IMPACT! Wrestling 03-12-2019

IMPACT! Wrestling Report 03-12-2019

IMPACT! Wrestling Report 03-12-2019 | Popolo di The Shield of Wrestling, benvenuti al report di IMPACT! Wrestling. Alla tastiera, Giacomo “Geck” Della Vecchia.

IMPACT! Wrestling 03-12-2019

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Rivediamo il Main Event dell’ultima puntata, con la stupenda prestazione di Rich Swann e la vittoria di Tessa Blanchard che affronterà, ad Hard To Kill, Sami Callihan per l’IMPACT! World Championship.
Michael Elgin arriva in Arena. Gli viene domandato come si sente dopo la sconfitta dello scorso match e se rinuncerà alla lotta per il Titolo dopo il risultato. Il canadese dice che stasera qualcuno si farà male.

SINGLES MATCH: EDDIE EDWARDS VS BRIAN CAGE – 4.5/5

La Mellrose Ballroom Arena si scalda subito per il match, che decolla subito con Cage che non subisce danni dopo una Chop ma continua a correre contro Edwards, colpendolo con una Shoulder Tackle. Il bostoniano non si dà per vinto e, dopo un Atomic Drop, riesce a colpire l’avversario con un’Hurricanrana fuori dal ring; l’ex World Champion riprende subito con un Deadlift Suplex, seguito da Headbutt, Chop, Shoulder Tackle e Backbreaker che ribaltano drasticamente le sorti del match. Cage è una vera macchina da wrestling e continua l’azione con una Side Suplex, ma Edwards mette un freno ribaltando l’azione con un Suplex. Dopo una serie di Chop, è di nuovo Edwards a prendere il controllo con una Blue Thunder Bomb, Cage risponde con uno Spinning Driver ma subisce un Enzuigiri Kick. Dopo una devastante Clothesline di Cage, entra Michael Elgin che attacca entrambi. Gli arbitri lo fermano ma viene dato l’annuncio: Triple Treath Match tra i tre atleti sul ring, e il match partirà subito.

VINCITORE: NO CONTEST

TRIPLE TREATH MATCH: MICHAEL ELGIN VS EDDIE EDWARDS VS BRIAN CAGE – 5/5

Dopo un primo scambio di colpi, Edwards butta fuori gli avversari e poi li colpisce con un Suicide Dive. Cage si salva e si esibisce in un Terminator Dive su entrambi gli avversari. Edwards rientra sul ring e colpisce Elgin con un Enzuigiri Kick, che a sua volta colpisce Cage con un Forearm Smash. Di nuovo il bostoniano prova a colpire Elgin che lo blocca, Cage lo colpisce con un Superkick ma a sua volta viene colpito da Elgin e, a sua volta, subisce un Pump Kick da parte di Edwards. Hurricanrana di Edwards su Elgin, prova Cage a colpirlo con un Suplex ma subisce una German Suplex, stessa sorte anche per Edwards; il canadese si mette sulla terza corda e vola sugli avversari con una Senton Bomb fuori dal ring e, una volta ributtato dentro Cage, lo colpisce con una serie di Corner Splashes. Edwards non si dà per vinto e lo blocca con una Blue Thunder Bomb, e colpisce Cage con un Enzuigiri Kick, dopo di che se lo carica sulle spalle e lo colpisce con una Backpack Stunner, per concludere con una Single Leg Boston Crab che Elgin annulla subito. Cage si rialza e colpisce l’ex American Wolves con un Calf Kick alla quale segue una Facebuster, Elgin lo intercetta e lo proietta all’indietro con una Dragon Suplex, colpendo poi Edwards con una Pop-Up Powerslam e di nuovo su Cage con un DDT seguito da una Falcon Arrow. La sfida tra i due titani non si esaurisce e Cage tira fuori dal cilindro una Sit-Out Alabama Slam, Edwards evita la chiusura del match con un Boston Knee Party seguito da una Tiger Driver. Edwards è in un ottimo momento e colpisce Cage con un Enzuigiri Kick seguito da un DDT su Elgin, ma quest’ultimo sfodera una Belly-to-Belly ed una Discus Clothesline su Edwards. Cage viene messo sulla terza corda e subisce un Knee Strike da parte di Edwards, Elgin interrompe il conteggio ma subisce una Sunset Flip, seguita da una German Suplex, concludendo l’azione con una Clothesline. Con Cage KO all’angolo, Elgin lancia Edwards addosso all’avversario con una Buckle Bomb e chiude poi il match con la Elgin Bomb.

