Eddie Kingston: il suo ricordo del botch di AEW Revolution
Eddie Kingston: il suo ricordo del botch di AEW Revolution

Eddie Kingston: il suo ricordo del botch di AEW Revolution

Ecco il ricordo di uno dei protagonisti del famoso Main Event del PPV AEW

Eddie Kingston ha ricordato il famoso botch nell’Exploding Barbed Wire Deatmatch di AEW Revolution.

Protagonista del finale di quel match, Kingston avrebbe dovuto salvare Jon Moxley dall’imminente esplosione del ring che poi, come ben ricordiamo, non avvenne creando una scia infinita di critiche. Una situazione imbarazzante che venne risolta con intelligenza dalla AEW giocando questo imprevisto a loro favore ma l’umore generale non era per niente buono.

Eddie Kingston: “Ero una furia dopo il match nel backstage”

Durante una recente Q&A session per AdFreeShows, Kingston ha ricordato il suo stato d’animo in quel preciso momento:

Quello che ho pensato è stato: “Che c***o era questo?” Mi sono calmato nel backstage ma la gente nello spogliatoio sapeva che ero furioso per quello che era successo sul ring.

Kingston farà coppia proprio con Jon Moxley stanotte a Double Or Nothing contro gli Young Bucks in un match valevole per i Titoli di Coppia AEW. Vedremo cosa succederà stanotte, restate connessi su The Shield Of Wrestling per tutti gli aggiornamenti.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
Aleister Black: il suo futuro è tra AEW e NJPW?
Aleister Black: il suo futuro è tra AEW e NJPW?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: