NXT Report 01-04-2020
NXT Report 01-04-2020

NXT Report 01-04-2020

NXT Report 01-04-2020: L'ultimo appuntamento di NXT prima di WrestleMania 36 è imperdibile

NXT Report 01-04-2020: Bentornati nel consueto report settimanale di NXT on USA Network. La Road to WrestleMania 36 giunge finalmente al termine, anche se con un leggero amaro in bocca per quanto riguarda lo show giallo-nero che si vede un solo incontro nello Showcase of the Immortals e l’annullamento di TakeOver: Tampa Bay. Ciononostante questa puntata non ha intenzione di passare in sordina rispetto allo show più importante dell’anno, proponendo incontri che fanno quasi rimpiangere di non poterli vedere proprio a WrestleMania. A farvi compagnia durante questo episodio, come di consueto, c’è il vostro amichevole Alex Bruno di quartiere

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

L’odierna puntata di NXT si apre mostrandoci la location che non è il Performance Center, ma alla classica Full Sail Arena.

SINGLES MATCH: VELVETEEN DREAM VS BOBBY FISH

Partiamo con il primo match annunciato per stasera, dove Velveteen Dream è costretto a vedersela con il membro dell’Undisputed ERA Bobby Fish, come annunciato dal leader della stessa Adam Cole. Dream riesce a tenere testa al suo avversario, riuscendo a dominare molto facilmente la contesa. L’ex-campione di coppia del brand giallo-nero cerca di bloccare l’avversario in una Sleeper Hold, potendo così ottenere una rimonta facile del match ma l’ex-concorrente di Tough Enough non cede facilmente e nuovamente passa in vantaggio. L’ex-campione Nordamericano cerca la Purple Rainmaker, impedita dalle uscite fuori dal ring del compare di O’Reilly che lo porta a schiantare l’avversario contro la barricata. Fish sembra acquisire un netto vantaggio, tanto da non permettere a Dream di eseguire alcuna contromossa. Velveteen vende un infortunio al ginocchio, avvantaggiando di molto il suo avversario che si concentra proprio su quella parte del corpo. Fish intrappola Dream in una Ankle Lock, facendolo soffrire fisicamente, poi lo blocca in una Sleeper Hold ma l’avversario lo sconfigge con una Dream Valley Driver improvvisa.

VINCITORE: VELVETEEN DREAM

Nel post match, Velvetten Dream invita Adam Cole a posare i videogiochi e a concentrarsi su un’altra esperienza affrontandolo.

La regia ci mostra l’attacco di Rinku Singh & Saurav Gujar ai danni di Matt Riddle.

La visuale si sposta proprio sul duo indiano ed il manager Malcolm Bivens, che presenta ed esalta le caratteristiche dei suoi assistiti presentandoli come Bivens Enterprises.

SINGLES MATCH: DEXTER LUMIS VS JAKE ATLAS

Ma adesso assistiamo al debutto di un volto noto, conosciuto come Samuel Shaw, debutta ad NXT adottando il nome di Dexter Lumis. Il match risulta essere uno squash dell’ex-IMPACT, che si aggiudica la vittoria dopo una Headlock.

VINCITORE: DEXTER LUMIS

La regia inquadra Keith Lee, per poi mandare in onda un filmato criptico su Killer Kross e la rissa di tre settimane fa tra Tommaso CiampaJohnny Gargano.

NUMBER #1 CONTENDER QUALIFIER LADDER GAUNTLET MATCH

SHOTZI BLACKHEART VS DEONNA PURRAZZO

Adesso è il momento del Gauntlet match per stabilire l’ultima partecipante al Ladder match femminile. Le prime ad entrare sul quadrato sono Shotzi Blackheart Deonna Purrazzo, che danno vita ad una contesa equilibrata e ricca di continui botta e risposta. Alla fine è l’ex fidanzata di Marty Scurll ad essere eliminata.

SHOTZI BLACKHEART VS XIA LI

La prossima a fare il suo ingresso è la sfortunata Xia Li, rimasta a bocca asciutta dopo essere stata attaccata e sostituita da Io Shirai la settimana scorsa. L’atleta cinese riesce a mettere in difficoltà l’ex-EVOLVE, costringendola ad affaticarsi per schivare i suoi attacchi agili e veloci. Xia domina la contesa per un po’, ma è costretta all’uscita dopo essere stata sottomessa.

SHOTZI BLACKHART VS ALIYAH

Adesso è il turno di Aliyah, che tenta di eliminare l’avversaria tentando diversi roll-up. L’ex partner di Vanessa Borne riesce a mettere anch’essa in seria difficoltà la Blackheart, ma è costretta a capitolare poco dopo grazie ad un Suplex e alla stessa sottomissione che ha eliminato Xia Li.

SHOTZI BLACKHEART VS KAYDEN CARTER

Fa il suo ingresso Kayden Carter, fresca di match nel main roster contro Asuka nella scorsa puntata di RAW. Shotzi Blackheart è sempre più provata a causa della lunga permanenza sul quadrato, permettendo all’atleta di origini filippine di mettere a segno diversi colpi. Ma l’ex EVOLVE riesce ad eliminare di rapina l’ex-Lacey Lane.

SHOTZI BLACKHEART VS DAKOTA KAI

Shotzi non ha nemmeno il tempo di riposarsi due minuti, dato che fa il suo ingresso Dakota Kai con Raquel Gonzales al seguito. La neozelandese domina la contesa, avendo ancora energia da vendere a differenza dell’avversaria. La Blackheart resiste anche ad un Helluva Kick, risvegliando il suo killer instinct e stendendo l’avversaria e la sua alleata con un Suicide Dive. Ma ciò non è sufficiente, dato che Dakota si aggiudica l’ultimo posto eliminando Shotzi dopo una Kaio Driver.

VINCITRICE: DAKOTA KAI

La regia inquadra Damian Priest, per poi mandare in onda il filmato riassuntivo della faida tra Charlotte Flair Rhea Ripley.

SINGLES MATCH: KUSHIDA VS JOAQUIN WILDE

Torniamo dopo la pausa pubblicitaria sullo scontro tra KUSHIDA Joaquin Wilde. L’ex-DJZ cerca immediatamente di chiudere l’avversario con una leva al braccio, ma in poco tempo questi ribalta la situazione e lo blocca in un’Armbar. L’ex-IWGP Junior Heavyweight Champion continua a mantenere i controllo della contesa, salvo una breve ripresa dell’ex-TNA che cerca invano di sottometterlo al braccio e contrastare l’offensiva del giapponese. Ma ciò non è sufficiente a far capitolare KUSHIDA, che sottomette Wilde all’Armbar decisiva.

VINCITORE: KUSHIDA

Nel post match i due si stringono la mano in segno di rispetto. 

La regia inquadra Dominik Dijakovic.

Dopo la pausa pubblicitaria, la regia manda in onda un altro filmato sulla rivalità tra Tommaso Ciampa e Johnny Gargano.

La visuale si sposta su Joaquin Wilde deluso dalla sua sconfitta, per poi venir rapito dalle stesse persone indossanti delle maschere da luchador che hanno rapito Raul Mendoza qualche settimana fa.

NXT NORTH AMERICAN CHAMPIONSHIP TRIPLE THREAT MATCH: KEITH LEE (c) VS DAMIAN PRIEST VS DOMINIK DIJAKOVIC

Adesso è il momento del main event di questa puntata dello show giallo-nero, con in palio il titolo Nordamericano conteso tra il campione Keith Lee e gli sfidanti Dominik Dijakovic Damian Priest. L’ex Punishment Martinez si lancia immediatamente all’attacco del campione, ma in brevissimo tempo tutti e tre si ritrovano alle corde dopo un velocissimo scambio. Passata la pausa pubblicitaria sono Priest e Dijakovic a darsi battaglia all’angolo, per poi essere raggiunti da Lee ed è Spinning Heel Kick di Priest assistito da un’Electric Chair di Dijakovic.  I due sembrano stringere una breve alleanza sferrando una Double Chokeslam sul Blackzilla, ma in breve tempo Dijakovic cerca di attaccare Priest. Tuttavia quest’ultimo lo spedisce fuori dal quadrato e l’ex ROH TV Champion atterra su entrambi gli avversari. Ancora una volta dopo il break pubblicitario sono Priest e Dijakovic a darsi battaglia, l’ex-Punishment Martinez colpisce con una Chokeslam Dominik per poi venir usato come “persona contundente” contro lo stesso da Lee, che lo finisce con la Spirit Bomb. Il campione torna a dominare la contesa, concentrandosi sull’Archer of Infamy  ma questi ribalta una situazione di svantaggio mettendo al tappeto Lee grazie a Dijakovic per poi colpirsi a vicenda tentando il doppio schienamento sul Blackzilla. I tre si danno nuovamente battaglia all’angolo, poi il campione cerca il Double Superplex ma viene fatto cadere ed è Moonsault di Dijakovic! Però ancora non è abbastanza. In seguito Priest prende il manganello  ed evita la Feast Your Eyes di Dijakovic, venendo spedito fuori dal ring e permettendo al Blackzilla di vincere con una Jackhammer su Dominik Dijakovic.

VINCITORE E ANCORA CAMPIONE: KEITH LEE

Chiusura spettacolare dello show che adesso lascia spazio a SmackDown. Manca un solo show dalla tanto discussa WrestleMania 36

Scopri tutti gli episodi di NXT

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Altre storie
Risultati SmackDown 29-05-2020
Risultati SmackDown 29-05-2020