VINCITORE: MICHAEL ELGIN

Viene annunciato il ritorno di ODB ad Impact ed il match tra The Rascalz contro Ace Austin & Reno Scum (Adam Thornstowe & Luster The Legend).
Nel loro covo, i The Rascalz stanno parlando di quanto successo l’ultima volta. Trey è molto arrabbiato con Ace Austin per i commenti fatti sulla madre, che arriva subito dopo. Il figlio le dice che è personale e preferisce che lei stia nel backstage durante il match di stasera, ma la donna insiste dicendo che qualunque mamma dovrebbe supportare il figlio. Alla fine Trey acconsente.
Moose è a passeggio per New York. Sa di aver fallito nel main event di due settimane fa, ma si paragona a grandi del passato che hanno perso un solo match pur diventando leggenda, come Mohammed Alì. Parlando, dice che oggi dimostrerà di essere anche un bravo giocatore di basket; incontra due ragazzi che stanno giocando e lo riconoscono, lui li bullizza e loro confessano di essere impauriti dopo quanto successo al campo di golf ed al campo di tennis. Moose propone loro una sfida: se farà canestro, offrirà loro una birra, ma se non lo farà dovranno effettivamente preoccuparsi. Dopo aver fatto canestro, Moose pesta i due ragazzi lanciandone uno contro una rete e appendendo l’altro al canestro stesso, dicendo che dovrebbe giocare a basket più spesso dato che si è divertito molto.
Josh Matthews è a centro ring ed introduce ODB, di ritorno ad Impact. L’ex Knockouts Champion racconta cosa le è successo: il suo Food Truck, attività extra-wrestling che le permetteva di vivere una volta fuori dal ring e che le ha permesso di incontrare tanti suoi fan, ha preso fuoco. Racconta dell’angoscia e della disperazione ma anche di come la sua assicurazione non le abbia dato quanto pattuito, dicendo anche che il vero supporto l’ha avuto qui ad Impact. Ha aperto anche una campagna sul sito Indie-GoGo per permetterle di ripartire con la sua attività e, commossa, ringrazia i fan. Arriva Taya Valkyrie che dice che le sta intossicando il ring e che le farà una donazione di modo che possa comprarsi un estintore, così che possa intervenire meglio la prossima volta. ODB, per risposta, le rifila un Forearm Smash seguito da un Corner Splash, ma John E. Bravo la trae in salvo prima che accada il peggio. Viene però annunciato il Main Event della serata: ODB vs Taya Valkyrie.
Josh Matthews presenzia ad una conferenza stampa in vista di Hard To Kill tra Tessa Blanchard e Sami Callihan. La ragazza dice di disprezzare Callihan per l’uomo che è ma di rispettare l’atleta, definendolo il migliore. Callihan, dopo aver discusso con Matthews sull’introduzione, dice di non rispettare Tessa Blanchard perchè le è stato tutto servito su un piatto d’argento, in quanto wrestler di terza generazione, e di non aversi fatto la gavetta come tutti. I due vanno a muso duro e sta per scattare una rissa, ma Matthews e D’Amore li allontanano in tempo. Callihan aggiunge anche che questo match non farà la storia ma sarà solo lui che distrugge il cranio di lei un’altra volta.

SIX MEN TAG TEAM MATCH: ACE AUSTIN & RENO SCUM (Adam Thornstowe & Luster The Legend) VS THE RASCALZ (Trey Miguel, Dezmond Xavier & Zachary Wentz) – 4/5

Austin dà subito il cambio a Thornstowe che però subisce da Trey un Dropkick seguito da un’Hurricanrana, rientra Austin che colpisce Trey che dà il cambio a Wentz. Il ragazzo colpisce l’X-Division Champion con un Enzuigiri Kick ed un Knee Strike, dà il cambio a Dez che continua l’azione con una Senton Bomb. Thornstowe entra illegalmente e salva la situazione, consentendo a Luster di colpire Dez con una German Suplex; i due Reno Scum si danno spesso il cambio isolando Dez che rimane in balia dei due, venendo anche colpito da uno Standing Moonsault di Thornstowe. Austin entra di nuovo e, con una serie di scorrettezze, continua a tenere isolato Xavier, che riesce comunque a liberarsi con un Heel Kick e a dare il cambio a Trey che fa piazza pulita degli avversari, colpendo Thornstowe con una Neckbreaker, subendo però un Enzuigiri Kick da parte di Austin. Wentz e Dez irrompono nel match e colpiscono Austin, poi Wentz stesso si catapulta con un Suicide Dive sugli avversari fuori dal ring e Thornstowe fa altrettanto, colpendolo. A volare adesso è Trey che con una Corkscrew Press colpisce tutti gli atleti fuori dal ring e si apposta sulla cima del paletto, pronto a colpire Thornstowe. Ma in quel momento si accorge che Austin sta flirtando con sua madre fuori dal ring e lo raggiunge colpendolo con una serie di pugni alla testa; Dez e Wentz sono pronti alla loro mossa finale ma Luster trascina via Dez, e Thornstowe, trattenendo i pantaloncini del ragazzo, chiude il match con uno School Boy Pin.

