AEW Dynamite 17 06 2020 Report

Dynamite Report 17-06-2020

Fyter Fest si avvicina sempre di più

Dynamite Report 17-06-2020. Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera Giacomo “Geck” Della Vecchia per il report dell’ultima puntata di AEW Dynamite

Viene annunciato un doppio Main Event per stasera: Kenny Omega & “Hangman” Adam Page difenderanno gli AEW Tag Team Championship contro i Natural Nightmares (QT Marshall & Dustin Rhodes) e Le Sex Gods (Chris Jericho & Sammy Guevara) affronteranno i Best Friends (Chuck Taylor & Trent) con in palio una shot al Titolo stesso. E partiamo subito col botto…

AEW WORLD TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH: NATURAL NIGHTMARES (QT MARSHALL & DUSTIN RHODES) (w/BRANDI RHODES) VS KENNY OMEGA & “HANGMAN” ADAM PAGE (c)

Equilibrio tra Omega e Rhodes, il veterano colpisce con un’Hurricanrana ma cade male e perde per un attimo la concentrazione, entra Page che blocca Marshall in un’Headlock e colpisce con alcune Chop ed un devastante Clothesline. I Campioni isolano l’avversario che però ha una reazione con un Suplex e da il cambio all’ex Goldust; dopo un Side Suplex, serie di Elbow Drop e Double Russian Legsweep ma non basta. Marshall colpisce con una Backbreaker, ad essere isolato adesso è The Cleaner che però ha una reazione subito sedata da un Back Bodydrop; Kotaro Crusher da parte dell’ex NJPW, cambio per il cowboy che aggredisce entrambi gli avversari con alcuni Lariat ed un Fallaway Slam ma non basta a chiudere il match. Omega colpisce con una Rolling Senton seguita da un Moonsault ma Marshall resiste, scambio di colpi tra i due e Marshall connette un Handspring Enziguiri Kick; rientrano Rhodes e Omega, il veterano connette un Atomic Drop seguito da un Powerslam, mette al tappeto i Campioni con una Pescado lanciandoli fuori, Marshall con la QT Special su Omega seguita da un Diving Back Elbow Drop. Marshall prova la Diamond Cutter ma Omega lo blocca e risponde con uno Snap Suplex, entra anche Rhodes che colpisce con Canadian Destroyer ma subisce un Running Lariat da parte dell’ex ROH che si concentra sull’uomo legale che riesce a connettere la Diamond Cutter; i quattro atleti sono a terra ma ecco entrare Allie dal backstage, Marshall pare rinvigorito ma viene messo KO da una serie di colpi degli avversari che per poco non chiudono il match. Ma è questione di tempo, in quanto Omega e Page chiudono subito dopo con la Last Call, mantenendo i Titoli.

VINCITORI ED ANCORA AEW TAG TEAM CHAMPION: KENNY OMEGA & “HANGMAN” ADAM PAGE

SINGLES MATCH: ANNA JAY VS ABADON

Match tra due nuove arrivate, subito Abadon domina l’avversaria con una serie di colpi ed un’Hurricanrana che chiude immediatamente il match.

VINCITRICE: ABADON


Nel post-match, entrano in Arena i Dark Order al completo. Mentre Stu Grayson e Evil Uno porgono a Colt Cabana un contratto, Mr Brodie Lee porge la sua mano alla sconfitta che, sorretta dagli altri membri, si incammina nel backstage. Che la ragazza sia effettivamente entrata nei Dark Order?

SINGLES MATCH: MJF (w/WARDLOW) VS BILLY (w/AUSTIN & COLTEN GUNN)

Subito il rampollo prova a colpire l’avversario ma l’esperienza gioca a favore di Billy che colpisce con un Big Boot. MJF esce dal ring e si incammina nel backstage non volendo combattere, l’ex WWE lo va a prendere e lo ributta dentro il ring dove il giovane prova a prendere un vantaggio, non riuscendoci; prova una Fameasser ma MJF risponde con una serie di Chop Block, focalizzandosi sulla gamba sinistra dell’avversario. Reazione del veterano che colpisce con un Tilt-A-Whirl Slam, MJF evita l’attacco e lo chiude in una Reverse Figure-4 Leg Lock, l’arbitro gli toglie il vantaggio che si era costruito usando le corde per applicare un’ulteriore pressione e ciò favorisce Billy che prova una mossa che viene bloccata; finalmente l’ex D-Generation X connette la Fameasser, Wardlow si intromette ma viene colpito, riesce però a lanciare il Dynamite Diamond Ring al suo cliente, manda Austin al tappeto ma viene mandato contro le balaustre. Di nuovo dentro dove l’ex MLW colpisce con un Knockout Punch usando l’anello e chiudendo il match.

