Bray Wyatt

Bray Wyatt sfida John Cena a lottare in un bar

Un piano di riserva per il match tra John Cena e The Fiend

Bray Wyatt sfida John Cena a lottare in un bar. Bray Wyatt avrebbe in mente un piano di riserva per il suo match contro John Cena, se la WWE decidesse di posticipare WrestleMania

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Uno dei match di cartello di WrestleMania 36 sarà il rematch tra John Cena e Bray Wyatt, o meglio, il primo scontro tra The Fiend e il Leader della Cenation.

Sorge però preoccupazione in vista dell’edizione di quest’anno a causa dell’allerta coronavirus che sta colpendo il mondo in questi giorni.

Tenendo in considerazione questa situazione, Bray Wyatt avrebbe un piano di riserva alquanto bizzarro per il suo scontro contro John Cena.

Di che si tratta?

Sul suo profilo Twitter, l’ex Universal Champion ha proposto un piano di riserva per il suo match contro John Cena, in caso la WWE decidesse di posticipare lo “Showcase of the Immortals”.

“Se WrestleMania verrà posticipata, The Fiend sfiderà di conseguenza John Cena a un deathmatch all’interno di un bar.
Non scherzo.”

Nonostante sia bizzarra come sfida, la conclusione del suo tweet rende più seria questa proposta agli occhi di chi lo ha letto.

Per rimanere informati sul mondo del wrestling, continuate a seguirci sul nostro sito e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordTwitter e Twitch.

Se volete far parte della nostra community, entrate nel gruppo Telegram.

Altre storie
The Undertaker: perché la sua entrata durava così tanto?
The Undertaker: perché la sua entrata durava così tanto?