VINCITORI: ACE AUSTIN & RENO SCUM (Adam Thornstowe & Luster The Legend)

Nel backstage, ODB si sta preparando per il match di stasera quando irrompe Jordynne Grace. Le due discutono del match di stasera ed ODB dice che le lascerà un pezzettino di Taya ad Hard To Kill, ma stasera la prenderà a calci per tutta l’Arena. Jordynne, in imbarazzo, le dà del denaro per la sua campagna ma, non trovando dove metterli, glieli infila nel reggiseno e si allontana. ODB ringrazia.
Joey Ryan sta guardando annoiato il suo smartphone quando viene raggiunto da Johnny Swinger che si lamenta dei nuovi ragazzi, come Petey Williams, che affronterà stasera. Swing Man cerca un alleanza per stasera e Ryan, dopo qualche secondo, accetta di dargli una mano. Swinger si allontana soddisfatto e Ryan torna a guardare il suo smartphone.
Arriva Rob Van Dam accompagnato da Katie Forbes. The Whole F’n Show parla di come tutti i ragazzi nel backstage devono portargli rispetto perchè usano mosse sue senza dirlo e si è stancato di dover sempre alzare l’asticella. Entra Tommy Dreamer che propone un match “Old School” tra RVD e Rhino per settimana prossima, ma Mr. Monday Night dice di essere troppo impegnato a prendersi cura della sua ragazza e della ragazza della sua ragazza, e pertanto rifiuta. Mentre fa per allontanarsi dal ring, arriva Rhino ed i due cominciano a battagliare. Dopo l’intervento della Security, i due vengono divisi a fatica.
Vengono riproposte le immagini della prova di Rich Swann durante il Main Event di due settimane fa. Acey Romero e Petey Williams si congratulano con l’atleta per la splendida prova. Swann ringrazia ma dice di essere concentrato sulla Tag Team Open Challenge che inizierà settimana prossima e che porterà lui e Mack a vincere i Tag Team Championships ad Hard To Kill. Arrivano i The North (Ethan Page & Josh Alexander) che prendono in giro Swann, suggerendogli di rimanere in lizza per il World Title e di lasciar stare i Tag Team Championships.
Fallah Bahh viene intervistato nel backstage dopo l’attacco della Desi Hit Squad. Dopo alcuni secondi, Bahh dice di essere pronto a rispondere all’affronto subìto.
“Father” James Mitchell sta portando in giro per il backstage Suzie e le presenta ufficialmente Havok. La ragazza fa per stringerle la mano, ma il “Reverendo” le consiglia di non invadere i suoi spazi personali di modo da rimanere migliori amici.

SINGLES MATCH: JOHNNY SWINGER VS PETEY WILLIAMS – 3.5/5

Subito Swinger prova a colpire l’avversario ma subisce un Tilt-a-Whirl. I due vanno a muso duro e si sfidano ad una “danza dei pettorali”, Swinger prova di nuovo a colpire e di nuovo Williams lo manda a terra. Dopo averlo colpito con un Dropkick, Swinger esce dal ring ed usa le corde per stordire l’avversario, seguendo l’azione con un Fist Drop, un Headbutt ed una Double Axe Handle. Swing-Man chiama Ryan sul ring, ma questi non si presenta e così Swinger subisce una Codebreaker seguita da una Russian Legsweep. Swinger prova la Swinger Neckbreaker che però viene rovesciata in una Sharpshooter che chiude il match.

VINCITORE: PETEY WILLIAMS

Vengono annunciati diversi match per settimana prossima: Rob Van Dam affronterà Rhino in un Old School Rules Match con Tommy Dreamer arbitro speciale, comincerà l’Open Challenge per gli Impact Tag Team Championships, Tessa Blanchard affronterà Madman Fulton in quanto selezionato da Sami Callihan, e quest’ultimo affronterà Ken Shamrock.

SINGLES MATCH: ODB VS TAYA VALKYRIE (w/JOHN E. BRAVO) – 3.5/5

Taya manda subito al tappeto l’avversaria che risponde con una Shoulder Tackle, proseguendo con una serie di Chop per concludere con una Fallaway Slam. Quando ODB va per bere dalla fiaschetta, Bravo gliela ruba e lei offre da bere all’uomo che, sotto minaccia, accetta. Una volta tracannati un paio di sorsi, lei infila la sua testa sul seno per la gioia dell’ex arbitro. ODB di nuovo in azione con un Flapjack, ma Taya riesce a contrastare l’avversaria colpendola con un Knee Strike. Di nuovo l’ex Knockout Champion all’attaco, ma il Corner Splash va a vuoto e subisce anche un Hip Attack seguito da un Meteora Attack e un Double Legdrop. ODB reagisce e Bravo interviene perchè preoccupato per la sua incolumità; Taya continua con una Chop ma subisce una Lou Thesz Press. Di nuovo ODB in azione con un Corner Splash ed una Bronco Buster, Bravo chiede un’alta volta di bere dalla fiaschetta e Taya ne approfitta per colpire l’avversaria da dietro. Lo stesso Bravo si allontana con il Titolo dichiarandosi Campione ma ecco che arriva Jordynne Grace che glielo strappa di mano, Taya si distrae e subisce uno School Girl che regala la vittoria ad ODB.

VINCITRICE: ODB

ODB e Jordynne Grace festeggiano mentre Taya Valkyrie urla contro Bravo mentre i due rientrano nel backstage.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram mentre per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie seguite il nostro canale Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Altre storie
IMPACT! Report 28-07-2020
IMPACT! Report 28-07-2020