205
205

205 LIVE REPORT – (11-08-2018) – TRANSIZIONE

Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera AlexJin per il report dell’ultima puntata di 205 Live.

Ci vengono subito annunciati i 2 match per stasera: Buddy Murphy vs Gran Metalik e Drew Gulak & Jack Gallagher vs Cedric Alexander & Akira Tozawa.

GRAN METALIK VS BUDDY MURPHY

Le azioni principali vengono dal messicano, che ci ricorda perché è arrivato in finale al Cruiserweight Classic. Murphy però resiste e anche lui esegue buone manovre. Dopo un po’ di controllo, Metalik va di Metalik Driver ma kickout di Murphy. Un po’ di azione, poi l’australiano chiude con la Murphy’s Law.

VINCITORE: BUDDY MURPHY

Siamo nel backstage con Mustafa Ali che è finalmente stato dichiarato abile al combattimento. Nel backstage incontra Cedric Alexander con cui scambia una chiacchierata amichevole, prima che arrivi anche Akira Tozawa.

MUSTAFA ALI VS MICHAEL THOMPSON

Squash del pakistano, nonostante le interferenze di Hideo Itami, per la vittoria con lo 054.

VINCITORE: MUSTAFA ALI

Nell’ufficio di Drake Maverick c’è tensione con Jack Gallagher e Drew Gulak.
Due selfie promo di Noam Dar e Lio Rush che si provocano a vicenda.

DREW GULAK & JACK GALLAGHER VS WWE CRUISERWEIGHT CHAMPION CEDRIC ALEXANDER & AKIRA TOZAWA

Match dedicato totalmente alle sottomissioni. L’azione è relativamente poca e si preferiscono le prese. La seconda parte di match invece è più atletica con più manovre legate alla categoria (da sottolineare il sempre bello Spanish Fly). Parte una rissa fuori dal ring da cui Alexander esce male. Gallagher lavora alla testa di Tozawa, poi tag a Gulak che lo chiude nella Gu-lock.

VINCITORI: DREW GULAK & JACK GALLAGHER

Dopo il match, Drake Maverick annuncia Cedric Alexander vs Drew Gulak per il titolo settimana prossima.
Normale puntata di 205 Live, molto di transizione. Il match di Murphy è stato di ottimo livello per i suoi standard, mentre il main event non è stato brutto ma è comunque un match molto semplice e niente di eccezionale.
Per oggi è tutto, alla prossima!

Altre storie
IMPACT! Report 26-05-2020