentre Peter lavora sulla gamba di Rhodes, poi un pugno seguito da un Chop all’angolo. Cody si abbassa e colpisce Avalon in faccia, poi sale sulla cima della corda ma lui lo rallenta e sale per un Superplex dalla cima della corda. I due finiscono sul pavimento, Cody va con alcuni colpi in faccia ma Avalon risponde al fuoco con alcuni suoi colpi. Tornano sul ring, suplex, Avalon prende il controllo del match, si dirige verso la cima per un Moonsault, ma Cody lo schiva e fa un balzo su un Avalon in carica. Cody fa notare un infortunio al ginocchio e Peter manda Cody a terra, poi fa un Suicide Dive ed esce per riportarlo sul ring, Avalon si imbatte in un Cutter Cody poi con un Forearm in corsa seguito da una Clothesline ed una Spinning Powerslam. Cody quindi si toglie la cintura dei pesi e la lancia tra la folla, va con una Figure Four ma Avalon lo capovolge per un momento, Rhodes riprende il controllo, Avalon lo schiaffeggia ma riceve lo stesso trattamento e Peter si arrende col tap out.

VINCITORE: CODY RHODES

Dietro le quinte, FTR e Tully Blanchard parlano del loro primo posto nelle classifiche ufficiali, il manager ha detto che hanno bisogno dei titoli ma ecco i Jurassic Express irrompere nella stanza, Jungle Boy dice che è stufo di questo e che sa di poter battere uno dei due. Dax Harwood dice che lo affronterà in un match uno contro uno la prossima settimana. Luchasaurus dice che tutti saranno in prima fila e si assicurerà che nessuno venga coinvolto. Il figlio di Luke Perry allunga la mano e Harwood la scuote.

Torniamo sul ring per un grande ritorno al combattimento per l’ex AEW Champion

SINGLES MATCH: JON MOXLEY VS NICK COMOROTO

Comoroto spinge Moxley, ma riceve una testata con contorno di pugni nell’angolo. Jon con dei Chop e una Clothesline nell’angolo va poi con una Running Crossbody ma viene catturato a mezz’aria e mandato al tappeto. Comoroto soffoca l’avversario con il suo stivale, Big Flying Elbow seguito da un backbreaker. Moxley morde la faccia del suo avversario e colpisce un Spinning Forearm, segue una ginocchiata in volto ma si imbatte in uno Neckbreaker. Nick carica e corre all’angolo di petto ma Moxley con più calci al petto cerca poi un suplex che diventa un German suplex, Jon va di Sleeper e dopo aver schivato i colpi dell’avverario riesce a farlo addormentare e vincere il match.

VINCITORE: JON MOXLEY

Dopo il match Moxley prende il microfono e dice che i mercoledì stanno diventando pazzi e non può tenere traccia di chi è in quale squadra, poi richiama Kenny Omega che porta amici da luoghi esterni ma per lui tutti loro sono più violenza e più colli da rompere. Jon termina dicendo che le persone possono essere portate dal Messico o dal Giappone, ma tutte le strade portano a lui.

Nel backstage, Dasha dice a Eddie Kingston che affronterà Lance Archer per la prima volta la prossima settimana. e chiede come si preparerà per lui. Kingston dice che non si prepara, combatte e basta ma ecco che Lance Archer si presenta e gli comunica che è pronto a combattere, parla ancora un po’, ma Kingston non vuole ascoltarlo e parla su di lui. Jake Roberts dice a Eddie di lasciare i suoi partner la prossima settimana e vedere come se la caverà contro Archer da solo.

Nel backstage, Marvez chiede a Omega cosa è successo in spiaggia ma lui dice che non c’era e non ha commenti. Entra negli spogliatoi e vede la faccia di Callis tutta livida, lui non vuole che Omega si arrabbi, ma Kenny vuole sapere chi è stato. Don commette un errore e menziona Matt e Nick lasciando Omega senza parole. Marvez cerca di ottenere un altro commento ma Callis caccia lui e il cameraman fuori dalla stanza.

Tornando sul ring ci prepariamo per il 6-men match che sta per iniziare:

6-MEN TAG TEAM MATCH: TOP FLIGHT & MATT SYDAL VS MATT HARDY & THE PRIVATE PARTY

Quen e Dante iniziano con molti dropkick, ma da subito si mette male per i Private Party Hardy dice qualcosa a Quen che poi lancia la sua giacca a Sydal per ottenere un vantaggio. Kassidy poi si avvicina e lascia per un attimo gli altri due avversari. Sydal e i Top Flight bloccano quindi nei double boston crabs i Private Party. I partner di Hardy riprendendono il controllo mentre lavorano su Sydal che trova finalmente una finestra, doppio hurricanrana ai Private Party, tag in per Darius che mette a segno una serie di calci, poi una SpanishFly. Hardy cerca un Twist of fate ma viene mandato a terra, Darius con un Tope Suicida si tuffa su Hardy, mandandolo nella barricata. Tornato sul ring, Darius da il tag e Kassidy è in grado di contrastare due mosse, quindi tag pe Hardy che colpisce con il Collateral Effect su Darius e poi su Dante. Sydal sale sulla corda superiore, salta, Hardy lo mette giù, tripla copertura di Hardy ma ottiene solo due. Quen e Sydal sul ring prendono a calci Quen in testa. I Top Flight con Clothesline dall’angolo su Quen. Dante con un hurricanrana. Quen e Dante sulla cima della corda, Kassidy con un colpo di sedia su Dante distrae l’arbitro e Quen ottiene la vittoria grazie alla sua Shooting Star Press.

VINCITORI: MATT HARDY & THE PRIVATE PARTY

Dopo ilmatch la tensione sale e i Private Party attaccano Sydal e i Top Flight con Hardy che colpisce con alcune Twist of fate, poi festeggia con Quen e Kassidy.

Nel backstage MJF e Wardlow parlano con Santana, Ortiz, Sammy e Jake. MJF dice che se dipendesse da lui non farebbe questo match stasera ma Jericho è il leader, quindi quello che dice va bene. Sammy poi si mette in faccia a faccia con lui e dice che se dipendesse da lui le cose sarebbero molto diverse. Maxwell raffredda le cose, dice di uscire e porre fine a tutto dando il pugno ai ragazzi.

Orange Cassidy guarda dalla folla mentre Chuck Taylor esce con un vestito da maggiordomo pronto per sostenere i suoi nuovi “padroni”.

SINGLES MATCH: LEYLA HIRSCH VS PENELOPE FORD (W./KIP SABIAN, MIRO & CHARLES TAYLOR

Hirsch su Ford, la fa rotolare un po ‘sul tappeto, ma quest’ultima con una side headlock torna alle corde. Penelope con un calcio al ginocchio fa cadere Hirsch, ma si alza. A Taylor viene detto di colpire Hirsch, ma finisce quasi per fare un cross armbreaker su Ford. Hirsch esce sul pavimento per minacciare Sabian, ma la sua futura moglie arriva di lato e colpisce un Pump Kick, poi la manda nella barricata. Di nuovo sul ring, Ford lascia Hirsch, schiena ma ottiene un conto di due. Penelope con un colpo alla schiena, avanti e indietro con dei Forearm al centro del ring e poi uno spinning kick che viene intercettato e lei cade in una spaccata, poi ginocchio in faccia e stacco da terra con un German Suplex, double Knee all’angolo e doppio Stomp al petto. Hirsch si dirige verso la seconda corda, Ford la fa inciampare, con un Axe Kick mancato Leyla va con una Clothesline poi un balzo in avanti per eliminare Sabian e Taylor e mentre sale sul ring Penelope va con un Pump Kick in faccia, la schiena e Kip tiene premuto lo stivale di Hirsch in modo che non possa calciare fuori.

VINCITRICE: PENELOPE FORD

Dopo il match Miro chiama “Charles” e vuole un aggiornamento, gli rivela può portarlo a nuove vette ma deve lasciare andare il passato e continua dicendo che ha bisogno di lasciare Orange Cassidy e che Miro è il suo migliore amico ora. Charles prende il microfono e a malincuore dice che Miro è ora il suo migliore amico. Cassidy sembra un po’ triste per ciò con cui Taylor ha a che fare e sale le scale per andare via.

Dietro le quinte si vedono The Good Brothers picchiare Penta, gettandolo nella porta del garage. Kenny Omega e Don Callis si presentano col campione che si unisce al pestaggio. Anderson poi lo soffoca con un cavo e Omega lo colpisce con lo stivale infilando la punta nell’occhio del luchador.

La prossima settimana su AEW Dynamite:

  • Jungle Boy con Luchasaurus e Marko Stunt contro Dax Harwood con Cash Wheeler e Tully Blanchard
  • Eddie Kingston contro Lance Archer
  • Cody risponde ai commenti di Shaq di qualche settimana fa
  • AEW World Tag Team Champions The Young Bucks e Impact World Tag Team Champion The Good Brothers contro Evil Uno, Stu Grayson, John Silver e Alex Reynolds

Tra due settimane all’AEW Dynamite Beach Break:

  • Il matrimonio di Penelope Ford e Kip Sabian
  • Thunder Rosa contro Britt Baker con Reba
  • Tag Team Battle Royal (I vincitori affronteranno gli AEW Tag Team Champions a Revolution)

Annunciato un Torneo a eliminazione del titolo del mondo femminile per determinare la contendente numero uno. Il commento dice che “arriverà presto”.

