Il 16 febbraio a Monza si terrà il secondo show della Mayhem Wrestling, King Or Nothing. La card presenta già diversi annunci.

Il primo annuncio è quello del main event. Dopo diverse controversie al primo show Roots Of Mayhem, Max Peach e Paxxo si sfideranno con in palio il titolo della federazione.

A grande sorpresa di tutti è stato annunciato un veterano della scena italiana.

Parliamo di Kyo Kazama, inattivo da diverso tempo. Ben noto ed apprezzato dai fan italiani, Kazama ha lottato in svariate promotion sin dal 2003.

Dopo aver sconfitto Luke Zero, Mirko Mori è desideroso di vincere la cintura della federazione.

Il suo avversario sarà uno sconfitto dello scorso evento ed attuale ICW Fight Forever Champion, Eron Sky.

Dopo la semplice vittoria su Alyx, Mary Cooper rinnova la sua open challenge in vista del prossimo show.

Ci sarà il debutto di tre giovani atleti al prossimo show, che si sfideranno in un triple threat.

Parliamo di Steve McKee, AB Knight e Matt Disaster.

Infine, Gianni Verga, dopo la sfortunata sconfitta dello scorso show, cercherà la redenzione contro un ex campione PROGRESS: Pastor William Eaver.