VINCITORE: MJF (w/WARDLOW)


Nel post-match, MJF e la sua guardia del corpo si avvicinano ai Jurassic Express (Jungle Boy, Luchasaurus & Marko Stunt) a bordo ring e, dopo uno scambio di battute, scoppia una rissa sedata a fatica dall’intero roster.

Nel backstage vengono intervistati Le Sex Gods (Chris Jericho & Sammy Guevara) e subito viene chiesto perchè hanno attaccato Orange Cassidy settimana scorsa. Le Champion dice che Cassidy ha avuto il coraggio di interromperlo, l’audacia di ridicolizzarlo e l’Inner Circle gli ha dato una lezione. Stasera anche i Best Friends (Chuck Taylor & Trent) faranno la stessa fine e loro diventeranno i nuovi #1 Contender agli AEW World Tag Team Champions.

Tony Schiavone intervista a bordo ring Britt Baker e subito chiede alla ragazza cosa ne pensa del match a Fyter Fest tra Hikaru Shida e Penelope Ford. La dentista è molto arrabbiata e minaccia l’annunciatore di farlo licenziare in quanto si sente vittima di una cospirazione e chiede quindi a Rebel, la sua assistente/make-up artist di portarla via; ma alla guida della Role’s Royce c’è Big Swole che la porta via lontano, mentre lei urla disperata

Entra in Arena Cody, pronto per la sua Open Challenge settimanale. L‘Executive Vice President della compagnia dice che, dopo settimana scorsa, ha avuto dei dubbi sull’Elite, sulla Nightmare Family e persino su se stesso dopo l’attacco di Jake Hager. La parola passa al coach Arn Anderson che dice al suo assistito che sa che può battere Hager, ma sa anche che è troppo presto; pertanto gli ha preparato una sfida coi fiocchi…

AEW TNT CHAMPIONSHIP MATCH: CODY (c) VS RICKY STARKZ

A rispondere alla sfida è l’ex NWA Television Champion che si gioca anche un possibile contratto con la Compagnia. L’equilibrio tra i due è totale, Cody risponde con un Dropkick e l’avversario va fuori dal ring, viene raggiunto da un Suicide Dive e viene ributtato dentro; Starkz ha una reazione usando le corde e colpendo con alcuni pugni, connette una Legdrop sull’apron-ring, lo piazza sulla seconda corda ma Anderson toglie il suo assistito dal pericolo. Tornado DDT da parte dello sfidante, scambio di colpi tra i due e The American Nightmare colpisce con un Big Boot ed un Powerslam ma non basta; Cody con un Delayed Gourd Buster, Starkz risponde con un Superplex ed entrambi vanno fuori dopo un Crossbody da parte dello sfidante. Di nuovo dentro dove il Campione prova un Disaster Kick che però va a vuoto, subisce una Spear ma si salva ed i due provano a schienarsi con una serie di Roll-Up; Starkz prova a colpire con un Clothesline, viene bloccato e subisce una Cross Rhodes che sancisce la fine del match.

VINCITORE ED ANCORA AEW TNT CHAMPION: CODY

TAG TEAM MATCH: SUPERBAD SQUAD (KIP SABIAN & JIMMY HAVOC) (w/PENELOPE FORD) VS THE YOUNG BUCKS (MATT & NICK JACKSON)

Havoc si concentra sugli addominali infortunati di Matt Jackson, entrano i rispettivi compagni e gli Young Bucks mettono al tappeto gli avversari. Sabian si lancia addosso agli avversari ma subisce un Double Punch, entra di nuovo Havoc che viene colpito da una mossa combinata, Superbad viene messo al tappeto ed Havoc subisce una Neckbreaker. Blade salta la balaustra e va a muso duro contro Nick Jackson sul paletto, arriva anche The Butcher ed il team si porta sull’apron-ring, l’arbitro è distratto e non vede Havoc che colpisce con un’arma le costole infortunate; viene isolato l’ex TNA e ROH, Matt viene lanciato sulla rampa e Blade & Butcher si avvicinano minacciosi, ma ecco arrivare gli FTR (Cash Wheeler & Dax Harwood) a dare man forte agli ex NJPW Tag Team Champion. Havoc viene trattenuto da una Sleeper Hold dalla terza corda, cambio per Sabian che prova una mossa ad alto rischio ma subisce una Powerbomb ed entra Nick Jackson; l’atleta manda KO gli avversari con una serie di calci, chiude Sabian in una Sharpshooter, interviene Matt con una Diving Elbowdrop ma ecco arrivare Havoc con in mano un martello, l’arbitro si distrae per toglierlo ed interviene Penelope Ford che colpisce il Vice Presidente con un cartellone di plastica. Rientra Havoc che colpisce con un Fisherman DDT ma niente da fare, ci prova anche Sabian con un Assisted Tornado DDT ma ancora nulla, Nick colpisce con un Superkick e da il cambio al fratello che colpisce con un Northern Light Suplex, connettono la Business Risking ma il match continua. Il team americano prova la Might Breaker ma Butcher & Blade e gli FTR si intromettono, ne approfitta Havoc per spingere giù Nick Jackson e prova a chiudere con un Roll-Up, interviene Sabian con una Double Footstomp ma nulla da fare; la situazione si capovolge quando gli Young Bucks mettono KO Havoc con un Piledriver di Sabian, colpiscono con la Superkick Party e chiudono poi il match dopo la Kami-Goye.