Finalmente arriva il tanto atteso main event con i tre team dell’Inner Circle pronti a darsi battaglia.

6-MEN TRIPLE TREATH TAG TEAM MATCH: MJF & CHRIS JERICHO (W./WARDLOW) VS JAKE HAGER & SAMMY GUEVARA VS SANTANA & ORTIZ

Sammy si mette in faccia a MJF quando inizia il match, Jericho poi si avvicina e Guevara con alcuni colpi al leader si gira e colpisce con un dropkick quindi stende Chris sul pavimento, Sammy sembra volare ma torna sul ring e fa un piccolo passo di danza. Jericho guarda dal pavimento poi torna sul ring. Hager e Santana entrano, questi con un trip kick poi un dropkick alla testa. Ortiz si inserisce, Jericho si ritrova al buio mentre Santana e Ortiz colpiscono con un doppio suplex. Chris si intrufola e lascia Ortiz con dei Chop al petto, Santana colpisce con una springboard crossbody e poi un assisted moonsault. Jericho ora ha a che fare con Sammy ma reagisce e rilascia un german suplex, Sammy con più Chop manda Chris all’angolo. MJF si inserisce e si imbatte in una grande Clothesline di Hager, questi sta colpendo tutti, poi innesca un grande slam su MJF. Sammy rientra, springboard cutter. Ortiz prende il tag, poi si imbatte in una Clothesline di Sammy e Jericho sul ring viene sbattuto a terra. I commentatori annunciano che saranno Jon Moxley, Rey Fenix ​​e PAC ad affrontare Kenny Omega, Karl Anderson e Doc Gallows al Beach Break il 3 febbraio. Sammy riesce a piantare Ortiz sul ring, va alla seconda corda ma Santana gli dà un calcio alla schiena per fermarlo. MJF carica Guevara sulle spalle ma lui gli converte in una Poinsonrana, poi colpisce una Spanish Fly su Ortiz dalla corda più alta. Jericho porta la sua mazza da baseball sul ring, ma Hager lo fa cadere con un Big Boot. Wardlow si intrufola dando l’anello di diamanti ad MJF, ma anche qui Hager lo vede e colpisce MJF con un pugno. Ortiz con un doppio DDT su MJF e Jericho, Hager si inserisce e innesca una Hager Bomb su MJF. Sammy da il cambio e inchioda un Senton su MJF, schiena ma Ortiz lo interrompe. Hager e Ortiz mandati all’esterno, Sammy colpisce il GTH su Jericho e continua su un gruppo di altri lottatori. Sammy cerca di abbattere MJF ma finisce per colpire Wardlow dall’apron, Maxwell allora va per il roll-up e afferra i pantaloni per il conteggio vincente.

VINCITORI: CHRIS JERICHO & MJF

Subito dopo questa vittoria l’episodio si chiude improvvisamente. Non ci resta che aspettare la settimana prossima, da Alessandro qui è tutto e noi ci rivediamo martedì sera con IMPACT!, prima di allora vi saluto come si deve con un potente Goodbye and Goodnight , BANG!

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

AEW Dynamite Report 20-01-2021
Adam Hangman Page & The Dark Order (Colt Cabana, John Silver & Alex Reynolds) sconfiggono The Hybrids2 & The Chaos Project
7.5
Cody Rhodes (w./Arn Arnendson) sconfigge Peter Avalon
6.5
Jon Moxley sconfigge Nick Comoto
7
Matt Hardy & The Private Party sconfiggono Matt Sydal & The Top Flight
8
Penelope Ford (w./Miro, Kip Sabian & Charles Taylor) sconfigge Leyla Hirsch
6
MJF & Chris Jericho (w./Wardlow) sconfiggono Santana & Ortiz e Sammy Guevara & Jake Hager
9
FATTORI POSITIVI
ottimo opener
Main event ineccepibile
divertente storyline di miro e chuck
hardy & private party ottima prestazione
Sammy Guevara sempre più bravo
FATTORI NEGATIVI
Finale di puntata tagliato troppo velocemente
Match/faida di cody lenta e spenta
7.3

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adam Hangman Page & The Dark Order (Colt Cabana, John Silver & Alex Reynolds) sconfiggono The Hybrids2 & The Chaos Project
Cody Rhodes (w./Arn Arnendson) sconfigge Peter Avalon
Jon Moxley sconfigge Nick Comoto
Matt Hardy & The Private Party sconfiggono Matt Sydal & The Top Flight
Penelope Ford (w./Miro, Kip Sabian & Charles Taylor) sconfigge Leyla Hirsch
MJF & Chris Jericho (w./Wardlow) sconfiggono Santana & Ortiz e Sammy Guevara & Jake Hager
Final Score

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre storie
Hell in a Cell 2021 Report - WWE
Hell in a Cell 2021 Report – WWE
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: