Report The New Beginning in Nagoya - NJPW

Report The New Beginning in Nagoya – NJPW

Il Report LIVE della prima grande tappa del tour di The New Beginning

Ci siamo già lasciati Wrestle Kingdom alle spalle, è tempo di un nuovo cammino. L’attuale Tour aiuta storicamente la NJPW a rimescolare le carte in tavola ed è stato così anche stavolta. Stravolgimenti e punti di riferimento, la New Japan Pro-Wrestling riparte sotto gli occhi di Kota Ibushi, che guarda attentamente anche la tappa odierna. Will Ospreay affronterà Satoshi Kojima in un incontro senza squalifiche, O-Khan si giocherà l’esecuzione delle sue Mongolian Chop col grande Tenzan e infine Shingo difenderà il suo titolo NEVER contro l’Asso.

The New Beginning in Nagoya ha inizio!

Entrano sul ring CHAOS e BULLET CLUB, protagonisti Kazuchika Okada e EVIL. La stable di villain se la prende con Okada. Le comiche frasi di El Phantasmo al commento rendono la contesa sempre più divertente, fino al finale in cui Toru Yano chiude in una culla Yujiro dopo un colpo basso.

Entrano i due team capitanati da Ibushi e Naito, hontai e LIJ. Al termine di un incontro combattuto, con nuovamente bei scambi da parte di chi dovrà affrontarsi a Hiroshima, è il team di Kota Ibushi ad arrivare alla vittoria grazie a SHO, sempre più vicino agli Hontai anche se di fatto ancora membro CHAOS. L’High Voltage colpisce BUSHI con lo Shock Arrow e porta la vittoria a casa.

Entra Great-O-Khan, inizia il primo dei tre match singoli di oggi. Tenzan lo colpisce prima che la campana suoni, è una guerra. I due combattono in una guerra di Mongolian Chop, Tenzan ha il pallino del gioco ma quando tenta il Moonsault la sua offensiva si annulla, lo manca. O-Khan prende il vantaggio ed esegue la TTD, Tenzan si alza di scatto al conteggio della sua mossa ma O-Khan lo intrappola nella Eliminator e vince il match. Tenzan non potrà più usare le Mongolian Chop.

Breve pausa e poi si torna col match tra Kojima e Ospreay. Il Commonwealth Kingpin entra con una chitarra e dei bidoni per infliggere danno al povero Satoshi. Anche qui siamo di fronte a una vera e propria guerra, si vogliono infliggere dolore e ci riescono perfettamente. Kojima, come Tenzan, riesce ad avere temporaneamente il pallino grazie anche ad un Lariat strepitoso che ha scaraventato Ospreay su una scala fuori dal ring, sfumature di Stan Hansen su Kenta Kobashi. Nel finale Ospreay riesce a connettere una standing Hidden Blade con aiuto della sedia, poi la versione normale e poi la Stormbreaker. Il Boss del Commonwealth lascia il ring sui suoi piedi, nonostante le ferite.

Entrano l’Asso e il Drago, inizia la battaglia NEVER.

Tanahashi lavora subito le gambe di Shingo ma l’esplosività di quest’ultimo lo aiuta a scappare dall’offensiva dell’avversario tramite altra offensiva. Il lavoro di Tanahashi alla gamba sinistra di Shingo è così forte da permettergli l’esecuzione dell’High Fly Attack fuori dal ring. Shingo dà di matto e decide di ricambiare, ora attacca lui la gamba dell’avversario, in modo ancor più vigoroso!

L’incontro va avanti, Tana non si dà per vinto, nemmeno ad una caduta di collo alla Made in Japan. Nel finale i due crescono e danno tutto, escono al conto di 1 da manovre pericolose. Tanahashi riesce a fermare la tremenda offensiva di Shingo con una testata, come quella del suo amico ritrovato Shibata. Dragon Suplex e High Fly Flow chiudono i conti e un match pazzesco, Tanahashi è il nuovo campione NEVER. Nel post match il Drago mostra rispetto e Tana inizia la solita serie di schitarrate a lui care. Mentre stava per arrivare il solito e grande ‘Aishitemasu’, arriva Great-O-Khan che colpisce il campione e vuole vendetta. L’EMPIRE vuole nuovamente dell’oro.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su Facebook Seguici su Google News

Altre storie
SummerSlam sarà la WrestleMania di quest'anno?
SummerSlam sarà la WrestleMania di quest’anno?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: