in ,

Aggiornamento sul futuro di Chris Jericho in NJPW

L’incontro contro Hiroshi Tanahashi di Wrestle Kingdom 14 potrebbe essere l’ultimo per molto tempo in Giappone.

Aggiornamento sul futuro di Chris Jericho in NJPW. L’incontro contro Hiroshi Tanahashi di Wrestle Kingdom 14 potrebbe essere l’ultimo per molto tempo in Giappone.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Il 2020 di Chris Jericho è iniziato statisticamente alla grande. La sua importantissima vittoria contro una leggenda come Hiroshi Tanahashi a Wrestle Kingdom 14 ha chiuso “la porta vietata” e una conseguente influenza giapponese in AEW. Ma non del tutto, Jericho non vuole chiudere a chiave questa porta, ritenendo importante una futura alleanza tra AEW e NJPW.

“La porta vietata è chiusa ma non penso debba restare chiusa”

Le notizie uscite subito dopo l’evento del 4 e 5 Gennaio danno Chris Jericho alla sua ultima apparizione in NJPW per molto tempo.
Il calendario di Jericho nei panni di “Le Champion of AEW” è molto piena, lotta spesso ed è regolarmente presente in ogni puntata di Dynamite. Ma a 49 anni, anche la miglior forma fisica possibile non basta.

I problemi fisici di Chris Jericho

Recentemente alcuni lottatori hanno espresso pareri poco positivi sul calendario di Jericho troppo carico per quell’età. Ryback ha dichiarato nel suo podcast come non possa continuare a lavorare in maniera così intensa e che il suo corpo stia collassando.
La sua probabile assenza dai futuri impegni NJPW probabilmente derivano dal desiderio di “Le Champion” di ridurre il suo calendario degli eventi, complice anche qualche acciacco, come un probabile infortunio alla mascella avvenuto proprio durante il match contro Tanahashi. Da escludere un divieto da parte della AEW, dato che Jon Moxley è stato annunciato per i prossimi eventi, essendo il nuovo campione degli Stati Uniti IWGP confermando che tra le due compagnie ci sia un corteggiamento in corso.

Il futuro in New Japan Pro Wrestling per “Le Champion” sembra quindi essere molto incerto. Alcuni rumors lo danno già nella card di Wrestle Kingdom 15 ma non ci sono, ovviamente, conferme a riguardo.

Vedremo che 2020 sarà per Chris Jericho. Il 20 Gennaio la AEW andrà in scena per una speciale edizione di Dynamite dedicata al famoso PPV della WCW Bash at The Beach e molto probabilmente Jericho sarà nella card impegnato a difendere il suo titolo di Campione AEW. Titolo che lo tiene ancora in alto nelle gerarchie mondiali.

Per rimanere informati sul mondo del wrestling, continuate a seguirci sul nostro sito e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordTwitter e Twitch.

Se volete far parte della nostra community, entrate nel gruppo Telegram.

What do you think?

Written by Sergio Pinna

Sono nato a La Maddalena l'8 di Ottobre del 1990. Fan del wrestling di lunga data, ho una forte passione per i libri e la musica. Seguo il calcio (tifo Milan) e la Formula 1 (fan della Mclaren). Sono un fanatico di Shawn Michaels e della D-Generation X.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

NASCAR Daytona 500

Wrestler femminile giapponese potrebbe approdare in WWE

La WWE è pronta a blindare Io Shirai