Hana Kimura: i funerali si terranno in forma privata
Hana Kimura: i funerali si terranno in forma privata

Hana Kimura: i funerali si terranno in forma privata

Lo annuncia la famiglia della lottatrice tramite la STARDOM

Hana Kimura: i funerali si terranno in forma privata. La STARDOM ha rilasciato un comunicato a nome della famiglia della lottatrice scomparsa domenica scorsa

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato,  CLICCA QUI.

La trista scomparsa, a soli 22 anni, di Hana Kimura nella notte tra sabato e domenica tiene ancora il mondo intero in una sensazione di vuoto e rabbia. Le persone più vicine alla lottatrice preferiscono non esprimersi e si limitano ad alcuni comunicati approfittandone per ringraziare tutte le persone che hanno mostrato il loro affetto.

L’annuncio della famiglia

Pochissimi minuti fa la STARDOM, federazione per la quale lottava Hana Kimura ha rilasciato un comunicato della famiglia che riportiamo qui:

“Riguardo alla scomparsa di Hana Kimura,
Vogliamo sfruttare questa occasione per scusarci per il vostro dispiacere per la sua scomparsa.
Secondo la polizia, non ci sono gli estremi per un indagine per omicidio. Tutti gli ulteriori dettagli non saranno pubblicati. Non saranno fatte conferenze stampa e nessun comunicato a riguardo e vi chiediamo caldamente di supportare questa scelta. Inoltre, si prega di non contattare la famiglia o altre atlete della STARDOM per interviste o qualunque commento a riguardo così come si chiede di non appostarsi nei pressi delle abitazioni e delle palestre.

Per quanto riguarda il funerale, la famiglia preferisce una funzione in forma privata. La famiglia ci tiene a ringraziare tutti coloro i quali hanno mostrato la loro vicinanza. Anche se bisognerà aspettare gli sviluppi sul Coronavirus per una data precisa, si terrà una cerimonia pubblica in futuro.

Stiamo tenendo tutto in considerazione riguardo foto e video da condividere con i fan. Siamo devastati dalla scomparsa di Hana, l’unico desiderio che abbiamo è che riposi in pace.”

Le conseguenze di questa tragedia

Questa tragedia sta lasciando e lasceranno diversi strascichi, la gente chiede delle leggi concrete e severe contro il Cyberbullismo in modo tale da non dover più assistere a tragedie simili. Sono numerosi gli appelli di personaggi, anche esterni al pro-wrestling, che hanno espresso la loro vicinanza alla causa, la voce è sempre più forte e questa è un’ottima notizia.

Seguici su Facebook Seguici su Google News

Altre storie
IMPACT Wrestling inserisce clausola extra nel rilascio di Tessa Blanchard
IMPACT Wrestling inserisce clausola extra nel rilascio di Tessa Blanchard