VINCITORI: YOUNG BUCKS (MATT & NICK JACKSON)

Nel post-match, Butcher & Blade arrivano sul ring e colpiscono i vincitori, intervengono anche gli FTR che vanno sugli sconfitti. Butcher subisce il Superkick Party e la Goodnight Express mentre Blade e Havoc la Might Breaker da parte dei due team.

Taz e Brian Cage parlano di quanto successo settimana scorsa, quando il vincitore della Casino Ladder Match ha attaccato il campione nel parcheggio cercando di prendere un vantaggio. Taz dice che Moxley non ha alcuna possibilità e di certo non lo farà stare zitto, Cage rincara la dose dicendo che non vede l’ora di schiantare la testa dell’ex WWE con la Drill Claw. Moxley risponde dicendo che Cage vuole batterlo, ma lui è l’AEW World Champion per un motivo; dice che ha dei demoni nella testa e l’unico modo per farli stare calmi è distruggere gli avversari al centro del ring

Rebel sta cercando Britt Baker e la trova dentro un cassonetto ricoperta di immondizia. La dentista è molto arrabbiata con la sua assistente e le chiede dove sia stata tutto questo tempo; dopo una sfuriata, la Baker promette a Big Swole che la pagherà, multandola e non permettendole mai più di lottare

Matt Hardy si accomoda in cabina di commento, dicendo che stasera è Unkillable Matt Hardy, la versione che Jim Ross conosce meglio

TAG TEAM MATCH: LE SEX GODS (CHRIS JERICHO & SAMMY GUEVARA) VS BEST FRIENDS (CHUCK TAYLOR & TRENT)

I Best Friends aggrediscono gli avversari fin da subito isolandoli, Trent colpisce Guevara con una Spear ma entra Le Champion. Chuck Taylor colpisce l’ex WWE che ha una reazione con un Missile Dropkick, entra Guevara che continua l’aggressione con un Suplex. Jericho è in controllo del match, colpisce con un Dropkick ma il Lionsault va a vuoto; entra Trent che colpisce Guevara con una serie di colpi, connette un Back Elbow Smash ma il Bycicle Kick dello Spanish God ristabilisce la situazione. Improvviso Exploder Suplex dell’ex ROH che poi si focalizza su Jericho fuori dal ring che però lo colpisce con la mazza da baseball, continuano i Sex Gods con una Double Shoulder Block e isolano l’avversario. Il Running Low Dropkick di Guevara va a vuoto, Trent da il cambio a Taylor che manda al tappeto entrambi gli avversari, Moonsault a vuoto su Guevara che però subisce la Liger Bomb e solo l’intervento di Jericho salva il match. Guevara subisce una combinazione Eat Defeat seguito da un Half’n’Half Suplex, Jericho interviene per evitare il peggio ma viene abbattuto da un Running Knee Strike di Trent; ma Le Champion riesce a bloccare l’offensiva dell’avversario e lo blocca nella Liontamer mentre Guevara vola su Taylor fuori dal ring con una Pescado, le corde bloccano la presa di sottomissione, Trent lo abbatte con un Clothesline ma subisce un Superkick di Guevara. The Spanish God subisce un Assisted Superplex ma Jericho di nuovo interviene per bloccare il conteggio, Trent viene spinto verso le corde dove l’ex WWE lo colpisce con un Eye Poke favorendo il compagno che prova a chiudere con un Roll-Up ma nulla da fare; Taylor manda KO Jericho fuori dal ring, prende una sedia ma l’arbitro gliela toglie e viene spedito da un redivivo Jericho sugli spalti, nel frattempo Guevara usa la mazza da baseball per colpire Trent ma la Shooting Star Press successiva non trova la chiusura del match. Guevara di nuovo prova la GTH ma Trent lo manda alle corde dove un cameraman lo fa inciampare, favorendo proprio Trent che può chiudere dopo la Backpack Driver.

VINCITORI: BEST FRIENDS (TRENT & CHUCK TAYLOR)

Nel post-match, il cameraman si rivela essere Orange Cassidy che entra deciso sul ring, colpisce Chris Jericho e lo manda fuori dal ring dopo un Superman Punch. In chiusura di puntata viene annunciato il match tra Chris Jericho e Freshly Squizzed per Fyter Fest

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

 

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

 

Seguici su Facebook Seguici su Google News

Altre storie
AEW Dynamite Report 11-06-2021
AEW Dynamite Report 11-06-2021
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: