WrestleMania - Boneyard Match
WrestleMania - Boneyard Match

Boneyard Match: in cosa consiste?

Come si è sviluppato l'incontro?

Il Main Event della prima serata di WrestleMania 36 è stato il Boneyard Match tra The Undertaker ed AJ Styles. Ma in cosa consiste la stipulazione?

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Sin dal suo annuncio a Monday Night RAW, molti fan si sono incuriositi: in cosa consiste il Boneyard Match? La stipulazione dell’incontro tra The Undertaker ed AJ Styles per WrestleMania 36, infatti, è un inedito che ha contribuito ad aumentare la curiosità verso la contesa, portandola addirittura a divenire il Main Event della prima serata. Ecco dunque spiegato il funzionamento della stipulazione.

Boneyard Match – Come si è sviluppato l’incontro?

I due contendenti vengono condotti in una inquietante zona di campagna (Styles è stato portato in un carro funebre, all’interno di una bara, mentre Undertaker si è presentato con la caratteristica motocicletta). Con numerosi elementi simili a quelli delle scenografie dei film dell’orrore, essa è costituita da una grande area esterna che circonda un casolare (con anche scale per accedere sul tetto). Nell’area limitrofa vi è anche una tomba scavata e vi sono una pala ed una ruspa carica di terra. Qui risiede infatti il metodo per vincere il match: bisogna seppelire il proprio avversario. Per quanto riguarda lo svolgimento del match, non vi sono alcune limitazioni e squalifiche.

È consentito l’utilizzo degli oggetti e anche l’interferenza di esterni (durante il match sono infatti intervenuti Luke Gallows, Karl Anderson e dei figuri incappucciati per cercare di danneggiare o quantomeno distrarre Undertaker).
Il match è stato vinto da The Undertaker. Inizialmente, grazie alla distrazione dei suoi compagni dell’O.C., Styles è riuscito a scagliare il rivale nella tomba ma, una volta pronto a rovesciare il carico della ruspa, il Deadman è apparso alle sue spalle. Il combattimento è proseguito sul tetto, dal quale Undertaker ha lanciato giù Luke Gallows, ha colpito Karl Anderson con un Tombstone Piledriver ed ha scagliato Styles con una Chokeslam. Dopo quella manovra il Phenomenal One non è più riuscito a riprendersi: con un Big Boot è stato fatto cadere nella tomba ed è stato seppellito.

Per rimanere informati sul mondo del wrestling, continuate a seguirci sul nostro sito e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordTwitter e Twitch.

Se volete far parte della nostra community, entrate nel gruppo Telegram.

Altre storie
Sycho Sid ed il suo aneddoto su Hulk Hogan
Sycho Sid ed il suo aneddoto su Hulk Hogan