IMPACT! Report 20-10-2020
IMPACT! Report 20-10-2020

IMPACT! Report 06-10-2020

Comincia la strada per Bound For Glory

IMPACT! Report 06-10-2020. Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera Giacomo “Geck” Della Vecchia per il report dell’ultima puntata di IMPACT! Wrestling

Rivediamo quanto successo al termine dell’ultima puntata, quando i The North (Josh Alexander & Ethan Page), i Good Brothers (Karl Anderson & DOC Gallows), Ace Austin & Madman Fulton ed i World Tag Team Champions i Motor City Machine Guns (Chris Sabin & Alex Shelley) sono entrati in contatto in maniera violenta; ci viene poi riproposta la vittoria di Eric Young su Eddie Edwards lo scorso sabato a Victory Road con Rich Swann che, a fine match, per evitare che il World Champion infierisse sul bostoniano, è intervenuto colpendo l’ex WWE e mettendolo in fuga

SINGLES MATCH: TOMMY DREAMER VS BRIAN MYERS

L’ex ECW parte con un Back Elbow ed un Bodyslam, lancia fuori l’avversario e lo sbatte contro il ring ed i gradoni; piccola reazione di Myers che però subisce un Clothesline, colpisce con un Suplex sulla rampa e l’andazzo del match cambia radicalmente. L’ex Edgehead colpisce con un Back Suplex, continua a dominare l’avversario con alcuni colpi; reazione del veterano con una Sunset Flip, risponde l’avversario con una serie di Elbow Strike ma The Innovator Of Violence blocca l’azione con un Powerslam. L’ex Hardcore Champion connette una Diamond Cutter, Myers resiste e connette a sua volta un Enzuigiri Kick seguito da uno Scoop Slam ma il conteggio non si chiude; il Diving Elbowdrop va a vuoto, Dreamer riesce a mettere KO l’avversario con un DDT ma il match continua. Myers connette a sua volta un Impaler DDT ma l’avversario resiste, frustrato esce dal ring e prende un bastone da kendo e prova a colpire l’avversario che riesce però a toglierglielo di mano ed a colpirlo con una Russian Legswheep; Dreamer sta per colpirlo con il bastone, Myers prova a dissuaderlo mettendo in mezzo le sue figlie, il veterano si impietosisce e viene colpito a sua volta. Scatta la squalifica.

VINCITORE VIA DQ: TOMMY DREAMER

Nel post-match, Brian Myers continua a colpire con il bastone il suo avversario; arrivano membri della sicurezza e Scott D’Amore a calmarlo, mentre l’ex ECW è a terra dolorante

Moose si aggira per l’Arena alla ricerca del TNA World Heavyweight Championship; stasera, EC3 presenzierà il funerale del Titolo

John E. Bravo è in compagnia degli organizzatori del suo matrimonio ed esordisce dicendo che, conti alla mano, ha bisogno che tutti diano una mano svuotandosi le tasche; Fallah Bahh, in qualità di testimone, si prende l’impegno di trovarli. Johnny Swinger non ha ancora digerito la sconfitta di settimana scorsa e non manca di farlo notare, ma Cody Deaner & Cousin Jake hanno da obiettare; tra i tre parte una scaramuccia e viene deciso che Swinger e Crazzy Steve affronteranno i Deaners più tardi

Entra in Arena Rohit Raju; l’X-Division Champion è pronto per la Defeat Rohit Challenge ma non manca di dire che non è affare altrui come lui gestisca i suoi, motivo per la quale può fare potenzialmente ciò che vuole. La sfida viene raccolta da Willie Mack che si dirige sul ring pronto per il rematch, dato il fatto che a Victory Road l’indiano ha perso per Count-Out; ma il Campione dice che la sua opportunità è passata, adesso è il turno di un nuovo sfidante…a rispondere, stavolta, è…

X-DIVISION CHAMPIONSHIP MATCH: ROHIT RAJU VS JORDYNNE GRACE

E’ l’ex Knockout Champion, a sorpresa, a rispondere alla sfida ma l’indiano non sembra particolarmente pronto e disponibile al match; prende tempo, non vuole dare la cintura all’arbitro e discute sia con la sfidante che con Willie Mack che è rimasto a bordo ring. Lo stesso Chocolate Thunder prova a strappargli il Titolo, Rohit lo tiene stretto a se ma finisce per subire un Roll-Up che consegna incredibilmente al vittoria alla Grace!!!!

VINCITRICE E NUOVA X-DIVISION CHAMPION: JORDYNNE GRACE

Nel post-match, Rohit Raju parla con l’arbitro e riesce a ribaltare la situazione: il match non era per l‘X-Division Championship, pertanto l’indiano è stato sì battuto ma non ha perso il Titolo; soddisfatto della mossa, rientra nel backstage ed incontra Scott D’Amore. Il Vice Presidente Esecutivo è così contento di come stia gestendo le opportunità che decide che a Bound For Glory difenderà l’X-Division Championship contro Chris Bey, TJP, Trey Miguel, Willie Mack e Jordynne Grace in un Six-Way Scramble Match

Fallah Bahh incontra Hernandez e gli chiede se ci sta ad un altro incontro di braccio di ferro; Supermex accetta a patto che il filippino abbia il denaro da mettere in palio, il gigante risponde affermativamente ma poi gli rovescia addosso del latte.

TAG TEAM MATCH: XXXL (ACEY ROMERO & LARRY D) VS THE RASCALZ (ZACHARY WENTZ & DEXMOND XAVIER)

Subito i XXXL mettono KO Wentz e mandano al tappeto Dez con un Alley Oop, controllano gli avversari con Romero che connette un Back Suplex. Con cambi regolari e colpi pesanti, Larry D domina Dez e lo colpisce con una Gorilla Press Slam; dopo aver lanciato l’avversario fuori dal ring, Acey Baby prova a continuare l’attacco ma arriva Wentz a bloccarlo. Entra Wentz che si scatena con una serie di colpi, colpisce con un Running Dropkick ed una Shooting Star Press ma non basta; prova poi una Sleeper Hold, interviene Dez che rimette il gigante al tappeto ma lo stesso si riprende, prova una Chokehold ma ancora Dez da dietro con un Enzuigiri Kick sulla nuca. Entra Romero che prova un Discus Clothesline ma finisce con colpire il suo compagno, Wentz lo manda al tappeto con un Superkick e chiude poi il match dopo la Hot Fire Flame

VINCITORI: THE RASCALZ (ZACHARY WENTZ & DEZMOND XAVIER)

Fallah Bahh entra di nascosto nel camerino di Hernandez e trova la mazzetta con i soldi; quatto come un gatto, prende i soldi e scappa

Jimmy Jacobs è ad Orlando e parla con il fisioterapista che ha in cura Rich Swann; secondo il dottore, l’atleta sta benissimo ed è sicuro che per Bound For Glory sarà al 100%. L’ex Cruiserweight Champion conferma quanto detto ma arriva Eric Young travestito da infermiere che lo colpisce alla caviglia infortunata, bloccandogliela con una corda ed usando un peso per colpirlo

Gia Miller è in compagnia dei Motor City Machine Guns (Alex Shelley & Chris Sabin) che commentano quanto appena visto; Shelley dice che Impact è piuttosto pericola, e loro vengono a Detroit…stasera andranno contro Ace Austin & Madman Fulton e lo stesso Shelley dice che l’ex X-Division Champion gli ricorda se stesso quando aveva 23 anni; Fulton pare arrivato direttamente da un videogioco della serie Borderlands. Ad interromperli arrivano i Good Brothers (Karl Anderson & DOC Gallows) che assicurano che ai Campioni non succederà nulla stasera, dato il fatto che li vogliono al 100% per Bound For Glory quando li batteranno

TAG TEAM MATCH: ROSEMARY & TAYA VALKYRIE VS KIERA HOGAN & TASHA STEELZ

Parte la Valkyrie con uno Spinebuster, continua con una serie di Chop ed un Back Elbow; colpisce poi con un Hip Attack ed un Double Knee, prova a chiudere ma la Hogan si salva. Cambio per Rosemary che connette un Exploder Suplex, cambio per la Steelz che subisce un Sidewalk Slam ed alcuni Corner Splashes; la Demon Assassin blocca l’avversaria in una Tarantula Lock, interviene la Hogan con un Superkick che cambia l’inerzia del match. L’ex Decay viene isolata, Assisted Reverse DDT da parte della Girl On Fire e la Barriqua Bad Ass colpisce con alcuni calci; l’ex Knockouts Champions si rialza, va all’inseguimento ma subisce un Clothesline da parte della Hogan. Cambio per la Wera Loca che fa piazza pulita, connette una Blue Thunder Bomb sulla Hogan bloccandola poi in una Bow & Arrow ma interviene la Steelz; la porticana subisce un Back Suplex, la Hogan subisce un German Suplex ma riesce a connettere un Roundhouse Kick sulla Valkyrie. Dopo un Package DDT, la futura sposa chiude il match

VINCITRICI: ROSEMARY & TAYA VALKYRIE

Nel post-match vengono inquadrate Havok & Nevaeh che hanno visto il match attraverso uno schermo; tra le vincitrici e loro non è certo finita qui

TAG TEAM MATCH: THE DEANERS (CODY DEANER & COUSIN JAKE) VS CRAZZY STEVE & JOHNNY SWINGER

Cody Deaner passa la bottiglia di birra a Crazzy Steve che ne beve un sorso, sembra volerla passare a Swinger ma in realtà la fa bere alla scimmietta di pezza che porta sempre con se. Entra il veterano che però subisce un Reverse Atomic Drop, subisce alcuni pugni ed entra Cody; reagisce Swingman che subisce un Atomic Drop. L’ex Decay chiede quale arma deve passare al compagno, gli svuota il marsupio ed il veterano cerca appunto un arma ma non la trova; decide di usare la scimmietta di pezza ma Steve gliela toglie di mano, ne approfitta Cody che con un Deaner DDT chiude il match

VINCITORI: THE DEANERS (CODY DEANER & COUSIN JAKE)

Rivediamo quanto successo tra Deonna Purrazzo e Susie a Victory Road, quando la Virtuosa ha rotto il braccio della sfidante costringendo Kylie Rae a guardare; Gia Miller intervista l’ex AEW che non riesce a capire perchè lo abbiano fatto, interviene Kimber Lee che dice che forse non conosce bene la sua amica. La Number One Conteder sbotta e colpisce l’ex MYC lasciandola dolorante a terra

Heath è nell’ufficio di Scott D’Amore e sta per firmare il contratto standard della compagnia; il Vice Presidente gli fa i complimenti per la campagna pubblicitaria, ha dato visibilità ad Impact e deve ammettere che ce l’ha fatta. Ma l’ex WWE propone il suo contratto, stilato assieme al fratello avvocato, con alcuni benefits imprevisti; D’Amore non intende far firmare quel contratto e manda a monte la trattativa, con sommo dispiacere dell’atleta. Fuori dall’ufficio, Rhino lo sta aspettando ed i due hanno una discussione dato il fatto che l’ultima volta che Heath è stato a RAW contro McIntyre è stato trattato con rispetto, mentre il suo compagno a SmackDown non ha fatto nulla per lui

EC3 è in riva ad un lago e si congratula con Moose, è riuscito a trovarlo; ma ora deve liberarsi dei beni materiali, e pertanto farà il funerale al TNA World Heavyweight Championship. Lo getta in acqua e fa partire #FreeMoose

Sami Callihan parla con Ken Shamrock e l’ex WWE si dice dispiaciuto per quanto accaduto settimana scorsa ad Eddie Edwards; l’hacker gli dice che il video di lui che distrugge il bostoniano ha ricevuto 45 milioni di visualizzazioni (esagerando) e dice che quello è il trampolino di lancio per la carriera del World Most Dangerous Man. L’ex oVe provoca il veterano che finisce per mandare al tappeto un membro della sicurezza

TAG TEAM MATCH: ACE AUSTIN & MADMAN FULTON VS MOTOR CITY MACHINE GUNS (ALEX SHELLEY & CHRIS SABIN)

Partono Sabin ed Austin, l’ex World Champion blocca l’avversario in un Wrist Lock ma risponde con un Dropkick. Il Campione risponde con un’Arm Lock, entra Shelley che colpsice con una Shining Wizard, con cambi regolari viene isolato The One True Ace, il giovane reagisce ed entra Fulton che colpisce con una Snake Eyes ed un Clothesline; il gigante controlla il match, Shelley prova a liberarsi ma viene trascinato all’angolo opposto subendo una Diving Legdrop. Sabin prova ad intervenire ma viene messo KO come Shelley, Fulton tira fuori una carta da gioco e sta per usarla quando l’arbitro lo blocca subito; Austin ne approfitta per usare la sua carta da gioco ma l’avversario si libera, nel parapiglia seguente l’ex X-Division Champion colpisce il suo compagno e si attarda permettendo il cambio avversario. Sabin con una serie di colpi, connette un Missile Dropkick ed un DDT ma l’intervento di Fulton blocca il conteggio; Austin connette un Roundhouse Kick, entrano i compagni, Fulton viene lanciato fuori dal ring ed i Campioni si preparano per la Bon Voyage. Ma l’ex oVe interviene di nuovo, permette al compagno di colpire con un Back Kick ma subisce una combinazione Back Suplex e Chokeslam che per poco non chiude il match; i Campioni provano a chiudere ma Fulton li manda al tappeto con un Double Suplex ma ecco arrivare dal backstage i The North (Ethan Page & Josh Alexander). I due discutono con l’arbitro, arrivano anche i Good Brothers (Karl Anderson & DOC Gallows) che mettono KO i canadesi, nella confusione generale Fulton subisce un European Uppercut da parte dell’ex Straight Edge Society e cade vittima della combinazione Neckbreaker Splash dei Campioni che chiudono il match

VINCITORI: MOTOR CITY MACHINE GUNS (ALEX SHELLEY & CHRIS SABIN)

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su Facebook Seguici su Google News

Altre storie
Dark Side Of The Ring: confermata la terza stagione
Dark Side Of The Ring: confermata la terza stagione