Carissimi lettori di The Shield of Wrestling, chi vi scrive è Phoenix, pronto ad introdurre una novità esclusiva del sito: World of Sports! Cos’è? Una serie strutturata come la miglior Lucha Underground, ma con del puro Wrestling made in UK. Ho scaturito la vostra curiosità? Buona lettura!

•Alex Shane e SoCal Val fanno da commentatori per questa prima puntata.

Stu Bennett si trova al centro del ring in veste di general manager. L’ex WWE dice che l’epoca dei buffoni è finita, ma prontamente, a raggiungerlo sul ring è il buffone per eccellenza nonché campione massimo della federazione, Grado. L’ex campione ICW dice che il general manager lo vede come uno ‘scherzo’, magari pensa anche che lui non vada in palestra, ma ci va. Stu indice dunque un grandissimo match per la serata – in tutti i sensi : un Fatal Five-Way match; il vincitore del suddetto affronterà Grado in un match titolato nel main event della serata. Il match inizierà proprio ora!

FATAL FIVE-WAY #1 CONTENDER’S MATCH: RAMPAGE V. CRATER V. ADAM MAXTED V. SHA SAMUELS V. JUSTIN SYSUM

Crater è il mattatore assoluto delle prime fasi; il gigante riesce ad abbattere gli altri quattro partecipanti con molta facilità. All’improvviso però, il colosso viene squalificato per uso spropositato e prolungato delle corde. Rampage e Sha fanno rivivere la loro amicizia anche in questa occasione, venendo momentaneamente purgati da Justin, che addirittura elimina Samuels tramite Roll-Up. Passiamo ad una fase meno confusionaria, che vede Maxted e Justin contendersi il tutto, anche all’esterno del ring. Syum e Rampage riescono a risalire sul ring prima del conto di 10, a discapito di Maxted. 

VINCITORE: PAREGGIO FRA JUSTIN SYSUM & RAMPAGE

Stu sancisce un Three Way Match che sarà il nostro main event. Passiamo al match che probabilmente sarà il più tecnico della serata.

SINGLE MATCH: WILL OSPREAY V. BRITISH BULLDOG JR.

Inizio rapido e pregno di tecnicismi acrobatici; la folla sogna! Ospreay subisce una serie di due Body Slam, che fanno da upset al famosissimo Delayed Vertical Suplex. L’ex IWGP Jr. Heavyweight Champion esegue un Handspring Enzuigiri, prontamente seguito da uno spettacolare Standing Corkscrew Moonsault: solo 2! Fase concitata fra i due, Davey Boy connette un Delayed German Suplex ma il conteggio è di soli 2. Spanish Fly di Will dal nulla: 1…2…NO! I due si annullano a vicenda, Ospreay connette finalmente il suo Rotation Kick ma sembra che il figlio di British Bulldog non voglia cedere. L’ex Progress Champion viene intercettato dopo una Shooting Star Press e si becca una Sit-Out Powerbomb tremenda: 1…2…WILL OSPREAY C’È! Ci spostiamo sul paletto, dove Will si trova a proprio agio e connette un Cheeky Nandos Kick. Davey si trova in difficoltà, difatti è posizionato ancora sulla terza corda: Will vuole infierire, ma con un colpo di fortuna, il buon Davey connette un Avalanche Powerslam.

VINCITORE: DAVEY BOY SMITH

Primo Tag Team Match della serata, che fa parte di un torneo per decretare i nuovi campioni di coppia.

TAG TEAM  TOURNAMENT: JOE HENDRY & MARTIN KIRBY V. IESTYN REES & KIP SABIAN

Match abbastanza rapido, con la modalità dei più classici Tag Team Match. Hendry e Kirby sono la coppia improbabile che se la gioca bene, a discapito degli heel che ricorrono ad ogni manovra scorretta. Hendry subisce un vero pestaggio per l’intera fase conclusiva e, quando cerca finalmente il cambio, Kirby si rivela essere un vero bisbetico e lo lascia al suo destino. Joe ci regala una prova sublime, ma subisce la sconfitta a causa dell’inferiorità numerica

VINCITORI: IESTYN REES & KIP SABIAN

Stu Bennett si accomoda al tavolo di commento per assistere al prossimo match.

THREE WAY CHAMPIONSHIP MATCH: GRADO (c) V. RAMPAGE V. JUSTIN SYSUM

Il match è abbastanza breve, e vede Grado dominare nella prima parte. L’incontro si sposta poi all’esterno del ring, dove Justin ha la peggio dopo essere stato attaccato dai suoi avversari. Grado va con la sua Cutter, cerca il pin ma Justin interrompe tutto, eseguendo poi un 450 Splash su Grado: Rampage interrompe il conteggio! IMPLANT DDT DI RAMPAGE! 1…2…3!

VINCITORE E NUOVO CAMPIONE: RAMPAGE

Rampage si laurea nuova campione e detronizza Grado dopo più di 600 giorni. Noi vi salutiamo e vi diamo appuntamento alla prossima puntata di WOS!