Bentornati cari lettori di The Shield Of Wrestling ad un nuovo appuntamento con la rubrica #BestMatchesOfTheWeek, come sempre a cura del vostro TheLegitBoss.

Di seguito vi riportiamo la Top 5 facente parte della rubrica #BestMatchesOfTheWeek.

1) NO DQ MATCH: MUSTAFA ALI VS BUDDY MURPHY 205 LIVE ( 03-07-2018 ) ****1/2

Ali parte subito in maniera aggressiva lanciandosi con una Senton direttamente dalla cima del paletto, Buddy reagisce lanciando più volte il suo rivale contro il tavolo di commento, si arriva a combattere addirittura tra il pubblico e successivamente Murphy riesce a prendersi un sostanziale vantaggio effettuando un terrificante Suplex sulla rampa, né segue una fase statica in cui Ali viene ripetutamente attaccato alla schiena, serie di Back Body Drop: 1…2…NO! Lo stesso Alì prova un comeback eseguendo una bellissima Facebuster con l’avversario incastrato tra le corde, i gradoni d’acciaio vengono portati sul ring e Murphy gli lancia contro più volte il suo avversario, poi blocca Alì sul paletto ed esegue una Powerbomb e successivamente un’altra in sitout: 1…2…NO! NON BASTA ANCORA! Si arriva a combattere sul paletto e stavolta Alì effettua un Superplex dalla cima dei gradoni, Murphy prova a lanciare di nuovo il suo avversario contro il tavolo ma SPANISH FLY OUTTA NOWHERE DALLA BARRICATA DI ALÌ! HOLY SHIT! Appena tornati sul ring, V-TRIGGER con Mustafa intrappolato tra le corde, V-TRIGGER AGAIN: 1…2…NO! NON BASTA! Murphy prova il tutto per tutto, ancora i gradoni, ma Alì lo beffa, TORNADO DDT! 1…2…3!

2) RICH SWANN VS FENIX IMPACT WRESTLING ( 05-07-2018 ) ****

Inizio caratterizzato dalla tanta agilità e tecnica che i due riescono ad esprimere, fase di studio e trashtalking stoppata da un bellissimo Phoenix Splash di Swann all’esterno del ring, Fenix reagisce ed esegue prima uno Japanese Arm Drag con l’ausilio delle corde e successivamente un Tope con Hilo, si ritorna nel ring, Jumping Cutter: 1..2..NO! Entrambi cominciano a colpirsi senza risparmiarsi, Swann usa il rimbalzo delle corde, Roundhouse Kick e poi MICHINOKU DRIVER! 1..2..NO! Ci spostiamo sul paletto, Fenix risponde con una SuperHurricanrana e poi Over-The-Shoulder Reverse Piledriver: 1..2..NO! NON BASTA! Nel finale Fenix esegue la stessa manovra stavolta usando il paletto: 1…2…3!

3) JOHNNY GARGANO VS EC3 NXT TAPINGS ( 05-07-2018 ) ***3/4

Gargano parte come suo solito in maniera molto aggressiva a suon di Chop, EC3 reagisce con una STO e prende il controllo dell’incontro, serie di Clothesline e Swinging Neckbreaker: 1..2..NO! Continua il lavoro al collo di Johnny Gargano e dopo molta sofferenza quest ultimo reagisce con la Slingshot DDT, scambi di colpi nel finale e Johnny tenta la Garga-No Escape ma EC3 reversa tutto in una Powerbomb: 1…2…NO! Johnny diventa molto nervoso e cattivo, sempre più simile a Tommaso Ciampa, successivamente si toglie la protezione del ginocchio e RUNNING KNEE TERRIFICANTE! 1…2…3!

4) TEAM HELL NO VS THE USOS SMACKDOWN LIVE ( 03-07-2018 ) ***1/4

Iniziano Daniel e Jimmy, un ottimo mix di agilità e tecnica, il duo face sembra in vantaggio ma i samoani reagiscono alla grande con due Suicide Dive all’esterno del ring, poi decidono di isolare Daniel eseguendo anche varie manovre combinate, la svolta dell’incontro arriva grazie a Kane, quest ultimo mette a segno la classica combo Clothesline all’angolo e Sidewalk Slam: 1…2..NO! Riesce addirittura a neutralizzare due Suicide Dive salvo poi subire il Superkick Party! I samoani provano il doppio Splash ma vengono abbrancati alla gola, Running High Knee di Bryan e Chokeslam: 1…2…3!

5) INDEPENDENCE DAY US CHAMPIONSHIP OPEN CHALLENGE: JEFF HARDY (C) VS THE MIZ SMACKDOWN LIVE ( 03-07-2018 ) ***1/4

The Miz sin da subito cerca di crearsi un vantaggio sfruttando le tattiche scorrette che né hanno contraddistinto la gloriosa carriera, Jeff invece cerca di tenere un ritmo elevato, incontro abbastanza lento che si accende solo nel finale, Jeff reversa la manovra finale dell’avversario in un roll-up salvo poi subire una DDT a corto raggio: 1…2…NO! Jeff reagisce eseguendo il Whisper In The Wind: 1…2…NO! Il magnifico prova a vincere sfruttando l’appoggio delle corde ma viene scoperto e poi sconfitto grazie alla combo Twist Of Fate-Swanton Bomb: 1…2…3!