GSW Catalyst - Risultati dell'evento

GSW Catalyst – Risultati dell’evento

Cosa è accaduto nell'ultimo PPV della GSW?

GSW Catalyst, il secondo Pay-Per-View della Global Syndicate Wrestling, si è tenuto ieri notte a Ridgefield Park (New Jersey) ed ha visto in azione molti atleti ben noti nel panorama indipendente americano (clicca QUI per consultare la card dell’evento), tra i quali è impossibile non citare Austin Aries, ex TNA e WWE, oltre a due stelle della Major League Wrestling: Jacob Fatu e Alex Hammerstone. Quest’ultimo era chiamato a difendere il titolo massimo della promotion, il GSW World Heavyweight Championship, dall’assalto del “Dirty Daddy”, Chris Dickinson (membro del Team Filthy in NJPW) nel Main Event. Scopriamo tutto quello che è successo ieri notte; ecco a voi i risultati di GSW Catalyst!

GSW CATALYST – TUTTI I RISULTATI

  • Pre-Show: Smiley ha sconfitto Traxx per schienamento
  • Primo round del Women’s World Championship Tournament: Allysin Kay ha sconfitto Hyan per sottomissione, avanzando alle semifinali del torneo.
  • Fatal Four Way per il GSW Dream Openweight Championship: Wrecking Ball Legursky ha sconfitto Tyson Maddux, Richard Holliday e Donovan, diventando il campione inaugurale.
  • Primo round del Women’s World Championship Tournament: Vicious Vicki ha sconfitto Holidead per schienamento, avanzando alle semifinali del torneo.
  • Tag Team match: Austin Aries e Ricky Reyes hanno sconfitto Gio Galvano e Supa Nitro per schienamento.
  • “The American Wolf” Davey Richards (fresco dalla firma con la MLW) annuncia che il 21 Agosto terrà una Open Challenge.
  • Primo round del Women’s World Championship Tournament: Deonna Purrazzo ha sconfitto Jordan Blade per sottomissione, avanzando alle semifinali del torneo.
  • Singles match: Jacob Fatu ha sconfitto Matt Cross per schienamento.
  • Primo round del Women’s World Championship Tournament: Trish Adora ha sconfitto Kimber Lee per sottomissione, avanzando alle semifinali del torneo.
  • Singles match per il GSW World Heavyweight Championship: Alex Hammerstone (c) ha sconfitto Chris Dickinson per schienamento, mantenendo la cintura. Nel post-match, l’ex WWE Steve Cutler, ora noto come Steve Maclin, ha attaccato Hammerstone, lanciando dunque un messaggio forte e chiaro; lui è arrivato in GSW per prendersi l’alloro massimo della federazione. Maclin alza al cielo la cintura e su queste immagini si chiude GSW Catalyst.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
Samoa Joe nSamoa Joe è il nuovo General Manager di NXTon può ancora lottare in WWE
Samoa Joe è il nuovo co-General Manager di NXT
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: